teologia: RAPPORTO CON DIO

http://web.tiscali.it/martiri

http://utenti.lycos.it/amenalleluia

http://members.xoom.virgilio.it/martiri

GESÙ NEL SUO RAPPORTO CON DIO

Come si esprime in Gesù la coscienza di questa relazione speciale con Dio? Che cosa percepiva della sua identità? Gesù sapeva di essere Dio?

o I TITOLI

MESSIA Gesù ha accettato se usato da altri il titolo messianico [Mc 8,29: confessione di fede di Pietro a Cesarea; Mc 14,61-62: Gesù nel processo davanti al Sinedrio], ma si è astenuto dall’usarlo spontaneamente. Perché? Per le implicanze politiche che questo avrebbe avuto; e lui non voleva essere un Messia politico.

PROFETA ESCATOLOGICO neppure

§ SERVO SOFFERENTE Is 42-53: tutto agli antipodi del messia trionfante

FIGLIO DELL’UOMO ogni uomo è figlio dell’uomo (è solo nei detti in cui Gesù parla di se stesso)? è un altro? è Dan 7?

FIGLIO DI DIO la figliolanza metaforica del re davidico, di Israele, dei giusti....: insufficiente! Ma c’è un sovrappiù ontologico:

Mc 11,27 (l’inno di giubilo)

Mc 13,32: nessuno, neppure il Figlio, solo il Padre conosce il tempo del giudizio

Mt 21,37 (i vignaioli omicidi): un rispetto per il ‘figlio’

§ siamo oltre quello che il titolo veterotestamentario era in grado di contenere

o L’ANNUNCIO DEL REGNO

Gesù predica il regno di Dio: «Il tempo è compiuto» (Mc 1,15)

Gesù conferma con segni che con la sua predicazione il Regno è giunto: «se io scaccio i demoni per virtù dello Spirito, il Regno è giunto» (Mt 12,28).

Nella predicazione, nei miracoli, negli atteggiamenti di Gesù verso i poveri, gli emarginati e i peccatori, si compie il disegno stesso del Padre. La misericordia di Gesù è la misericordia di Dio.

Dio è al centro del messaggio. Ma tra messaggio e messaggero vi è un legame speciale.

o L’INSEGNAMENTO

Un’autorità singolare, che supera quella di un qualsiasi rabbi

ineffabile familiarità con Dio

autobasileia: Amen! Ma io vi dico!

o IL DIRITTO DI PERDONARE

o ABBA

Questo modo di rivolgersi a Dio era sconosciuto, se non in genere nel giudaismo palestinese, senz’altro nella preghiera.

Rispecchia un ipsissimum verbum Iesu, perché è stato conservato nell’originale aramaico: Mc 14,36: consapevolezza di una vicinanza inaudita che per essere espressa necessitava di un linguaggio inaudito.

(Forse anche nel paternoster di Lc la formula iniziale Padre è un’eco dell’Abba)

§ Gesù sapeva di essere Dio? MEGLIO: Gesù aveva una coscienza filiale! Gesù sapeva di essere in un rapporto con il Padre che non era quello di una qualsiasi altra creatura.

§ Gesù si è mai definito Dio? NO, perché THEOS era JHWH, e Gesù non è l’incarnazione del Padre, ma del Figlio.

PERÒ si è definito nella sua ineffabile relazione filiale, con lentezza e gradualità, data la sua assoluta novità e l’assenza di un retroscena biblico in grado di rendere intelligibile questa assoluta rivelazione.


http://web.tiscali.it/martiri

http://utenti.lycos.it/amenalleluia

http://members.xoom.virgilio.it/martiri

GESÙ IL FIGLIO, NELLA CRISTOLOGIA DEL NUOVO TESTAMENTO

§ Cristologia palestinese -- il già della risurrezione

-- il non ancora della parusia (Marana tha)

Mc 14,62: la esaltazione di Gesù è unita alla sua futura venuta sulle nubi del cielo

o DAL CRISTO RISORTO AL VERBO INCARNATO

§ IL KERYGMA APOSTOLICO: GESÙ È IL RISORTO

1Cor 15,3-7: [3]Vi ho trasmesso dunque, anzitutto, quello che anch'io ho ricevuto: che cioè Cristo morì per i nostri peccati secondo le Scritture, [4]fu sepolto ed è risuscitato il terzo giorno secondo le Scritture, [5]e che apparve a Cefa e quindi ai Dodici. [6]In seguito apparve a più di cinquecento fratelli in una sola volta: la maggior parte di essi vive ancora, mentre alcuni sono morti. [7]Inoltre apparve a Giacomo, e quindi a tutti gli apostoli. [8]Ultimo fra tutti apparve anche a me come a un aborto.

