teologia: ZACCHEO

ZACCHEO Lc 19,1-10

http://web.tiscali.it/martiri

1

GERICO

Gesù sta completando il suo viaggio verso Gerusalemme, snodantesi lungo 9,5-18,14, la sua 'salita' verso il luogo di conclusione della vicenda terrena di Gesù e di avvio della vicenda della chiesa.

Tocca una tappa decisiva, Gerico, punto strategico.

2

ZACCHEO

Uomo determinato per la sua posizione

sociale (capo dei pubblicani)

economica (ricco)

religiosa: insoddisfatto inquieto, 'CERCAVA di VEDERE Gesù'.

OSTACOLI A ZACCHEO

a. Esterni a Zaccheo: la FOLLA: non sempre la comunità permette l'incontro con Dio.

b. Interni allo stesso Zaccheo: la sua BASSEZZA: è ancora troppo vicino alla terra, per riuscire a vedere Gesù.

MANOVRE DI ZACCHEO

Coraggio, intraprendenza, libertà

sia perché l'albero ha piccoli i primi rami e dunque doveva salire abbastanza in alto

sia perché correva il rischio del ridicolo (se fosse caduto, e anche se non lo fosse).

Ma ha ormai deciso di posporre tutto a questo incontro fa tutto il possibile per incontrarsi con Gesù.

(DOVEVA PASSARE) - DEVO FERMARMI

Non è una visita di cortesia: c'è una regia della Provvidenza in questo incontro

fa parte della missione che Gesù ha ricevuto dal Padre.

"ZACCHEO!": è il primo incontro, ma Gesù lo chiama già per nome

OGGI

presente storico di realizzazione delle antiche profezie

presenza rivelatrice e salvatrice di Gesù

presenza gloriosa del Risorto

vita della Chiesa che predica

storia dell'umanità che si apre alla storia della salvezza

SUBITO - CON GIOIA

La gioia di Maria, la gioia di Zaccheo... la gioia nostra

  • la massoneria è la società strumentalizzante lo stato costituzionale,
  • la classe dominante è la società strumentalizzante lo stato socialista,
  • il sindacato di maggioranza degli azionisti è la società strumentalizzante la società anonima o la multinazionale,la corrente è la società strumentalizzante il partito politico.
Per esattezza terminologica e concettuale teniamo a precisare che per soggettività strumentale deve intendersi quella che nell'ordine gerarchico pone al primo posto lo strumento e al secondo posto la persona umana. (Prof. Auriti)

http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com/

http://pensiero-e-azione.blogspot.com/

http://ilcomandamento.blogspot.com/

http://it.youtube.com/lorenzojhwh


http://fedele.altervista.org

http://it.youtube.com/humanumgenus

DULCIS IN FUNDO
http://rivoluzione-culturale.blogspot.com





Website Countercontatori di:lorenzo.scarola@istruzione.it
var pageTracker = _gat._getTracker("UA-3280479-30");

Martiri dei nostri giorni

http://web.tiscali.it/martiri







3

GESÙ TRA I PECCATORI, A CENA CON LORO

Lc l'evangelista della misericordia (cf. Lc 15)

LA MORMORAZIONE DELLA FOLLA

Ancora una volta la folla fa da freno, stavolta a Gesù e alla sua libertà evangelica ( Gesù risponderà alla folla, anche se con lo sguardo rivolto a Zaccheo).

L'ACCOGLIENZA DA PARTE DI ZACCHEO

Non è solo formale, ma coinvolge tutta la persona

- passa attraverso il riordino di tutta l'impostazione di vita

- si risolve in un gesto concreto e impegnativo, ben superiore al minimo necessario previsto dalla legge (cf. Es 21,37; 2Sam 12,6).

* La giustizia sociale è la conseguenza dell'autentico incontro con Cristo

era andato per incontrare Gesù.

// si accorge dei poveri.

TEORIA DEL COMPORTAMENTO DI GESÙ

Zaccheo cercava Gesù.

Gesù cercava Zaccheo.

