Fiscal GOLPE Compact tragedia

Erdogan BOIA ] CIA e Sauditi sono una sola agenzia! [ Autobomba ad Ankara, 28 morti e almeno 61 feriti ] [ e se voi non eravate i bastardi farisei Spa Banche CENTRALI massoni Bildenberg, e tutto l'ANTICRISTO in Vaticano? non è vero che avreste potuto fare il genocidio dei cristiani in: Iraq, Siria, Nigeria, Kosovo, Donbass ed in tutto il mondo! ] io dico, se tu ritieni di poter escludere la CIA da questo attentato? poi sono stati i sauditi!

Erdogna la VERGOGNA ] circa il troppo perfetto attentato fatto dalla CIA: Autobomba ad Ankara, 28 morti e almeno 61 feriti [ TU NON HAI AVUTO PIETà DI SIRIA E DI IrAQ, CHI AVRà PIETà DI TE ADESSO?! TU SEI STATO MALEDETTO, giustamente da te stesso, per VEDERE LA TURCHIA TRASFORMATA IN UN SOLO CIMITERO A CIELO APERTO!

ErdogAn la VERGOGNA ISLAMICA: SHARIA ALLAH AKBAR MORTE A TUTTI GLI INFEDELI! ] circa, il troppo perfetto attentato fatto dalla CIA: Autobomba ad Ankara, 28 morti e almeno 61 feriti [ ma, se la CIA ha fatto l'auto attentato dell'11-09, come pensi tu, che possa essere il tuo amico? TU PAGA I DANNI ALLA RUSSIA, PER L'AEREO CHE HAI ABBATTUTO, E FAI L'ALLEATO CON LUI, PERCHé CONTRARIAMENTE NON RIUSCIRAI NEANCHE A METTERE INSIEME LE TUE OSSA! CON LE ARMI CHE ABBIAMO? è INUTILE AVERE UN GRANDE ESERCITO! e tu non hai la tecnologia per sopravvivere, a quanto tu sei un maligno genocidario di criminale nazista!

ErdogAn il boia ISLAMICo: per SHARIA sultanato: di troia fica argento: di nove anni, alla MECCA CAABA! ] quando io ho detto ad una racchia di bullo: "senti bella.. ecc.. ecc.." lei ha risposto: "si lo so che sono bella! ecc.. ecc.." e se lei si crede bella in mezzo alle altre ragazze? TU TI PUOI ANCHE CREDERE BIANCANEVE, in mezzo ai sette nani: della NATO, che aspetta il principe azzurro: della CIA: per la conquista del mondo califfato!

ErdogAn assassino ISLAMICo: SHARIA senza reciprocità! ] circa, il troppo perfetto attentato fatto dalla CIA: Autobomba ad Ankara, 28 morti e almeno 61 feriti [ attento! ] non è scritto nella Bibbia: "gli ebrei aboliranno il loro patto con la morte!", ma dice: "verrà abolito il loro patto con la morte!" e se gli ebrei farisei, rabbini, Rothschild SpA FMI, non possono salvarsi da soli dal satanismo? chi credi di essere tu? Quanto più ipocrita usuraio, commerciante di schiavi, cinico, maligno e criminale pensi tu, di essere migliore di loro?

GLI ISLAMICI CON LA LORO BOMBA DEMOGRAFICA, E CON IL SUPPORTO DELLA INTERNAZIONALE ISLAMICA (ERDOGAN SHARIA SALMAN) e con il supporto della NATO, sono riusciti a fare il genocidio di tutti i Serbi del Kosovo, (3000 CHIESE, MONASTERI E CIMITERI SONO STATI DISINTEGRATI DA LORO! ) e sono riusciti anche ad ottenere la indipendenza, mentre, i Russofoni sono riusciti a ottenere un genocidio! [ ADESSO DITEMI VOI COME è POSSIBILE EVITARE LA GUERRA MONDIALE? ] PRISTINA, 17 FEB - A Pristina, nel giorno dell'ottavo anniversario dell'indipendenza del Kosovo, è cominciata nel pomeriggio una nuova grande manifestazione dell'opposizione nazionalista che chiede le dimissioni del governo e elezioni anticipate. Gli oppositori, che sfilano nel centro della città massicciamente presidiato da reparti di polizia, chiedono la revoca di due accordi conclusi con Belgrado per la creazione di una Associazione delle comunità serbe in Kosovo, e con Podgorica sulla linea di demarcazione della linea di frontiera con il Montenegro. Molti manifestanti mostrano 'cartellini rossi' al governo di Isa Mustafa, e sventolano, oltre a quelle del Kosovo, bandiere di Albania, Germania, Svezia, Usa e Nato. Quella di oggi è stata annunciata come la più grande manifestazione mai tenutasi a Pristina dalla proclamazione d'indipendenza.
NATO attacca RUSSIA

in caso di delitto conclamato, nessuna azienda SpA di massoni satanisti di NWO, si deve opporre allo Stato senza incorrere nella pena di morte, come correo del crimine di omicidio che è stato commesso! [ FATELI SBRANARE DAI CANI! ] La Apple dice 'no' alla forzatura dell'iPhone del killer di San Bernardino. L'azienda di Cupertino si oppone alla decisione del giudice federale americano che ha ordinato il codice criptato dell'iPhone 5 di Syed Rizwan Farook, il killer che lo scorso dicembre, insieme alla moglie, Tashfeen Malik, uccise 14 persone in un centro sociale. Secondo l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, la richiesta del giudice di forzare il codice criptato di un iPhone creerebbe un "precedente pericoloso".
NATO attacca RUSSIA
lo sanno tutti che Erdogan sostiene i terroristi islamici di ogni razza, e che, è con loro che, loro sono la NEGAZIONE dei diritti umani: Obama ed ONU pretendono che Assad debba fare un governo di coalizione, che, neanche Al-Sissi, in Egitto è riuscito a fare: e che non esiste in tutta la LEGA ARABA dei nazisti salafiti sauditi! ECCO Perché il progetto degli USA, è che i siriani e gli iracheni devono sparire come popolo, perché, quella è stata la culla del cristianesimo! ] [ ISTANBUL, 17 FEB - Le unità dell'artiglieria turca schierate nella provincia sudorientale di Kilis hanno bombardato per il quinto giorno consecutivo le zone del nord della Siria nei pressi del confine, dove si trovano obiettivi delle milizie curde dell'Ypg. Lo rende noto l'esercito di Ankara, sostenendo che anche oggi si è trattato di "fuoco di risposta" ad attacchi curdi.
NATO attacca RUSSIA

sia il maschilismo islamico, che il femminismo GENDER pornocratico, sono la devastazione della famiglia! così abbiamo gli stessi femminicidi nei paesi nordici che si hanno nella LEGA ARABA ] [ ISTANBUL, 17 FEB - Sono 414 le donne uccise in Turchia nel 2015. A denunciarlo è un nuovo rapporto diffuso dalla ong 'Umut vakfi' (Fondazione speranza), che ha stilato una mappa in cui vengono evidenziati i femminicidi in ogni provincia turca. Il numero delle vittime risulta più elevato di quello calcolato da altri osservatori perché vengono inclusi anche i casi archiviati come "sospetti suicidi", dietro cui si stima possa esserci stata però una violenza. La maggior parte delle donne, 309, sono state uccise con colpi d'arma da fuoco. Tra le vittime c'è anche una neonata di 6 settimane e un'anziana di 85 anni. Gli assassini risultano per lo più essere mariti, fidanzati o familiari come padri e fratelli. Tra loro, sottolinea il rapporto, 55 si sono suicidati dopo aver commesso il delitto. Dall'inizio di quest'anno, inoltre, l'ong ha già registrato 40 nuovi femminicidi.
NATO attacca RUSSIA

UNA EUROPA DI STROZZINI USURAI FARISEI massoni, SpA FMI, SENZA SOVRANITà MONETARIA? PUò ESSERE SOLTANTO UNA MONADE MOLOCK SATANICA DI ANTICRISTO! [ si salvi chi può! ] LONDRA, 17 FEB - Palazzo reale ha negato che il principe William volesse esprimere il suo sostegno alla permanenza della Gran Bretagna nell'Ue in un discorso di ieri al Foreign Office in cui ha parlato dell'"azione comune" di Londra coi suoi partner internazionali. "L'intervento non era sull'Europa e il duca di Cambridge non ha mai menzionato la parola Europa", ha affermato seccamente un portavoce di Kensington Palace, smentendo così una presa di posizione nel referendum sulla Brexit.
NATO attacca RUSSIA

la vera storia di Iatseniuk non la conosce nessuno! Lui non vorrebbe mai essere stato incastrato dalla CIA, in quella brutta storia del GOLPE, e del pogrom contro i russofoni! IN REALTà LUI VORREBBE SCAPPARE dall'Ucraina, ma, tutte le volte che ci ha provato? i sacerdoti della CIA: che controllano la Ucraina come tutte le false democrazie massoniche senza sovranità monetaria: regime Bildenberg, lo hanno incastrato: e gli hanno detto: "è inutile che tu fai il fesso! tu quì devi morire ucciso dai russi nella terza guerra mondiale!" Ucraina, Timoshenko esce da maggioranza, dopo che Parlamento ha bocciato mozione di sfiducia a Iatseniuk.. E IN QUESTA STORIA? NON C'è NIENTE DA RIDERE!
NATO attacca RUSSIA

funny ] troppo divertente! [ Unioni civili, Cirinnà: "Ho sbagliato a fidarmi di M5s, chiudo con politica" però lei è senatrice non di M5s, ma del (PD) il Partito Democratico. [ funny ] ma, io volevo dire qualcosa di ancora più divertente! [ quando la bambina: Monica Cirinnà andava a scuola dalle suore? lei vide il giardiniere che trombava con una suora, e fece l'errore di dirlo a tutti! LO SANNO TUTTI CHE I BAMBINI NON SANNO CONSERVARE UN SEGRETO SESSUALE, SE NON SONO LORO A FARE SESSO CON UN ADULTO! Così, le suore, per punire la bambina: Monica Cirinnà, la presero per una indemoniata, e la fecero sottoporre ad un esorcismo! lol. funny! ECCO PERCHé, LEI è DIVENTATA UNA COSì SENATRICE INTELLIGENTE del PD, PERCHé, è ATTRAVERSO, QUELL'INGIUSTO ESORCISMO, che, SATANA ENTRò IN LEI! lol. funny!
NATO attacca RUSSIA

