teologia: MONOTEISMO TRINITARIO

MONOTEISMO TRINITARIO E RELIGIONI

http://web.tiscali.it/martiri

http://utenti.lycos.it/amenalleluia

http://members.xoom.virgilio.it/martiri

1. LE RELIGIONI

La religione nasce dalla persuasione che - al di là del sensibile - c’è qualcosa-qualcuno d’altro.

Tra le religioni vi sono forti convergenze ma anche forti divergenze, talora sui punti essenziali.

Es. Il DIVINO. In certo induismo vi è politeismo. In certo politeismo vi è tendenza all’enoteismo. Le grandi tradizioni (ebraismo - cristianesimo - islam) sono monoteistiche. Ma nel teismo vi può essere deismo e panteismo. Ancora, il buddismo non si pone nella prospettiva di teismo-ateismo, essendo non-teista, essendo interessato al modo in cui l’uomo può conseguire la salvezza dalla sofferenza, dunque al nirvana più che all’incontro con un Tu trascendente. Nelle nuove religioni, poi, vi è quasi un disinteresse per Dio [Cristo sì / Chiesa no. Dio sì / Cristo no. Religione sì / Dio no. Sacro sì /religione no.

2. LA SPECIFICITÀ DEL CRISTIANESIMO

2.1. SPECIFICITÀ RELATIVA

a. storicità: ne conosciamo il fondatore (non l’induismo)

b. universalità: idonea ad inculturarsi dovunque (non l’induismo o l’ebraismo)

c. rivelazione: non è il frutto della saggezza umana, ma una rivelazione di Dio

d. escatologia: concezione lineare-spiraliforme del tempo: c’è un alfa ed un omega

2.2. SPECIFICITÀ ASSOLUTA

MISTERO TRINITARIO

p Dio si rivela e si autocomunica come un solo Dio (una sola natura) in tre Persone (Padre - Figlio - Spirito)

uguali in divinità

distinte nel loro essere tre persone, tre relazioni sussistenti, tre sussistenze della stessa natura divina.

I Tre possiedono l’unica natura, ma ciascuno a modo proprio:

il Padre la possiede come Principio e fonte del suo Verbo, che da lui è generato perfettamente uguale a lui.

il Figlio la possiede come Verbo generato dal Padre.

lo Spirito la possiede come ‘spirato’ dal Padre e dal Figlio, cioè come comunione di unità e di amore tra i due, come Amore reciproco, come Noi sussistente.

p La Uni-Trinità è conosciuta soltanto per rivelazione. Dio ce lo comunica, ma ciò è totalmente oltre ogni possibilità della ragione umana. Poiché Dio attesta di sé così, così è.

La ragione non può dedurre, né comprendere nella sua essenza intima e profonda. Può però dimostrare la non-assurdità e la non-contraddittorietà, e la fecondità per la vita dell’archetipo trinitario.

Comprendere può solo l’amore, poiché Dio stesso è amore.

p IL CRISTIANESIMO È MONOTEISMO NON SOLITARIO MA TRINITARIO

A differenza del monoteismo yahvista ebraico, e del monoteismo mussulmano, per il quale l’unico peccato che la misericordia di Allah non potrà perdonare è quello di avergli ‘associato’ qualcuno.


http://web.tiscali.it/martiri

http://utenti.lycos.it/amenalleluia

http://members.xoom.virgilio.it/martiri

p IL DIO CRISTIANO È UN DIO PERSONALE

Non è un Qualcosa ma un Qualcuno.

Non è il Brahman-Atman, o il Sé profondo... È un Tu col quale l’io umano può allacciare un dialogo, nella comunione che non implica mai la confusione.

Il Dio cristiano ci chiama dentro di sé: figli nel Figlio, per l’opera dello Spirito, a contemplare il Padre: Abbà.

[O] Padre.

In altre religioni del Mediterraneo e della Mesopotamia, gli uomini hanno origine da Dio per generazione. Padre-creatore-conservatore.

Presso gli ebrei, Dio è padre per il popolo d’Israele (Dt 32,6; Is 63,16; 64,7), o per il solo re (2Sam 7,14; Sal 68,6), mai di un singolo, o dell’intera umanità.

Nel cristianesimo questo è invece il nome che Gesù ha sulle labbra e mette sulle labbra dei suoi discepoli.

Dio è Padre con la miserciordia (Lc 6,36), la bontà (Mt 5,45), la provvidenza (Mt 6,8), il perdono (Mc 11,25), i doni del tempo messianico (Mt 7,11), il regno (Lc 12,32).