Rom 1,3-4: [3]riguardo al Figlio suo, nato dalla stirpe di Davide secondo la carne, [4]costituito Figlio di Dio con potenza secondo lo Spirito di santificazione mediante la risurrezione dai morti, Gesù Cristo, nostro Signore.

carne e spirito sono le due tappe dell’evento Cristo.

1Tim 3,16. +...

discorsi missionari di pietro e paolo ai giudei (è il primissimo; mentre solo dopo si sono rivolti ai gentili: At 14,15-18; 17,22-31).

At 2,14-39: [14]Allora Pietro, levatosi in piedi con gli altri Undici, parlò a voce alta così:

[22]«Uomini d'Israele, ascoltate queste parole: Gesù di Nazaret - uomo accreditato da Dio presso di voi per mezzo di miracoli, prodigi e segni, che Dio stesso operò fra di voi per opera sua, come voi ben sapete -, [23]dopo che, secondo il prestabilito disegno e la prescienza di Dio, fu consegnato a voi, voi l'avete inchiodato sulla croce per mano di empi e l'avete ucciso. [24]Ma Dio lo ha risuscitato, sciogliendolo dalle angosce della morte, perché non era possibile che questa lo tenesse in suo potere. [32]Questo Gesù Dio l'ha risuscitato e noi tutti ne siamo testimoni. [33]Innalzato pertanto alla destra di Dio e dopo aver ricevuto dal Padre lo Spirito Santo che egli aveva promesso, lo ha effuso, come voi stessi potete vedere e udire. [34]Davide infatti non salì al cielo; tuttavia egli dice:

Disse il Signore al mio Signore: siedi alla mia destra, [35]finché io ponga i tuoi nemici come sgabello ai tuoi piedi. [36]Sappia dunque con certezza tutta la casa di Israele che Dio ha costituito Signore e Cristo quel Gesù che voi avete crocifisso!».

- Non è l’affermazione di una persona umana, ma un partire dall’umanità, prima che dalla divinità.

- “Costituito”, cioè entrato nella pienezza del suo potere messianico

PASQUALE (non dalla preesistenza)

DAL BASSO (Cristo, Kyrios)

SOTERIOLOGICA (FdD ha valore messianico, non ontologico)

§ VERSO LA PREESISTENZA: GESÙ È IL PREESISTENTE

Questo Gesù che è risorto, chi era, già prima?

(a) TRASFIGURAZIONE

(b) BATTESIMO

(c) NASCITA VERGINALE

Gesù viene da Dio, sin dalla nascita e lungo la sua vita, ma questa divinità si è manifestata già prima: non un uomo divinizzato, ma un Dio fatto uomo.

n Rom 1,3-4: [3]riguardo al Figlio suo,

nato dalla stirpe di Davide

secondo la carne,

[4]costituito Figlio di Dio con potenza

secondo lo Spirito di santificazione

mediante la risurrezione dai morti,

Gesù Cristo, nostro Signore.

*DAL BASSO - *DALL’ALTO

*PASQUALE - *PREESISTENZA

*SOTERIOLOGICA - *ONTOLOGICA

n Fil 2,6-11; Ef 2,14-16; Col 1,15-20; 1Tm 3,16; Eb 1,3; 1Pt 3,18-20.

Fulcro è l’intronizzazione di Cristo quale dominatore del mondo

§ GESÙ È IL FIGLIO ETERNO: DALLA ESCATOLOGIA ALLA PROTOLOGIA

Dalla Pasqua-Pentecoste, attraverso il Gesù storico, verso l’ontologia.

Gv 1.1-18

Secondo fulcro è il primo mutamento dal mondo celeste alla dimora sulla terra.

*AT...Logos = dabar + logos filoniano come principio di intelligibilità del reale

Verbo con funzioni di ‘creatore’, ‘luce’, ‘giudizio’, ‘rivelatore’

*NT + Monoghenes! (non semplicemente protothokos)

*L’ESSERE INSIEME DEL PADRE E DEL FIGLIO

*DALL’ALTO

¦ Il circolo ermeneutico è completo

[C’è immanenza? C’è economia, ma questa è in parallelo con l’immanenza. Tra funzione ed ontologia c’è rapporto necessario]

n APPLICAZIONE A GESÙ DI PREROGATIVE DI JHWH

Applicate al Cristo, le prerogative di Dio indicano la sua divinità

§ Tempio. Mc 14: predetta la distruzione del tempio

Mt 12,6: qui c’è più del tempio

Gv 2,13: parlava del tempio del suo corpo

§ Gloria Eb 1,3: Cristo è l’irradiazione della gloria del Padre

Tt 2,13s: Gesù è la gloria del nostro grande Dio

Gv 1,14: noi vedemmo la sua gloria

Pl: la gloria nell’umanità risorta di Gesù.