Erdogan ha deciso di sterminare i CURDI e loro non possono difendersi, e neanche, possono tentare di sottrarsi al genocidio, perché, ERDOGNA gioca il ruolo della vittima! 17.02.2016. è INDISPENSABILE CHE QUALCUNO FERMI QUESTO TERRORISTA COMPLICE: della Galassia Jihadita e complice di DAESCH in SIRIA e IRAQ! Erdogan è malato e deve essere curato, lui sta minacciando il Genere Umano! ] [ Il presidente: Risponderemo molte volte a ogni singolo colpo sparato dalla Siria. Ankara continuerà ad attaccare le postazioni curde in Siria, come risposta alle presunte azioni offensive da parte delle milizie. Lo ha affermato il presidente turco, Recep Tayyp Erdogan. "Nessuno pensi che faremo passi indietro. Risponderemo molte volte a ogni singolo colpo sparato da quella parte", ha sottolineato riferendosi ad attacchi provenienti dalla Siria. http://it.sputniknews.com/mondo/20160217/2114637/siria-erdogan-attacchi-contro-curdi.html#ixzz40RREjFQO
NATO attacca RUSSIA

“Nei pressi di Aleppo divampa una mini guerra mondiale” per il Washington Post. tutti quelli che mettono le mani nei problemi dell'ILAM SHARIA IL NAZISMO? si sporcheranno di merda! PERCHé L'ISLAM CHE, I SAUDITI HANNO CORROTTO: DEVE ESSERE DISTRUTTO! 17.02.2016, La posta in gioco dietro la battaglia per Aleppo non è solo il risultato della guerra in Siria. Gli esperti ritengono che cambierà la configurazione geopolitica nella regione, ovvero la posizione della Russia in Medio Oriente, l'espansione dell'asse sciita dell'Iran e la creazione di uno Stato curdo ai confini della Turchia. La battaglia nella provincia siriana di Aleppo rischia di diventare un conflitto militare più ampio, scrive il "Washington Post": http://it.sputniknews.com/mondo/20160217/2112388/Siria-Geopolitica-Sciiti-Curdi-Russia-USA.html#ixzz40Qt127se
NATO attacca RUSSIA

LA DEMOCRAZIA HA IL SUO COSTO, E DEVE ESSERE FINANZIATA! NON POSSIAMO LASCIARE I PARTITI SENZA RISORSE SE VOGLIAMO CHE CI TUTELINO DAI MASSONI USURAI DELLE BANCHE CENTRALI COME JUNCKER E MERKEL! PARIGI, 17 FEB - Perquisizioni sono in corso questa mattina nella sede del Front National a Nanterre, alla periferia di Parigi, nell'ambito dello scandalo sugli assistenti parlamentari del partito accusati di essere remunerati con fondi dell'Unione europea. Lo riferisce iTelé. Secondo l'emittente, soltanto il vicepresidente Florian Philippot è autorizzato ad entrare nei locali del partito. L'inchiesta è scattata nel marzo 2015 su richiesta del Parlamento europeo. Nel mirino, gli stipendi di 20 assistenti che compaiono sull'organigramma del FN, ma vengono pagati con denaro stanziato dall'Ue soltanto per il lavoro di collaborazione con i parlamentari di Strasburgo.
NATO attacca RUSSIA

Juncker il massone: DICE: "storia darà ragione a Merkel l'anticristo!" E "la politica del NWO 666 CIA SpA Banche CEntrali: i cannibali, che rappresentiamo io e lei? si imporrà!" ] DUBITO CHE NON SI SIANO ACCORTI DELLA ESISTENZA DI UNIUS REI, DATO CHE, IL SIMBOLO DEMONIACO, CHE Juncker HA SULLA SUA GIACCA, LA CIA LO HA FATTO OSCURARE! http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/1/14/5dbed2ea8a84186de47c19ef12e40b38.jpg
NATO attacca RUSSIA

c'è un solo problema: "non ci sono scontri, dato che è la TURCHIA, che cannoneggia e bombarda la Siria soltanto!" ISTANBUL, 17 FEB - La Turchia vuole "creare una striscia di sicurezza di 10 km all'interno della Siria", a ridosso del suo confine meridionale, "e questa zona, che comprende Azaz, dovrebbe essere libera dagli scontri".
NATO attacca RUSSIA

#teologia ] il fallimento di Dio JHWH holy [ CONCLUDENDO: per OTTENERE LA NATURA DIVINA! ] tutti possono dedurre, adesso da quello che io ho detto, che l'unico scopo della nostra vita, non è fare una religione, ma, è vivere un rapporto personale con Dio: cioè, attivare la nostra natura divina! ADESSO, TU PUOI COSTRUIRE FISICAMENTE CON ME, IL TEMPIO EBRAICO, E TU PUOI SPIRITUALMENTE IDENTIFICARTI, IN UNA PIETRA DI ESSO, perché, il TEMPIO Ebraico è la estensione del Corpo Divino di Dio JHWH holy, certo, se, sono io a costruire il Tempio Ebraico (perché, del Tempio Ebraico: del Talmud i Farisei, già ne fecero, per due volte: la casa di Satana: dato che, JHWH la ha dovuto distruggere due volte il Tempio EBRAICO), PERTANTO, tu potrai avere una relazione divina con Dio: ed in questo modo, tu troverai il vero scopo della tua vita: la DIVINIZZAZIONE! .. come hai notato? io non ti ho chiesto di cambiare religione!
NATO attacca RUSSIA

#teologia ] il fallimento di Dio JHWH holy [ onestamente, quanti Vescovi hanno attivato la loro vita divina, per avere una relazione personale con Dio, cioè, per vivere come Abele una relazione divina con DIO? Se non fossero dei Caini di Primogenitura? poi, il 95% dei VESCOVI? no, loro non sarebbero diventati mai i VESCOVI, perché, ve lo dico io: "sono soltanto dei pidocchiosi in carriera!"
#teologia ] il fallimento di Dio JHWH holy [ Quindi Dio creandoci nel Paradiso Terrestre come Creature Perfette e dotate di santità e scienza infusa, lui sperava con ardore da innamorato, che, per gelosia noi lo avremmo tradito, e che, noi avremmo distrutto tutto: come a dire: "o ci dai anche a noi la natura divina, oppure tu vai a fare in culo, e noi ce ne andiamo all'inferno! " INFATTI PROPRIO QUESTO ERA LO SCOPO DI DIO!
NATO attacca RUSSIA

#teologia ] il fallimento di Dio JHWH holy [ anche perché, la Religione Cristiana, non se lo merita di diventare l'unica religione di questo pianeta!
#teologia ] il fallimento di Dio JHWH holy [ ORA, io mi devo necessariamente fermare, perché io non voglio fare della Religone Cristiana, l'unica religione di questo pianeta!
NATO attacca RUSSIA

#teologia ] il fallimento di Dio JHWH holy [ quindi, insieme a LUCIFERO, ci siamo lasciati andare alla distruzione: per gelosia, per vedere fino a che punto a Dio importava di noi! NOI che abbiamo tradito, e cioè, noi i terrestri, noi siamo quelli che abbiamo amato di più Dio in Paradiso, e quelli che fanno gli atei o i satanisti: lo fanno perché, ritengono che Dio non li ami! Ed io ricordo come, ai miei 3 anni, io mi lasciai andare pericolosamente con la sedia all'indietro, perché avevo una sorellina di 1,2 anni più piccola di me, e quindi io pensavo che i miei genitori non mi amassero più! MI STAVO FACENDO DEL MALE SERIAMENTE, PER VEDERE SE, I MIEI GENITORI MI AVREBBERO ABBANDONATO ANCHE NEL PERICOLO!
NATO attacca RUSSIA

#teologia ] il fallimento di Dio JHWH holy [ nessuno dovrebbe pensare che, il peccato originale: possa essere stato qualcosa di legato al sessuale peccato di lussuria! NO! Ovviamente, per persone così perfette nel Paradiso terrestre, noi dobbiamo andare al vertice della radice del PECCATO stesso, cioè nelle motivazioni che hanno portato lo stesso LUCIFERO a tradire: "INVIDIA E GELOSIA DI AMORE", nei confronti di una NATURA DIVINA che Dio aveva dato a qualcuno soltanto, ma, che non aveva voluto condividere con tutte le sue creature anche!
NATO attacca RUSSIA