Non è solo una paternità morale, ma una una cooptazione in una vita divina: Dio è amore, unione interpersonale Dio-uomo.

[Tra i nomi di Allah, nel Corano, non c’è ‘Padre’].

L’INCARNAZIONE

Gesù è la Seconda persona della Trinità, ed ha assuntyo una natura umana, in modo non transitorio ma premanete. Veramente Dio, e veramente uomo.

Per la sua identità ontologica, Gesù non è uno dei tanti maestri, ma l’unico Rivelatore e salvatore: il Dio-con-noi-in-modo-umano.

[I quattro modelli di teologia cristiana delle religioni].

3. L’APORIA PERMANENTE DELLA TEOLOGIA TRINITARIA

La Trinità è un mistero di fede, qualcosa di assolutamente indeducibile e inderivabile.. La rivelazione non dissolve il suo carattere misterioso, cioè non irrazionale ma eccedente le possibilità dell’umana ragione.

Œ Come l’unità aasoluta di Dio con la reale distinzione delle persone?

Come l’uguaglianza delle persone con la dipendenza di origine di P2 da P1 e di P3 da P1 e P2?

Ž Come l’essere eterno di Dio ed il suo eterno divenire attraverso generazione e spirazione?

Dio è inconoscibile nella sua essenza e nelle sue intime relazioni.


http://web.tiscali.it/martiri

http://utenti.lycos.it/amenalleluia

http://members.xoom.virgilio.it/martiri

o VESTIGIA DELLA TRINITÀ NEL MONDO?

Sole-raggio-fiamma

Fonte-fiume-canale

Radice-tronco-frutto

Misura-numero-peso (Sap 11,20)

Mens-notitia-amor (Gen 1,28)

Non sono prove, ma illustrazioni a partire dalla confessione di fede.

Non la trinità a partire dal mondo, ma il mondo a partire dalla Trinità

L’unico vestigium Trinitatis è Gesù di Nazaret.

o PREMONIZIONI VETEROTESTAMENTARIE DEL MISTERO TRINITARIO?

La Parola, la Sapienza, lo Spirito, l’angelo-i tre angeli...

Sono solo allusioni ad una grandissima vitalità di JHWH, ma la personificazione non è che letteraria. A posteriori possiamo rileggere trinitariamente, ma non è ciò che scaturisce dalla base letteraria del testo.

o ADDENTELLATI PRESSO ALTRE RELIGIONI?

Induismo

Osiride-Iside-Horus [presso gli egizi]

Tri-murti: tre-immagini Shiva creatore-assoluto-distruttore

Brahma creatore / Vishnu protettore / Shiva distruttore

Sono o tre dei, o tre aspetti diversi dell’unico Dio. La Trinità non è né triteismo né modalismo. Inoltre al cristianesimo è necessaria una concezione lienare del tempo e non ciclica, di cui è espressione simbolica la Trimurti. Questa è poi solo ad extra, mentre la Trinità è anzitutto ad intra. Ed è solo uno dei concetti induistici, non certo q uello centrale.

L’Essere Supremo è Sat+cita+anda: Esistenza+Conoscenza+Felicità, inseparabili ed indistinti.

Evidenti analogie con la Trinità. Ma questa è frutto della rivelazione, mentre il Satcitananda è il risultato di una profonda speculazione. Inoltre si tratta solo di tre aspetti del divino, non di tre modio di sussistenza.

[Gli avatara dell’induismo (8.Krishna, 9.Buddha, 10.Kalkin) sono ierofanie di Vishnu: manifestazioni del divino, ma mai mescolanza con l’umanità].

Buddhismo

Triplice RIFUGIO, o tre GEMME: il Buddha, la Legge (dharma), la Comunità (samgha)

Tre CORPI DEL BUDDHA forma essenziale il Vuoto (con senso quasi teistico) [P]

forma beatifica, corpo glorioso e spirituale per i risvegliantisi [S]

corpo manifesto, in sembianza umana (il Buddha storico) [F]

Tre EPOCHE 1. dei monaci-asceti, 2. dei fedeli-che-si-sposano (conta la fede più delle opere), 3. del rinnovamento ad opera di un futuro illuminato (Miroku) [cf. Gioacchino da Fiore]

Triadi PSICOLOGICHE.

[La rivelazione cristiana è compiuta, ma il pensiero cristiano è ancora agli inizi)

Islam

Dio uno ed unico: non gli può essere associato alcuno. La fede in Allah invade dappertutto, il monoteismo intransigente invade tutto.

Totale rifiuto della Trinità: i cristiani sono ‘associazionisti’.