OGGI

LA SALVEZZA non la 'giustificazione', ma la venuta, la presenza di Gesù

FIGLIO DI ABRAMO fedeltà di Dio alla promessa di benedizione e all'alleanza

CERCARE E SALVARE Lc 15; Gv 10; Ez 34

ZACCHEO

* tipo dell'uomo in autentica ricerca

Importanza della fede vissuta come ricerca, come sforzo, come lotta, come conquista (Giacobbe)

Come reagiamo dinanzi alle difficoltà del cammino di fede tra dono & conquista?

Quale impegno mettiamo nel cercare di incontrare personalmente Gesù?

* tipo del vero convertito

Gesti concreti di cambiamento di vita e di apertura verso coloro che sono uniti a Gesù, i suoi fratelli più piccoli, i poveri e i sofferenti

Il passaggio di Gesù nella mia vita produce effetti di riordino?

Produce apertura ai poveri?

* coscienza che Gesù è la nostra salvezza

Che cosa sarebbe di noi se non fosse entrato Gesù in casa nostra?

Vivo gioiosamente il mio essere cristiano? SAVED!

GLI OSTACOLI

Interni: il nostro essere troppo vicini alla terra: Gesù ci serve finché siamo sulla terra

Esterni: la comunità, non trasparente, opaca, di scandalo

il conformismo di chi mette in ridicolo scelte decise

Quali sono in nostri ostacoli?

DIO

Tutto è buono: Dio non disprezza nulla di quanto ha creato

Condiscendenza

Qual è la nostra immagine di Dio? Un Dio custode dell'ordine pubblico? Un Dio che fa distinzioni tra le persone? Un Dio 'puro' che non entra in contatto con ciò che è impuro?

GESÙ

Libertà dai vincoli del conformismo sociale

Accettazione dell'impopolarità

Fedeltà sino alla fine al disegno del Padre

Che Gesù seguiamo?

FF

Rinuncia ai beni

Apertura ai poveri

Stile di vita penitenziale

Lupo di Gubbio: sentirsi amati è in noi la molla del cambiamento e della gioia



======================
==========
dedico questo lavoro:

  • 1- a Nicolò Bellia e all'antropocrazia.

  • 2- saluto tutti gli uomini di "buona volontà"

  • 3- saluto tutti i servitori di Dio

  • 4- saluto tutti i figli di Dio

lorenzo.scarola@istruzione.it
ore pomeridiane 3205708054
http://www.youtube.com/user/humanumgenus

http://www.youtube.com/user/lorenzojhwh

Insomma, Dio per tutta l'Eternità non vuole essere lodato e ringraziato per poco, ma per molto, molto e moltissimo!
Gloria a Dio per sempre!
A te, caro fratello mio, pace
da
Lorenzo Scarola,
ore serali 3205708054
lorenzo.scarola@istruzione.it

http://deiverbumdei.blogspot.com

http://www.youtube.com/lorenzojhwh

http://www.youtube.com/humanumgenus





lorenzo scarola, Giacinto Auriti, Gesù di Betlemme e il futuro del genere umano
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
http://fedele.altervista.org

lorenzo.scarola@istruzione.it

il vero volto dell'istituzione

Il signoraggio bancario è il nostro

più alto simbolo istituzionale OCCULTATO disonestamente e criminosamente al popolo, questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia venduta dai massoni ai banchieri ebrei dal suo sorgere.

Questo è il più grave Delitto di LESA Maestà e violazione criminale dei principi Costituzionali di base.

Per questo, adesso si cerca di manipolare anche la Costituzione unico nostro baluardo al diritto già criminalizzato.





Nota: REVISIONISMO STORICO

Il problema dei nostri giorni non è quello della complessità e che bisogna studiare molto per poter capire.
Ma che bisogna saper cercare nella contro-informazione quelle fonti "genuine" che non ci facciano cadere nella "fosso" del depistaggio.
Una schiera sterminata di "mangia pagnotte S.p.A.", ovvero di: funzionari, massoni, politici e di docenti universitari collaborazionisti del signoraggio bancario, ora hanno reso davvero difficile, non solo la comprensione reale della storia nei suoi avvenimenti, ma anche e soprattutto, rendono incomprensibile la stessa realtà che ci circonda.