#teologia ] il fallimento di Dio JHWH holy [ Dio Onnipotente Onnisciente, ha creato una spendida vita umana dotata di santità e scienza infusa (infondendo in loro, e in noi, e per ognuno di noi, una potenza ed una energia tali, che supera la energia necessaria alla creazione di tutto l'Universo Materiale! ) e questi uomini e donne: adulti perfetti, mai creati come bambini, possiedono una potenza morale e intellettuale, a noi sconosciuta, e questi, in pochi giorni, lo hanno tradito per commettere il PECCATO ORIGINALE, si! e Dio ovviamente, nel crearli sapeva, in anticipo, di tutto questo: suo disastro e fallimento, ovviamente! no! non è andata proprio così, PErCHé, soltanto tutti NOI, che siamo decaduti, IN QUESTO PIANETA, SIAMO stati i TRADITORI, MA, LA MAGGIOR PARTE DEL GENERE UMANO VIVE ANCORA NEL PARADISO TERRESTRE! ma, adesso consideriamo perché Dio JHWH ama più noi: i ribelli decaduti: che, non quelli che sono ancora nel Paradiso TERRESTRE!
NATO attacca RUSSIA

la minaccia islamico nazista della sharia LEGA ARABA e degli USA 666 Spa Banche Centrali sistema massonico Bildenberg: ogni perversione sessuale è il loro Dio Allah Baal, sono una questione di vita o di morte, per la sopravvivenza dei popoli liberi di tutto il pianeta! La diplomazia di Mosca sperava di convincere Ankara a non interagire col Daesh 17.02.2016(In precedenza Mosca non aveva reso pubblici i legami della Turchia con i terroristi di ISIS (Daesh), perché contava e sperava di convincere Ankara ad abbandonare questo corso, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova. "Forse occorreva parlarne continuamente. D'altra parte partivamo dal presupposto che il nostro obiettivo principale non era accusarci a vicenda, ma il lavoro. Pertanto abbiamo lavorato nel formato di Vienna, abbiamo lavorato con i nostri partner nel formato bilaterale tentando di convincerli che non serviva fare qualcosa di sbagliato. Ancora una volta dico: forse occorreva parlarne pubblicamente, ma partivamo dal presupposto che non bisognava creare tensioni supplementari e che dovevamo risolvere questo problema", — la Zakharova ha dichiarato al canale televisivo "Russia Today" rispondendo alla corrispondente domanda. La Russia ha già pubblicamente rivelato e discusso i legami della Turchia con i gruppi terroristici ed estremisti in Siria. In particolare Mosca accusa la Turchia di commerciare il petrolio contrabbandato dai terroristi e di facilitare il trasferimento di mercenari e armi attraverso il confine turco-siriano. Ankara respinge tali accuse.
La Turchia ha attaccato con l’artiglieria le forze di Damasco al confine
“La resistenza di Assad e l'avanzata dei curdi hanno messo in trappola la Turchia”
“La politica di Ankara ha portato la Turchia ad un vicolo cieco mortale”
The Independent: Erdogan è imprevedibile e può invadere la Siria
Il figlio di Erdogan viene chiamato il “ministro del Petrolio del Daesh”
Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan
Petrolio di ISIS in economia della Turchia: affari milionari di Erdogan jr su sangue curdi: http://it.sputniknews.com/politica/20160217/2109056/Russia-Turchia-Siria-Terrorismo.html#ixzz40Ptx53VU
NATO attacca RUSSIA

La missione della Russia è unire, quella degli USA è dividere ] SOROS è il demonio, del suo padrone è il Fariseo SATANA: il padre di tutti i Farisei SpA Banche CEntrali: alto tradimento costituzionale! [ 17.02.2016( Mentre in Italia si vuole approvare un disegno di legge sulle unioni civili che regoli l'adozione del figlio del partner e la reversibilità della pensione nelle coppie dello stesso sesso, a Cuba si è scritta una pagina di Storia con l’incontro tra Papa Francesco e il patriarca di Mosca Kirill. E intanto la Russia continua a combattere in solitaria la vera battaglia contro l'integralismo islamico. Tre immagini molto diverse che danno uno quadro preciso delle priorità degli attori in campo. Sputnik Italia ha chiesto un'opinione in merito ad Alexey Komov, Ambasciatore presso l'ONU e presidente del Congresso Mondiale delle Famiglie. A Roma il 20 giugno si è tenuta una manifestazione a sostegno della famiglia naturale, che diverse associazioni gay hanno ovviamente criticato. [ Ddl Cirinnà, come stravolgere la famiglia e la società ] — Il Parlamento italiano dibatte ad oltranza il DDL Cirinnà: da cosa deriva l'ostinazione che ci sta mettendo il governo Renzi?
— Stiamo vivendo una guerra valoriale cruciale all'interno dell'Onu e più in generale nel mondo: quello che accade in l'Italia è un riflesso di questo conflitto, in cui sono impegnati gruppi molto potenti soprattutto economicamente e personaggi del calibro di George Soros. Lo scopo di tali lobby è una rivoluzione antropologica che pieghi le persone a una società neomarxista e nichilista. L'uomo senza valori è infatti debole e facilmente manovrabile. Purtroppo anche l'Italia subisce queste influenze esterne, che portano ai DDL Cirinnà.
— La Russia è da tempo fortemente impegnata nella difesa della famiglia tradizionale: come può aiutare l'Europa a non soccombere all'influenza di queste lobby? [ Il presidente bielorusso all'arrivo all'assemblea dell'ONU a New York: Lukashenko all'ONU, "se si va avanti così chi è che farà i figli?" ] — In Russia abbiamo già avuto esperienza di persecuzioni e ora vogliamo aiutare il mondo a non soffrire come abbiamo sofferto noi. Consideriamo gli europei cristiani nostri fratelli e vogliamo sostenerli contro questo nuovo tipo di totalitarismo. Lavoriamo con gruppi come Pro Vita Onlus dell'amico Toni Brandi e con altre associazioni che difendono la vita e i valori tradizionali. Abbiamo visto il Family Day che ha raccolto al Circo Massimo moltissimi amici cristiani. In Russia sappiamo che sono in tanti a pensarla come noi, contro la deriva delle politiche sulla bioetica. La Riunione tra Papa Francesco e il Patriarca Kirill è stata un momento centrale della lotta comune.
— Questo storico incontro che cosa ha prodotto?
 — Un grande risultato: uniremo le forze contro la persecuzione che i cristiani subiscono ovunque, in particolare in Siria e Iraq. Poi è stato ratificato che la famiglia può essere formata solo da un uomo e da una donna: partendo da questo presupposto e lavorando insieme, difenderemo la famiglia tradizionale. Troppo il sangue versato di bimbi innocenti, e non parlo solo di guerra, ma anche di aborto ed esperimenti di genetica. Ci sono ancora delle differenze dogmatiche che non possiamo appianare in un giorno, ma l'incontro ha posto un tassello importante. Il mondo di oggi vive gravi problemi che possono essere risolti solo unendo e non dividendo.
— L'incontro tra il Papa e il Patriarca può rafforzare la posizione della Russia?
— Deve essere chiaro: le sanzioni contro la Russia nascono dopo la nostra legge contro la propaganda gender verso i minori. Il risultato della legge, che vuole difendere i nostri figli, ha fatto scaturire mesi di campagna internazionale contro la Russia. Una guerra di disinformazione che è culminata in alcuni atti di boicottaggio delle Olimpiadi di Sochi. Poi c'è stata la crisi ucraina fomentata dagli USA e a seguire il ribasso pilotato del prezzo del petrolio per colpire l'export russo. Tutto è partito dal fastidio che quella legge dà alle lobby più influenti, che vogliono il male del mondo e dell'Occidente, persino scatenando la guerra contro la Russia.
— La Russia però va avanti per la sua strada, nonostante la propaganda.
— Noi siamo stati invitati in Siria e ci siamo andati per difendere i cristiani perseguitati dall'ISIS-Daesh. Ma è una situazione molto complicata. L'islamismo radicale è utile alla NATO, cioè agli americani: non scordiamoci che Al-Qaeda è stata costruita da loro per contrastare i sovietici in Afghanistan. L'America utilizza geopoliticamente queste forze per fare i loro interessi, e l'instabilità del Medioriente è figlia degli interessi di una sola parte. Per l'Europa c'è poco margine di libertà nelle scelte, essendo bloccata nella tela che tessono gli Stati Uniti di Obama.
— La Russia sta vincendo la guerra contro il Daesh?
— Noi siamo una forza di stabilizzazione. Dobbiamo risolvere i problemi della Siria in Siria. Abbiamo un 8% di islamici al nostro interno, che sono molto patrioti e favorevoli alle politiche del presidente Putin contro il Daesh. Sanno che se la Russia non combattesse oggi in Siria, domani avremmo i terroristi in azione sul nostro territorio. Anche per questa ragione continuiamo a lavorare per costruire una coalizione con i Paesi europei, per aiutarli contro l'emergenza profughi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160217/2109559/russia-usa-valori-tradizionale-guerra-in-siria.html#ixzz40PspYzAx
NATO attacca RUSSIA

La peggiore eredità di Obama? I rapporti rovinati con la Russia [ NESSUNO SI ASPETTA di ascoltare la VERITà DA UN SACERDOTE DI SATANA DELLA CIA CHE FINGE DI FARE IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI! Trump: Clinton e Obama hanno creato l'isis
Obama spera che Russia entri in coalizione USA anti-Daesh
NATO attacca RUSSIA

il protagonista E REGISTA PRINCIPALE della TRAGEDIA SIRIANA HA DETTO: "Obama: tra me e Putin non c'è competizione sulla Siria" MA, ORMAI PIù NESSUNO SI ASPETTA di ascoltare la VERITà DA UN SACERDOTE DI SATANA DELLA CIA CHE FINGE DI FARE IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI! 17.02.2016 ill presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha detto di non rivaleggiare in Siria con il presidente russo Vladimir Putin. Dallo scorso 30 settembre la Russia su richiesta del presidente siriano Bashar Assad effettua attacchi aerei contro gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS) e Al-Nusra. Parallelamente effettua raid in Siria una coalizione guidata dagli Stati Uniti contro ISIS, tuttavia non ha né il mandato ONU né l'autorizzazione del governo legittimo siriano: http://it.sputniknews.com/politica/20160217/2109784/USA-Russia-Terrorismo.html#ixzz40PrRbh4i
NATO attacca RUSSIA