Dialogo?

-- Il monoteismo trinitario non è triteismo. Ciò che dice il Corano del Dio cristiano è esatto?

-- Il monoteismo cristiano non è però come quello ebraico o islamico. Dio si è rivelato così, e per quanto arduo, il cristiano deve rimanervi fedele. Dio è mistero incomprensibile. à Forgiare un linguaggio arabo cristiano.

-- La trinitarietà di Dio non è l’impoverimento, ma l’arricchimento del nostro concetto di Dio, grazie alla pericoresi. à Purificare il linguaggio teologico trinitario

TRINITÀ COME RADICALIZZAZIONE DEL MONOTEISMO

IL CONCETTO DI PERSONA

L’AMORE COME ESSENZA DI DIO


http://monarchiabancaria.blogspot.com/
Dio si nasconde, perché gode di essere trovato:
http://fedele.altervista.org/
sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI):
http://web.tiscali.it/martiri




http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com/


http://pensiero-e-azione.blogspot.com/

http://ilcomandamento.blogspot.com/

http://it.youtube.com/lorenzojhwh

http://simec-aurito.blogspot.com/

http://fedele.altervista.org

http://jhwhinri.blogspot.com

http://immagini-parlanti.blogspot.com



Website Countercontatori di:
lorenzo.scarola@istruzione.it



tutto è per Lui o contro di Lui = " A e W "

Tu da che parte stai?

Cosa di te sarà evidente quando il Signore tornerà?

Infatti, Lui, riguardo a te, sta per tornare molto prima di quello che puoi pensare!

sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente(fonte SOCCI):
http://web.tiscali.it/martiri


Website Counter
contatori di:jhwhinri@gmail.com



======================
==========
Lorenzo Scarola rappresentante di JHWH è disponibile per costruire il terzo Tempio Ebraico sul Monte degli Ulivi come è già stato annunciato dai profeti.
Questo Tempio aprirà il più bel periodo di pace, prosperità e "risveglio" che il genere umano abbia mai conosciuto, insomma si tratta dell'ultima fase del genere umano dedicata allo Spirito Santo.

Lorenzo Scarola dedica questo lavoro al suo Dio Spirito Santo.

  • 1- saluto Nicolò Bellia e all'antropocrazia.

  • 2- saluto tutti gli uomini di "buona volontà"

  • 3- saluto tutti i servitori di Dio

  • 4- saluto tutti i figli di Dio

lorenzo.scarola@istruzione.it

http://www.youtube.com/user/
humanumgenus

http://www.youtube.com/user/
lorenzojhwh


"Insomma, Dio per tutta l'Eternità non vuole essere lodato e ringraziato per poco, ma per molto, molto e moltissimo!
Non neghiamogli questa felicità, diamogli la possibilità di poter operare prodigi in noi." by lorenzo scarola
Gloria a Dio per sempre!
A te, caro fratello mio, pace
da Lorenzo Scarola,
ore serali 3205708054
lorenzo.scarola@istruzione.it

http://deiverbumdei.blogspot.com

http://www.youtube.com/lorenzojhwh

http://www.youtube.com/humanumgenus



lorenzo scarola, Giacinto Auriti, Gesù di Betlemme e il futuro del genere umano
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it

il vero volto dell'istituzione

Il signoraggio bancario è il nostro

più alto simbolo istituzionale OCCULTATO disonestamente e criminosamente al popolo, questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia venduta dai massoni ai banchieri ebrei dal suo sorgere.

Questo è il più grave Delitto di LESA Maestà e violazione criminale dei principi Costituzionali di base.

Per questo, adesso si cerca di manipolare anche la Costituzione unico nostro baluardo al diritto già criminalizzato.






Nota: REVISIONISMO STORICO

Il problema dei nostri giorni non è quello della complessità e che bisogna studiare molto e moltissimo per poter capire qualcosa.
Ma che bisogna saper cercare nella contro-informazione quelle fonti "genuine" che non ci facciano cadere nella "fosso" del depistaggio.
Una schiera sterminata di "mangia pagnotte S.p.A.", ovvero di: funzionari, massoni, politici e di docenti universitari collaborazionisti del signoraggio bancario, ora hanno reso davvero difficile, non solo la comprensione reale della storia nei suoi avvenimenti, ma anche e soprattutto, rendono incomprensibile la stessa realtà che ci circonda.


Allora, veniamo al dunque: "sei disposto a dare la vita come me, oppure preferisce dare un contributo?"
IBAN : IT33E0358901600010570347584,(non detraibili e non deducibili)