Gv: la gloria che egli è, genitivo epesegetico: egli è la pienezza della presenza del Padre in mezzo agli uomini.

§ Shekinah Mt 18,20: la pienezza dell’essere-con-noi di Dio

§ Nome At 5,41: invocare il nome di Gesù, oltraggiati per il nome di Gesù.

§ Immagine visibile del Dio invisibile (Col 1,15).

§ Io-Sono, in senso assoluto: Gv 8,58, prima che Abramo fosse, Io-Sono: Es 3,14.

§ Logos - Dabar

§ Sapienza nella cristologia di Pl: Col 2,3; 1Cor 1,24

§ Grazia

§ Verità

§ Giustizia 1Cor 1,30: Gesù è per noi sapienza, giustizia, santificazione, redenzione

§ Amen (Ap): il «sì» detto da Dio all’umanità


http://monarchiabancaria.blogspot.com/
Dio si nasconde, perché gode di essere trovato:
http://fedele.altervista.org/
sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI):
http://web.tiscali.it/martiri




http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com/


http://pensiero-e-azione.blogspot.com/

http://ilcomandamento.blogspot.com/

http://it.youtube.com/lorenzojhwh

http://simec-aurito.blogspot.com/

http://fedele.altervista.org

http://jhwhinri.blogspot.com

http://immagini-parlanti.blogspot.com



Website Countercontatori di:
lorenzo.scarola@istruzione.it



tutto è per Lui o contro di Lui = " A e W "

Tu da che parte stai?

Cosa di te sarà evidente quando il Signore tornerà?

Infatti, Lui, riguardo a te, sta per tornare molto prima di quello che puoi pensare!

sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI):
http://web.tiscali.it/martiri


Website Counter
contatori di:jhwhinri@gmail.com



======================
==========
Lorenzo Scarola rappresentante di JHWH è disponibile per costruire il terzo Tempio Ebraico sul Monte degli Ulivi come è già stato annunciato dai profeti.
Questo Tempio aprirà il più bel periodo di pace, prosperità e "risveglio" che il genere umano abbia mai conosciuto, insomma si tratta dell'ultima fase del genere umano dedicata allo Spirito Santo.

Lorenzo Scarola dedica questo lavoro al suo Dio Spirito Santo.

  • 1- saluto Nicolò Bellia e all'antropocrazia.

  • 2- saluto tutti gli uomini di "buona volontà"

  • 3- saluto tutti i servitori di Dio

  • 4- saluto tutti i figli di Dio

lorenzo.scarola@istruzione.it

http://www.youtube.com/user/
humanumgenus

http://www.youtube.com/user/
lorenzojhwh


"Insomma, Dio per tutta l'Eternità non vuole essere lodato e ringraziato per poco, ma per molto, molto e moltissimo!
Non neghiamogli questa felicità, diamogli la possibilità di poter operare prodigi in noi." by lorenzo scarola
Gloria a Dio per sempre!
A te, caro fratello mio, pace
da Lorenzo Scarola,
ore serali 3205708054
lorenzo.scarola@istruzione.it

http://deiverbumdei.blogspot.com

http://www.youtube.com/lorenzojhwh

http://www.youtube.com/humanumgenus



lorenzo scarola, Giacinto Auriti, Gesù di Betlemme e il futuro del genere umano
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it

il vero volto dell'istituzione

Il signoraggio bancario è il nostro

più alto simbolo istituzionale OCCULTATO disonestamente e criminosamente al popolo, questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia venduta dai massoni ai banchieri ebrei dal suo sorgere.

Questo è il più grave Delitto di LESA Maestà e violazione criminale dei principi Costituzionali di base.

Per questo, adesso si cerca di manipolare anche la Costituzione unico nostro baluardo al diritto già criminalizzato.






Nota: REVISIONISMO STORICO

Il problema dei nostri giorni non è quello della complessità e che bisogna studiare molto e moltissimo per poter capire qualcosa.
Ma che bisogna saper cercare nella contro-informazione quelle fonti "genuine" che non ci facciano cadere nella "fosso" del depistaggio.
Una schiera sterminata di "mangia pagnotte S.p.A.", ovvero di: funzionari, massoni, politici e di docenti universitari collaborazionisti del signoraggio bancario, ora hanno reso davvero difficile, non solo la comprensione reale della storia nei suoi avvenimenti, ma anche e soprattutto, rendono incomprensibile la stessa realtà che ci circonda.


Allora, veniamo al dunque: "sei disposto a dare la vita come me, oppure preferisce dare un contributo?"
IBAN : IT33E0358901600010570347584,(non detraibili e non deducibili)