UNANIMEMENTE LA PORNOGRAFIA DEVE ESSERE ABROGATA IN TUTTO IL MONDO, PERCHé PORTA AL MOLTIPLICARSI DEI DELITTI SESSUALI: E PORTA UNA DEGRAZIONE MORALE DELLA NAZIONE! ] [ Confessioni di una star: “La pornografia mi ha distrutto la vita”. Terry Crews, ex atleta e ora attore, dice che ora la sua missione è aiutare chi combatte con la stessa dipendenza http://aleteia.us7.list-manage.com/track/click?u=e747b6da5b523d93de77f3f8b&id=9d9c55d4cb&e=42f38c5160
NATO attacca RUSSIA

Rivelazioni: il Papa e il Patriarca russo cercano di evitare la terza guerra mondiale ED HANNO CHE DETTO CHE "ERDOGAN è UNA CIOLA" Uno degli autori della dichiarazione, il Metropolita Hilarion, conferma le intenzioni di Francesco e Kirill. “La dichiarazione riflette gli eventi più recenti accaduti intorno alla Siria —spiega il metropolita Hilarión—. Ricordo che negli ultimi giorni da differenti parti risuonavano dichiarazioni pericolose sullo stato di preparazione dei differenti paesi per prendere parte ad un’operazione terrestre in quel paese”. “Le coalizioni anti-terroriste rischiano di entrare in scontri diretti l’una con l’altra. Cosa significa questo? L’inizio di azioni militari a grande scala che non sono più contro i terroristi, ma degli uni contro gli altri. Da qui alla terza guerra mondiale c’è solo un passo”.
Papa Francesco nel volo che lo portava da Cuba in Messico ha confermato implicitamente queste rivelazioni spiegando che con il Patriarca Kirill ha parlato “delle guerre che adesso rischiano di non essere tanto ‘a pezzi’, ma che coinvolgono tutto”. Nel numero 11 della dichiarazione, il Papa e il Patriarca lanciano un appello “a tutti i paesi coinvolti nella lotta contro il terrorismo, affinché agiscano in maniera responsabile e prudente”, evitando in questo modo “una nuova guerra mondiale”. Nei giorni scorsi, Turchia e Arabia Saudita, che formano parte della coalizione guidata dagli Stati Uniti contro il così detto Stato Islamico, hanno parlato della possibilità di lanciare operazioni militari sul territorio siriano. In questo paese, i loro tradizionali nemici — il governo di Damasco, Russia, e Iran — hanno capovolto l’equilibrio di forza negli ultimi mesi con le loro conquiste militari contro i ribelli siriani.
In piena spirale di tensione tra i due blocchi, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha telefonato al suo omologo russo, Vladimir Putin, per cercare soluzioni alla guerra in Siria ed evitare il conflitto.
NATO attacca RUSSIA

tutti quelli che vogliono forzare gli altri a convertirsi, dimostrano soltanto di avere una religione demoniaca! ] [ India: cristiani forzati a riconvertirsi all'induismo. Le famigerate cerimonie "Ghar Wapsi” vengono realizzate per forzare i cristiani indiani a convertirsi all'induismo. L'obiettivo dei nazionalisti indù è giungere a un'India totalmente induista. A farne le spese le comunità cristiane più povere ed emarginate. La parola "Ghar Wapsi” significa "tornare a casa” ed è un programma che prevede una serie di attività religiose predisposte da organizzazioni indiane nazionaliste indù per convertire masse di non indù all'induismo. Siamo stati avvisati dai nostri volontari che è stata celebrata ancora una volta una cerimonia Ghar Wapsi. Questa volta il programma è stato condotto nello stato di Odisha (Orissa), dove 21 famiglie composte da 76 membri di cristiani sono stati riconvertiti forzatamente all'induismo. In questo Stato dell'India ci sono state molte azioni che hanno preso di mira i cristiani bruciando le loro case e provocando varie vittime. In India queste azioni sono rivolte in particolare ai cristiani da poco convertiti o ai cristiani più poveri e di conseguenza più vulnerabili, che sono oggetto continuo di violenze e abusi, e ridotti allo stremo possono essere facilmente costretti attraverso mezzi illeciti a lasciare la loro fede. Il cristianesimo mette tutti gli uomini sullo stesso piano davanti a Dio, e questo contrasta decisamente il sistema delle caste in India che i partiti nazionalisti vogliono assolutamente mantenere inalterato. Inoltre molti indù lasciano la loro vecchia religione per convertirsi al cristianesimo, gran parte dei quali appartengono alle classi più povere e quindi senza diritti e senza particolari difese.
Sono stati riportati attacchi contro cristiani indiani quasi quotidianamente nel 2015. Tra questi, l'arresto di centinaia, paradossalmente accusati di aver tentato di forzare indù a convertirsi al cristianesimo. Proprio contro di loro vengono organizzate queste Ghar Wapsi, l'ultima delle quali ha obbligato oltre 1.500 cristiani a convertirsi all'induismo. Ecco perché l'India sale alla posizione 17 nella WWList 2016 di Porte Aperte.
Per favore prega per i cristiani colpiti, sono famiglie tribali povere, che erano state raggiunte da missionari cristiani e avevano accettato Cristo pochi anni fa.
NATO attacca RUSSIA

QUESTO POTREBBE ESSERE IL POTERE OMBRA DELLA MASSONERIA piovra mafia, che blocca gli apparati dello Stato? ] [ Marco Vannini era un giovane ventenne della provincia di Roma. Lo scorso maggio, mentre si trovava a casa della fidanzata, un colpo di pistola lo ha ucciso. Come sia andata e cosa sia successo non è ancora stato chiarito. E la famiglia, da allora, chiede giustizia e verità. Chiediamo giustizia e verità per la morte di Marco Vannini @AndreaOrlandosp Marco Vannini, un caro ragazzo di soli venti anni residente nel comune di Cerveteri (RM) ed appartenente a una delle famiglie più amate e stimate della città, è stato barbaramente ucciso a Ladispoli nel maggio scorso.
La sera del 17/05/2015, il giovane veniva ferito da un colpo di arma da fuoco mentre si trovava nella casa della propria fidanzata, ospite della famiglia di lei. Soccorso con inspiegabile ritardo, Marco è deceduto alle 3.00 del 18 maggio, dopo una lunga e tremenda agonia.
La famiglia Ciontoli, presso la cui abitazione di Ladispoli è avvenuto l'evento delittuoso, non ha dichiarato cosa fosse realmente accaduto ma ha inventato ferimenti accidentali... nascondendo ai soccorritori, ai sanitari e agli stessi familiari del giovane la reale causa del ferimento. Un proiettile partito dalla pistola del sig. Ciontoli ha colpito Marco che se immediatamente soccorso si sarebbe salvato come dimostrano i risultati della autopsia. Troppo tempo si è perso quella tragica sera, tempo prezioso che i componenti della famiglia Ciontoli hanno trascorso per fare cosa? per ripulire? per nascondere? per progettare un piano da condividere tutti e cinque, perché tanti erano gli adulti presenti in quella casa mentre il giovane Marco implorava aiuto e chiedeva di sua madre. Cosa hanno fatto il sig. Ciontoli, sua moglie, la fidanzata di Marco, Martina, il fratello di lei con la propria compagna, possibile siano rimasti a guardare lasciando morire sotto i loro occhi un giovane che dicevano di amare?
NATO attacca RUSSIA

“Madre nuestra que estás en el cielo, sea santificado vuestro co…”. Y no sigo esta especie de ‘oración’ blasfema para no ofenderte aún más. Esto fue lo que recitó la supuesta poetisa Dolors Miquel durante la entrega de los premios Ciutat de Barcelona que organiza cada año el Ayuntamiento. Padre_nuestro_blasfemo.jpg 0:09 / 0:41 El Padre Nuestro blasfemo que promociona Ada Colau https://www.youtube.com/watch?v=3lGc0vegk7k Pubblicato il 16 feb 2016 El Ayuntamiento de Barcelona, liderado por Ada Colau, celebró este lunes con el dinero de todos los barceloneseses los premios Ciutat de Barcelona en la que los católicos han vuelto a ser víctimas de los ataques de los representantes de Podemos y sus satélites.
Y es que la poetisa Dolors Miquel no tuvo reparos en recitar un padrenuestro blasfemo durante la entrega de los premios frente a una sonriente alcaldesa de la ciudad quien prefirió omitir el incidente durante su discurso e hizo como no hubiese escuchado nada.
La alcaldesa Ada Colau no sólo no ha tomado cartas en el asunto para poner freno a un nuevo ataque a los cristianos sino que observaba risueña como esta señora recitaba esas frases blasfemas. “Hay que dejar de lado los prejuicios y que fluyan las ideas y emociones”, dijo tras esta escandalosa gala.
Por favor, firma esta alerta para pedir a Ada Colau que se disculpe ante los ciudadanos y desautorice a esta poetisa que ha ofendido a los miles de cristianos barceloneses y del resto de España.
http://hazteoir.org/alerta/89789-no-quiero-que-colau-promocione-dinero-publico-padrenuestros-blasfemos
Lo más indignante del asunto es que, además, el ataque se ha producido con tu dinero, con fondos públicos. Sólo en premios el Ayuntamiento de Barcelona se ha gastado 140.000 euros a lo que habría que sumar el resto de gastos que conlleva organizar un acto de estas características.
El Código Penal lo deja muy claro. El artículo 525 dice que “incurrirán en la pena de multa de ocho a doce meses los que, para ofender los sentimientos religiosos de los miembros de una confesión religiosa, hagan públicamente, de palabra, por escrito o mediante cualquier tipo de documento, escarnio de sus dogmas, creencias, ritos o ceremonias, o vejen, también públicamente, a quienes los profesan o practican”.
Firma esta alerta para pedir a Ada Colau que se disculpe ante los ciudadanos y desautorice a esta poetisa por su ofensa a miles de cristianos, así como para exigirle que deje de utilizar fondos públicos para promocionar este tipo de ataques.
http://hazteoir.org/alerta/89789-no-quiero-que-colau-promocione-dinero-publico-padrenuestros-blasfemos
Petición a la señora Colau: Señora Colau: El Ayuntamiento de Barcelona, que usted dirige, ha celebrado la gala de los Premios Ciutat de Barcelona en la que tuvo un lugar protagonista Dolors Miquel, que recitó un Padrenuestro blasfemo y extremadamente ofensivo con los cristianos. Además, toda esta ofensa ha sido sufragada con dinero público, también con el de los miles de barceloneses que se sienten cristianos y consideran sagrada la oración que se ha utilizado para la blasfemia.
¿No va a desautorizar a esta señora por sus insultos a los cristianos?
¿No va a salir en defensa de los miles de vecinos que se han sentido insultados y vejados?
Le escribo para pedirle que usted como alcaldesa de Barcelona deje de permitir que con fondos públicos se sigan ofendiendo los sentimientos religiosos de una parte importante de la población. Muchas gracias
 Actúa para que tu libertad religiosa no se vea de nuevo atacada desde un ayuntamiento.
¡Gracias por tu compromiso en defensa de la libertad religiosa!
Alfonso Basallo y todo el equipo de Actuall
=================
 Carissimi, l'Associazione Levante, da me presieduta, insieme al Consigliere comunale Filippo Melchiorre, ha organizzato a Bari per venerdì prossimo alle ore 17:45 presso l'ex palazzo delle Poste il convegno sulla famiglia intitolato "La famiglia al centro dell'Uomo".
 Non vi saranno sfuggiti in queste ore gli attacchi di una certa sinistra sul tema lanciato in occasione dell'evento stesso, sui giornali e sul web. Ora come non mai, quindi, si rende necessario fare quadrato intorno ad uno dei princìpi e dei valori cardine della destra identitaria, tradizionalista e sociale come da sempre la intendiamo e la viviamo. Ed ora più che mai dobbiamo reagire all'imposizione del pensiero unico riguardo al tema delle unioni civili e delle adozioni da parte di coppie omosessuali.
 La nostra posizione non è contro qualcuno, non mira a ledere i diritti di altri, ma a difendere i diritti dei più deboli, quali i bambini, nostri figli, anelli fondamentali della catena umana e nucleo fondante della società. Pertanto vi aspetto numerosi venerdì, per difendere il diritto dei più piccoli di avere un padre e una madre, per difendere il futuro del nostro Paese e per difendere il valore di un dono che non ha prezzo: la Vita. Marcello Gemmato
NATO attacca RUSSIA

is satanis Allah in TALMUD Saudi ARABIA! His family gently asked to see the Bible. When Zafar* took it out, they threw it into the fire, beat him, and pushed him out the door. Zafar had no one. That night, even his friend turned him away. “I don’t want problems with your family,” he said. So Zafar had nowhere to go.
But thanks to the support of friends like you, Zafar found an Open Doors safe house when he was in danger because of his faith. Thank you for helping to shelter desperate persecuted believers like him who have nowhere else to turn! Together in His service,
Jan Gouws Executive Director, Open Doors Southern Africa, I want to help more Chrisians like Zafar *Representative name and image used for security reasons.
Please use your Open Doors Donor Number: TE1602/0319660*, when completing the online form. If you would like to make a donation via EFT (Electronic Fund Transfer) please see our banking details below: Open Doors Southern Africa ABSA - Northcliff (632005) Acc. nr. 160340568 (Current/Cheque)Open Doors Donor Number: TE1602/0319660, when making an EFT donation.
NATO attacca RUSSIA

Watch Prime Minister Netanyahu tell you how to drive anti-Israel boycotters crazy! The anti-Israel boycott movement continues to grow worldwide. Hundreds of Israeli businesses have been harmed and billions of dollars have been lost. From the heartland of Israel, a grassroots organization has risen up to assist small business owners struggling to hold on to the Land of Israel. Lev HaOlam brings together Israel supporters from across the entire world with pioneers from Israel’s outlying communities laboring with faith as their sustenance. Take a decisive stand against the immoral boycotts placed upon Israel worldwide. Your support makes a difference and empowers Israel to survive the boycotts and continue settling in the Heartland of Israel. The most concrete way to show your support for the Jewish communities in Judea and Samara is to subscribe to this fabulous Package Project.
Click Here to start receiving a monthly package. This organization drives anti-Israel boycotters crazy…(endorsed by Prime Minister Netanyahu) https://www.youtube.com/watch?v=7tys_hRM-5g Pubblicato il 21 mag 2015 Lev HaOlam brings the refined products of Israel’s present pioneers to those who support, foster and invest in the Jewish People, Israel and Judea and Samaria. https://youtu.be/7tys_hRM-5g
NATO attacca RUSSIA

questa iniziativa è pari ad una profanazione dei valori del calcio! è il simbolo della degradazione morale e dell'abbrutimento intellettuale della nostra società, ed indica come la AZIENDA CALCIO è corrotta, in tutta la sua impostazione ] ED è ANCHE UNA PROFANAZIONE DEI VALORI DI SAN VALENTINO: è QUALCOSA DI VOLGARE E DI TOTALMENTE SBAGLIATO! [ San Valentino particolare sexy sul campo di calcio del RKC Waalwijk, formazione che milita nella seconda divisione olandese. All'ingresso in campo gli spettatori sono rimasti sorpresi dal fatto che invece dei bambini ad accompagnare mano nella mano i calciatori anche della squadra ospite dell'Fc Emmen erano modelle in lingerie tra le quali anche miss Belgio. L'idea è stata dell’azienda di biancheria intima “After Eden”.
NATO attacca RUSSIA

Shooting Attack at Damascus Gate, Police Saved by Miracle. Shooting Attack at Damascus Gate. There was a terror shooting attack near the Damascus Gate (Sha’ar Shechem) of the Old City of Jerusalem, according to a TPS report. The attack happened just before 11 PM on Sunday. The terrorists attempted to shoot at a group of Border Policemen who were standing together and receiving their orders for the evening. The approaching Arab man aroused the suspicion of the policemen, and they asked him to show them what was in the bag he was carrying. He then pulled out his weapon and aimed it at them. What saved the policemen from the terrorists who were standing a mere 5 meters away, according to HotNews1, was that when the first terrorist cocked his weapon, the magazine fell out.
Watch Here
The first terrorist was immediately neutralized (killed) by the policemen, who quickly opened fire. A second terrorist then began shooting at the policemen from approximately 100 meters away. A gunfight ensued, and accurate shooting on the policemen’s part quickly neutralized (killed) him too. After a 15-20 minute search, a third suspected terrorist was arrested. It appears now that he was not involved in the attack. No policemen were wounded.
NATO attacca RUSSIA

SE la logica non è una opinione? poi, noi dobbiamo dedurre che, le due coalizioni in Siria che formalmente dichiarano di combattere ISIS sharia, purtroppo, stanno raggiungendo, tra di loro un criminale punto di attrito, soltanto perché, una delle due coalizione, in realtà, finge di combattere il Daesh, che, invece ha creato, come ha creato la galassia jihadista per il mondo, per scopi che sono così criminali da essere demoniaci!
==========
Sky Air11 ore faCOMMENTO DA LINK
STOP SPAMMING
NATO attacca RUSSIA
+Sky Air https://www.youtube.com/channel/UCzzAGzdozbM096YugrdWHAg
My articles are all unique and original, because they are spamming for you?
miei articoli sono tutti unici ed originali, perché sono spamming per te?
======================
non spingo troppo in quella vagina strega di youtube, con le mie pretese, perché i sacerdoti di satana della CIA, mi hanno già ucciso due amiche cattoliche in youtube, ed anche, se, youtube è una strega? mi dispiacerebbe se Rothschild e Bush uccidono anche lei per colpa mia!

no! non vi dovreste troppo spaventare, che, gli USA hanno deciso di fare un attacco nucleare preventivo contro la RUSSIA, dal nome in codice: "morte dell'ORSO", quindi questi bombardieri sono tutti armati con missili atomici, se, USA decideranno di colpire la RUSSIA? voi sarete tutti morti prima di poterli vedere! The Tupolev Tu-160 (Russian: Туполев Ту-160, NATO reporting name Blackjack) is a supersonic, variable-geometry heavy bomber designed by the Soviet Union. It is similar in configuration to the B-1 Lancer but is significantly faster at altitude, with greater range and payload capacity. Due jet Typhoon della Raf britannica hanno intercettato due bombardieri russi che stavano volando verso lo spazio aereo del Regno Unito. Lo ha detto Sky News citando fonti della Difesa di Londra. Un portavoce del ministero della Difesa ha poi confermato l'episodio, ammettendo tuttavia che i due aerei russi non hanno mai minacciato di sconfinare. I velivoli in questione, due Tupolev TU 160, erano in quella che Londra considera "zona d'interesse britannica", ma "non sono entrati nello spazio aereo" del Regno Unito, ha detto. Secondo la stessa fonte, i Typhoons li hanno scortati verso sud sui cieli del mare del Nord.
=======
sono veramente dispiaciuto, ma, come dice il proverbio, "non ride sempre la moglie del ladro", oppure "semina vento e raccogli tempesta", i delitti terroristici, che ERDOGAN ha fatto in SIRIA? Dovrebbero immediatamente stroncare la carriera politica di questa criminale! Esplosione ad Ankara, 28 morti e 61 feriti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160217/2117770/ankara-esplosione.html#ixzz40SsNkXUq

l'unica cosa che quì è spregevole ed ignobile sono gli islamici e i loro satanisti della CIA! Potrebbe essere un autottacco, oppure potrebbe essere un attentato della CIA per mettere nei guai la Russia e la Turchia! PERCHé UNA COSA è SICURA: NON SONO CERTO I CURDI CHE SI VOGLIONO ANDARE A CERCARE PIù GUAI! ISTANBUL, 17 FEB - Il bilancio dell'esplosione di un'autobomba stasera nel centro di Ankara al passaggio di un convoglio militare, che trasportava un gruppo di soldati, è salito ad almeno 18 morti e 45 feriti. Ad aggiornarlo è l'ufficio del governatore della capitale turca. L'autobomba è stata fatta esplodere appena il convoglio militare si è fermato a un semaforo. Lo riferisce l'esercito di Ankara in un comunicato, in cui condanna l'attacco come "spregevole e ignobile".
==========
17.02.2016) Mosca invita i membri della coalizione guidata dagli Stati Uniti contro i terroristi del Daesh a scongiurare la morte dei civili in Siria, si legge nei commenti postati sul sito del ministero degli Esteri russo. "Sullo sfondo della campagna di propaganda contro i raid della Russia, delle accuse di violazioni del diritto umanitario internazionale, delle notizie riguardo le presunte vittime civili a seguito degli attacchi aerei russi, abbiamo rivolto l'attenzione alla notizia diffusa dai media sulla morte di 15 civili nel corso di un raid della coalizione guidata dagli USA nella città di Shaddad, situata nel nord-est della Siria, così come alle vittime dei bombardamenti nella Siria settentrionale da parte della Turchia. Nutriamo grave preoccupazione", — si legge nel documento.
"Esortiamo tutti i membri della coalizione guidata dagli Stati Uniti, in particolare Ankara, di fare ogni sforzo per evitare vittime civili," — si sottolinea nel commento: http://it.sputniknews.com/mondo/20160217/2116999/Russia-Turchia-Coalizione-USA-Raid.html#ixzz40SEczyvf

#Obama 666 CIA NWO ] SEI STATO SGAMATO! TE LO DICEVO IO, FINGERE DI AVERE SMESSO DI FUMARE? NON è STATA UNA BUONA IDEA! [ Kyrgyzkorm ‏@kyrgyzkormkg В Москве появилась соцреклама "Курение убивает больше людей, чем Обама" - Clima teso fra Russia e Usa, a Mosca appare cartellone anti fumo con foto di Obama: Il fumo uccide più persone di Obama, sebbene lui ne uccida molte. Non fate come lui"
=========
Vertici della Cassazione contro Salvini: "I suoi attacchi un pericolo per la democrazia" ] se i Bildenberg Regime massonico, senza sovranità monetaria, erano la democrazia? Questo la Costituzione non lo ha mai insegnato!
==============
Erdogan tu sei entrato nel giro di cattivi ragazzi della CIA in Arabia SAUDITA! se non li lasci? non ne uscirai vivo da questa storia! DEVI RICONOCERE I TUOI DELITTI FATTI IN SIRIA E IRAQ! Errare è umano, ma, perseverare? è diabolico! TU PUOI SPEGNERE ORA L'INCENDIO, E SE NON LO FAI? certo, tu non potrai mai controllarlo: tu non potrai mai sapere tutto quello che brucerà! Ankara, Il kamikaze è un curdo-siriano. Si chiama Saleh Najar e ha 24 anni. Secondo fonti, vicino alle indagini è entrato in Turchia come rifugiato
=========================
"I Giorni Neri dell'Ucraina", il dramma del Donbass come non ve l'hanno mai mostrato
Videoclub https://youtu.be/EEwgIZNoRJs TANTO TUONò CHE PIOVVERO BOMBE ANCHE IN GERMANIA! LA STORIA DI UN GOLPE DELLA CIA IN UCRAINA, PER LA CONQUISTA NATO LEGA ARABA DEL MONDO!  https://youtu.be/EEwgIZNoRJs 04.02.2016 ( Il dramma del Donbass come in Europa non lo hanno mai fatto vedere. S'intitola "I Giorni Neri dell'Ucraina", il film-documentario esclusivo realizzato per Sputnik dal regista Valery Melnikov. "Ero in prima linea durante I tragici eventi nel sud-est del paese ed ho visto coi miei occhi l'orrore che ho cercato di trasmettere attraverso l'obiettivo della mia fotocamera. Come giornalista sono orgoglioso dei premi che ho vinto grazie a queste immagini, ma come uomo sono costernato per tutte quelle persone le cui vite sono state sconvolte di colpo da questo disastro", ricorda Valery Melnikov, autore del film.
Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/videoclub/20160204/2024271/ucraina-donbass-film-esclusivo.html#ixzz40VEcH2Il
Black Days Of Ukraine - Documentary - Valery Melnikov  https://www.youtube.com/watch?v=EEwgIZNoRJs
http://it.sputniknews.com/mondo/20160204/2024306/film-donbass-melnikov.html
Pubblicato il 03 feb 2016, Sputnik presents Black Days Of Ukraine, a heartbreaking short film by award-winning photographer Valery Melnikov.
READ MORE: http://sptnkne.ws/a85g
FOLLOW US:
Facebook https://www.facebook.com/SputnikNews
Twitter https://twitter.com/SputnikInt
Soundcloud https://soundcloud.com/radiosputnik
Pinterest https://www.pinterest.com/sputnik_news
Instagram https://instagram.com/sputnik_news
Sputnik is a major new media brand with modern multimedia centers in dozens of countries. The agency is uniquely positioned as a provider of alternative news content and a radio broadcaster.

ERDOGaN BOIA ]  tu smetti di portare esseri umani, fatti ad immagine e somiglianza di Dio, sull'altare di satana della CIA!
in Siria e DONBASS noi abbiamo la consapevolezza di come la UE sia un maleficio!

SALMAN SAUDI ARABIA ] SE, riesci ad ottenere la immunità diplomatica congiunta di Italia e Israele? CERTO, CHE io TI VENGO A TROVARE! ma, se vieni tu? è tutto più semplice: mia suocerà? è una brava cuoca!

[ my JHWH, questo è il mio istinto, è quello di aiutare, chi viene aggredito, dalla prepotenza e dai prepotenti! ] perché è indispensabile bombardare la lega Araba? ] 30/01/2014 12:38 [ quando viene ucciso, un terrorista islamico, è sempre la LEGA ARABA, che, fa delle annessioni territoriali, infatti, tra, Islamici terroristi e la LegaAraba? c'è un califfato mondiale in comune! ] [ le Nazioni ed i popoli non sono preparati ad affrontare questo terrorismo religioso ed istituzionale, ecco perché, la LEGA ARABA, pensa che, questo suo complotto, contro ,il genere umano non verrà, mai scoperto, soltanto perché, sul piano formale, loro uccidono islamisti terroristi ogni tanto. Però, senza libertà di religione e con il crimine delitto di Apostasia, la LEGA ARABA, consolida, quello, che, i terroristi hanno conquistato.massacri, genocidi, stupri ogni genere di orrori, che hanno consolidato il regno saudita, sul mondo ] ] #BANGLADESH, condannato a morte il capo del partito fondamentalista islamico. Motiur Rahman Nizami, leader del Jamaat-e-Islami, era accusato di traffico d'armi. Su di lui pende anche l'accusa di crimini contro l'umanità commessi durante la guerra d'indipendenza del 1971. Con Nizami, condannate altre 13 persone. Dhaka (AsiaNews) - Una corte speciale di Chittagong ha condannato a morte Motiur Rahman Nizami, capo del Jamaat-e-Islami, il più grande partito fondamentalista islamico del Bangladesh. Egli era accusato di aver contrabbandato armi pesanti nel 2004. Il tribunale ha comminato la pena capitale ad altre 13 persone. Il 1 aprile del 2004 la polizia trovò 10 carichi d'armi e munizioni nascosti nella banchina del Chittagong Urea Fertiliser Ltd. (Cfu). Al loro interno contenevano 4.930 armi da fuoco sofisticate di vario tipo, 840 lanciarazzi, 300 razzi, 27.020 granate, 2mila lanciagranate, 6.392 caricatori e 11,41 milioni di protettili. All'epoca Nizami era ministro delle Industrie. L'ameer (capo) del Jamaat ha negato ogni coinvolgimento. Contro di lui pendono ancora 16 capi d'accusa di crimini contro l'umanità e genocidio commessi durante la guerra di liberazione dal Pakistan, nel 1971. Il tribunale internazionale incaricato deve ancora emettere la sentenza. Adesso, si teme che questa sentenza possa surriscaldare ancora di più il clima, e spingere il Jamaat e i suoi sostenitori a nuove manifestazioni violente, come quelle che hanno caratterizzato tutto il 2013. (SC)
01/30/2014 15:46. BANGLADESH, Islamist party chief sentenced to death. Motiur Rahman Nizami, leader of the Jamaat-e-Islami, was convicted of arms trafficking. Other charges pending on him include crimes against humanity committed during the war of independence of 1971. Along with Nizami, 13 other defendants get the death penalty. Dhaka (AsiaNews) - A special court in Chittagong imposed the death penalty on Motiur Rahman Nizami, head of the Jamaat-e-Islami, Bangladesh's largest Islamist party after he was convicted of smuggling weapons in 2004. The court also imposed the death penalty on 13 other defendants. On 1 April 2004, police recovered ten truckloads of weapons and ammunition at the jetty of Chittagong Urea Fertiliser Ltd (CUFL). They included 4,930 sophisticated firearms of different types, 840 rocket launchers, 300 rockets, 27,020 grenades, 2,000 grenade-launching tubes, 6,392 magazines and 11.41 million bullets. At the time, Nizami was Industries minister. The ameer (chief) of the Jamaat, who denied any involvement in the smuggling case, has also been charged with 16 additional counts, including crimes against humanity and genocide committed during the war of liberation from Pakistan in 1971. The international tribunal has yet to rule in this case. In view of the ruling, many are afraid that tensions might escalate, and that Jamaat and its supporters might engage in new violent protests, such as those that occurred in late 2013. (SC)

[Debido a que es esencial para bombardear la Liga Árabe? ] 01/30/2014 24:38 [cuando fueron asesinados, un terrorista islámico, es siempre la LIGA ÁRABE, lo que hace, la ganancia, también, las anexiones territoriales, de hecho, entre los musulmanes y los terroristas LegaAraba? Hay un califato en todo el mundo, la sharia, en común! ] [Las naciones y los pueblos, no están preparados para hacer frente a este terrorismo religioso y, institucional (por: servicios secretos), es por eso, la LIGA ÁRABE, pensamiento, que, a este su conspiración contra la raza humana no va a ser, cada vez descubierto, sólo porque, formalmente, los terroristas islamistas que se maten de vez en cuando. Pero sin la libertad de religión, y el delito de apostasía, delito, la LIGA ÁRABE, consuelda, lo que, los terroristas han ganado. masacres, genocidios, violaciones de todo tipo de horrores, que han consolidado el reino saudí, en el mundo]

[Parce qu'il est essentiel de bombarder la Ligue arabe? ] 30/01/2014 24:38 [lorsqu'ils sont tués, un terroriste islamique, est toujours la LIGUE ARABE, ce qui rend, le gain, aussi, annexions territoriales, en fait, entre les musulmans et les terroristes LegaAraba? Il s'agit d'un califat mondial, la charia, en commun! ] [Nations et les peuples ne sont pas prêts à faire face à ce terrorisme religieux, et, institutionnel (par: services secrets), c'est pourquoi, la LIGUE ARABE, la pensée, qui, cette conspiration contre la race humaine ne sera pas, jamais découvert, seulement parce que, formellement, les terroristes islamistes les tuer tous si souvent. Mais sans la liberté de religion, et le crime d'apostasie, infraction, la LIGUE ARABE, consoude, quoi, les terroristes ont gagné. massacres, les génocides, les viols toutes sortes d'horreurs, qui ont consolidé le royaume saoudien, dans le monde]

[لأنه أمر ضروري لتفجير الجامعة العربية؟ ] 2014/01/30 24:38 [عندما قتل، وهو الإرهابية الإسلامية، هو دائما في جامعة الدول العربية، الأمر الذي يجعل، وزيادة، أيضا، الضم الإقليمية، في الواقع، بين المسلمين والإرهابيين LegaAraba؟ هناك في جميع أنحاء العالم الخلافة، الشريعة، في مشتركة! ] [والأمم والشعوب ليسوا على استعداد للتعامل مع هذا الإرهاب الديني، والمؤسسات (حسب: المخابرات)، وهذا هو السبب، والجامعة العربية، والتفكير، أن هذه المؤامرة له ضد الجنس البشري لن يكون، من أي وقت مضى اكتشف، فقط لأنه، رسميا، الإرهابيين الإسلاميين قتلهم كل كثير من الأحيان. ولكن من دون حرية الدين، وجريمة الردة، جريمة، جامعة الدول العربية، comfrey، ما، وقد فاز الارهابيين. المجازر والإبادات الجماعية، يغتصب كل أنواع الفظائع، التي عززت المملكة العربية السعودية، في العالم]

[यह अरब लीग बम के लिए आवश्यक है क्योंकि? ] 2014/01/30 24:38 [मारे गए जब एक इस्लामी आतंकवादी, वास्तव में है,,, भी, प्रादेशिक annexations लाभ बनाता LegaAraba मुसलमानों और आतंकवादियों के बीच है, जो हमेशा अरब लीग है? दुनिया भर में एक खलीफा, शरीयत आम में, वहाँ है! ] [राष्ट्र और लोगों को इस धार्मिक आतंकवाद से निपटने के लिए तैयार नहीं हैं, और, संस्थागत (द्वारा: गुप्त सेवा), यही वजह है कि मानव जाति के खिलाफ यह उसकी साजिश कभी नहीं होगा, कि अरब लीग, सोच, खोज की, केवल, क्योंकि औपचारिक रूप से इस्लामी आतंकवादियों तो हर बार उन्हें मार डालते हैं. लेकिन धर्म की स्वतंत्रता, और आतंकवादियों जीत लिया है क्या, स्वधर्म त्याग, अपराध, अरब लीग, comfrey, का अपराध बिना. नरसंहार, नर संहार, दुनिया में, सऊदी किंगडम समेकित है जो भयावहता, सभी प्रकार की बलात्कार]

[Da ist es wichtig, die Arabische Liga zu bombardieren? ] 2014.01.30 24:38 [wenn sie getötet, ein islamischer Terrorist, ist immer die Arabische Liga, die macht, Verstärkung, auch territoriale Annexionen in der Tat, zwischen Muslimen und Terroristen LegaAraba? Es ist ein weltweites Kalifat, die Scharia, gemeinsam! ] [Nationen und Völker sind nicht bereit, mit dieser religiösen Terrorismus behandeln, und, institutionelle (nach: Geheimdienste), das ist, warum, der Arabischen Liga, denken, dass dies seine Verschwörung gegen die menschliche Rasse wird nicht sein, je entdeckt, nur, weil formal islamistischen Terroristen zu töten jeder so oft. Aber ohne die Freiheit der Religion und des Verbrechens der Apostasie, Beleidigung, der Arabischen Liga, Beinwell, was haben die Terroristen gewonnen. Massaker, Völkermorde, vergewaltigt alle Arten von Schrecken, die das saudische Königreich konsolidiert zu haben, in der Welt]

[The torment of the Christians who have not yet been exterminated in the ARAB LEAGUE, cries out for vengeance against the system of Freemasonry #Bildenberg, that, the Pharisees Illuminati Anglo-Americans, of esoteric agenda, seignirage banking scam, they have created, for, destroy Israel. ] [ il tormento dei cristiani che, non sono stati sterminati ancora, nella LEGA ARABA, grida vendetta, contro ,il sistema massonico #Bildenberg, che farisei Illuminati Anglo-americani, di esoteric agenda, hanno creato, per distruggere Israele. ] 30/01/2014 08:20. PAKISTAN . I cristiani di Karachi, schiacciati dalla mafia dei terreni, chiedono aiuto alla Chiesa. La comunità di Horizon Plaza è oggetto di abusi, violenze e discriminazioni. Dal 2011 alcuni potentati locali hanno sottratto case, proprietà e beni. Nonostante le denunce, finora polizia e magistratura non sono mai intervenute. Sacerdote diocesano chiede giustizia "per quanti soffrono". Islamabad (AsiaNews) - I cristiani di Horizon Plaza, quartiere di Karachi, sono vittime di continui episodi di abusi, violenze e discriminazioni nella completa indifferenza, se non connivenza, di forze di polizia e istituzioni. Dietro gli attacchi vi sarebbero, come spesso accade, interessi economici e lotte per il possesso di terreni sui quali avviare affari

01/30/2014 11:06. PAKISTAN. Karachi's Christians, crushed by the land mafia, seek help from Church. by Jibran Khan. The community of Horizon Plaza is subject to abuse, violence and discrimination. Since 2011, local land mafia backed by authroities have stolen homes, property and assets. Despite the complaints, so far police and prosecutors have never taken any action . Diocesan priest demands justice "for those who suffer". Islamabad ( AsiaNews) - Christians in Horizon Plaza, a district of Karachi, are victims of continued incidents of abuse , violence and discrimination in the complete indifference, if not connivance , of the police forces and institutions. Economic interests and the question of land possession for business and commercial initiatives - are behind the attacks. Even the Pakistani organizations that fight for human rights have been unable to resolve the situation and restore peace and security to the people. Now the community have appealed to the Catholic Church, to intervene on their behalf. Speaking to AsiaNews Fr . George Montgomery, a diocesan priest in Karachi, confirms that the case is being considered by court judges although so far there have been no significant developments. "We demand justice for those who suffer" added the priest, who describes the security situation in the metropolis to the south of the country as "shaky". "The land mafia - he explains -are taking advantage of the situation that affects the most marginalized groups ." The drama of the Christian community of Horizon Plaza began in 2011, when some landlords in the area - with the support of leading political parties - illegally occupied apartments and houses, evicting tenants with regular permits and ownership rights. Complaints to police went unheeded, while the abusive occupants committed all sorts of abuse and bullying against residents, particularly women. Not even a petition to the High Court , which is still pending , has had any effect. Any appeal to the political and institutional leaders has so far fallen on deaf ears . Meanwhile, attacks against buildings and property of Christians have increased , which is why the community has been left with no other solution than seek help from the Catholic Church of Pakistan . Disputes over land and property have arisen several times in the past: in October 2011, two Christian brothers in Faisalabad were abducted by a Muslim family of landowners for whom they worked. The kidnap was motivated by economic disputes between the landowners and laborers, in the absolute indifference of the police. A month later the Catholic activist Akram Masih, father of four, was murdered by the land mafia for his fight for the rights of the poorest, especially Christians. With more than 180 million people (97 per cent Muslim), Pakistan is the sixth most populous country in the world and the second largest Muslim country after Indonesia. About 80 per cent of Muslims are Sunni, whilst Shias are about 20 per cent of the total. There are also small communities of Hindus (1.85 per cent), Christians (1.6 per cent) and Sikhs (0.04 per cent). Violence against ethnic or religious minorities has been on rise in recent years with Shia Muslims and Christians as the main targets. [Die Qual der Christen, die noch nicht in der Arabischen Liga ausgerottet wurden, schreit nach Rache gegen das System der Freimaurerei # Bildenberg, dass die Pharisäer Illuminati Anglo-Amerikaner, der esoterischen Tagesordnung, seignirage-Banking-Betrug, die sie geschaffen haben, für, Israel zerstören. ] [Le supplice des chrétiens qui n'ont pas encore été exterminés dans la LIGUE ARABE, crie vengeance contre le système de la franc-maçonnerie # Bildenberg, que les pharisiens Illuminati Anglo-Américains, de l'ordre du jour ésotérique, escroquerie bancaire seignirage, ils ont créé, pour, détruire Israël. ]

01/31/2014 10:33. RUSSIA – SYRIA. Kirill and Patriarch of Antioch, a joint call for "peace and integrity" in Syria. John X Yazigi concluded his visit to Moscow, where he met the Russian Orthodox Patriarch. The two religious leaders have called for dialogue and the release of the Christian hostages. The Eastern Churches are increasingly looking to Russia as their defender.
Moscow (AsiaNews) - The Moscow Patriarchate and the Greek Orthodox Church of Antioch have launched a joint appeal for peace and independence of Syria. "The two churches believe that only through open and honest dialogue true peace its independence and territorial integrity be guaranteed in Syria , and equal rights and opportunities for its citizens ensured," reads the statement issued on 30 January, at the end of Patriarch John X Yazigi's visit to Moscow. According to the two religious leaders, it is important to support the process initiated in Geneva and at the same time hope that " that all the political problems in Lebanon, Iraq and all the countries in the Middle East will be dealt with in a spirit of peace that rejects violence and all types of pressure that may come from extremist positions or terrorist acts". The statement also stresses the need to take measures to ensure the immediate release of all the hostages from Metropolitan Boulos Yazigi ( of the Orthodox Church of Antioch ) and Metropolitan Mar Gregorios Youhanna Ibrahim ( of the Syrian Orthodox Church ) - abducted in April - as well as nuns , priests and orphans of the Convent of Maalula. "The Churches of Antioch and Russia both have an experience of co-existence with Islam - conclude the two Patriarchs - We reject any type of extremism and hate speech. We appeal to Christians and Muslims to work together for the benefit of their homelands." The visits of religious leaders of the Eastern Churches in Russia are almost a daily occurrence now and show - according to some analysts - the growing attention of those Christian communities towards Moscow, increasingly seen as a point of reference and new champion of their defense against the threat of Islamic extremism. Kirill is giving a more "global" aspect to the Russian Orthodox Church than his predecessor Aleksy II and aims to carve out a leading role internationally. According to the director of the Radio Kommersant Konstantin von Eggert, who is also a commentator on religious matters, the battle for the defense of Christians is "also an opportunity for the Moscow Patriarchate to remember that not only it is the most numerous among the autocephalous churches, but that is ready to use its special ties with the Kremlin for defending the community worldwide". ( N.A. ) 31/01/2014 10:13. RUSSIA-SIRIA. Kirill e Patriarca di Antiochia, un appello congiunto per "pace e integrità" in Siria. Giovanni X Yazigi ha concluso la sua visita a Mosca, dove ha incontrato il Patriarca ortodosso russo. I due leader religiosi hanno invitato al dialogo e alla liberazione degli ostaggi cristiani. Le Chiese d'Oriente guardano sempre più alla Russia come loro difensore.
Mosca (AsiaNews) - Il Patriarcato di Mosca e quello greco-ortodosso di Antiochia hanno lanciato un appello congiunto per la pace e l'indipendenza della Siria. "Le due Chiese credono che solo attraverso un dialogo aperto e onesto sia possibile garantire la vera pace in Siria, la sua indipendenza e integrità territoriale e assicurare pari diritti e opportunità ai suoi cittadini" si legge nel comunicato diffuso il 30 gennaio, al termine della visita a Mosca del patriarca Giovanni X Yazigi. Secondo i due leader religiosi, è importante sostenere il processo iniziato a Ginevra e allo stesso tempo auspicare che "tutti i problemi politici in Libano, Iraq e negli altri Paesi del Medio Oriente siano affrontati con uno spirito di pace, che rifiuta la violenza e tutti i tipi di pressione che possono arrivare da posizioni estremiste o atti terroristici". Nel comunicato si sottolinea inoltre la necessità di prendere misure volte a garantire l'immediato rilascio di tutti gli ostaggi: a partire dal metropolita Boulos Yazigi (della Chiesa ortodossa di Antiochia) e del metropolita Mar Gregorios Youhanna Ibrahim (della Chiesa siro-ortodossa) - rapiti ad aprile - come pure delle suore, dei sacerdoti e degli orfani del convento di Maalula. "Le Chiese di Antiochia e di Russia hanno entrambe esperienza di convivenza con l'islam - concludono i due Patriarchi - respingiamo ogni tipo di estremismo o odio e ci appelliamo ai cristiani e musulmani perché lavorino insieme per il bene della loro patria". Le visite dei leader religiosi delle Chiese d'Oriente in Russia sono quasi all'ordine del giorno ormai e dimostrano - secondo alcuni analisti - la crescente attenzione di quelle comunità cristiane verso Mosca, sempre più vista come punto di riferimento e nuovo paladino della loro difesa contro le minacce dell'estremismo islamico. Kirill ha dato alla Chiesa ortodossa russa un'impronta più "globale" rispetto al predecessore Aleksy II e mira a ritagliarsi un ruolo di leader internazionale. Secondo il direttore della radio Kommersant Konstantin Von Eggert, anche commentatore di questioni religiose, la battaglia per la difesa dei cristiani è "anche un'occasione per il Patriarcato di Mosca di ricordare che non solo è la più numerosa tra le Chiese autocefale, ma che è pronta a usare i suoi particolari legami col Cremlino per difendere la comunità nel mondo". (N.A.)

Cina, quando, si incomincia a percorrere, la strada delle riforme, della libertà di religione, libertà di coscienza, poi, non si può tornare indietro, senza gravi conseguenze sul piano economico e spirituale, sociale! Se, la Cina delude le speranze, che, gli uomini liberi: hanno riposto in lei?, poi, la speranza morirà, definitivamente, nel mondo, perché, nulla ci possiamo attendere dai satanisti americani del sistema massonico! La Chiesa non è una potenza straniera, perché, io che, io sono il tuo più potente alleato? io sono la chiesa! 27/01/2014 09:54. VATICANO-CINA. Card. Zen: Col Nuovo anno del Cavallo, continua l'opera di distruzione della Chiesa in Cina. di Paul Wang. La speranza è forte con la presenza di papa Francesco. Ma le promesse di Xi Jinping si stanno rivelando vuote. L'Associazione patriottica e il ministero degli affari religiosi vogliono schiavizzare vescovi e fedeli. Hong Kong (AsiaNews) - Proprio ieri, all'Angelus, papa Francesco ha fatto gli auguri per il Nuovo anno lunare a cinesi, vietnamiti e coreani. "A tutti loro - ha detto il pontefice - auguro un'esistenza colma di gioia e di speranza. L'anelito insopprimibile alla fraternità, che alberga nel loro cuore, trovi nell'intimità della famiglia il luogo privilegiato dove possa essere scoperto, educato e realizzato. Sarà questo un prezioso contributo alla costruzione di un mondo più umano, in cui regna la pace". Il Nuovo anno - del Cavallo - inizierà il 31 gennaio prossimo. In una conversazione informale, alla vigilia della grande festa, il card. Joseph Zen, vescovo emerito di Hong Kong, esprime le sue preoccupazioni per la situazione dei fedeli in Cina. Eminenza, all'inizio di questo nuovo anno come si sente riguardo alla situazione della Chiesa in Cina?
L'uomo, specialmente il credente, tende ad essere un ottimista impenitente. All'inizio di un nuovo anno, ci auguriamo sempre che le cose vadano meglio rispetto a quello passato. D'altra parte, un senso di impazienza prende possesso di me: un anno dopo l'altro il tempo passa e le cose sembrano rimanere in uno scoraggiante status quo. Certo, dall'anno scorso in Vaticano e in Cina abbiamo due nuovi leader, papa Francesco e Xi Jinping. I loro primi passi hanno suscitato molta speranza. Ma ci troviamo davanti a una grande svolta per il meglio?
Lei non si lascia conquistare da questo senso di speranza?
Ho immensa fiducia in papa Francesco: è molto umile, ma anche molto deciso. Del resto la svolta è iniziata già con papa Benedetto XVI: la svolta di una eroica pazienza accompagnata da una posizione di chiarezza. E proprio la chiarezza sembra essere una caratteristica del nostro Papa gesuita, una chiarezza cui ovviamente si uniscono tanta bontà, tenerezza e rispetto per qualunque interlocutore. Però... Si dice che a papa Bergoglio piaccia il tango, ma per ballare il tango bisogna essere in due. C'è la stessa volontà anche dall'altra parte? * Molti vedono in Xi Jinping un grande riformatore. * Non si può negare che egli abbia una certa determinazione nel riformare il suo Partito. Una coraggiosa lotta contro la corruzione e l'instaurazione di uno stile di vista frugale per i suoi compagni comunisti. La sua intenzione sembra però essere che questo Partito riformato regni con potere assoluto sul popolo per sempre. Non si vede nessuna intenzione di lasciare che il popolo possa controllare il Partito. Fra gli analisti, si afferma che è troppo presto per pretendere che possa fare questo passo, che può risultare pericoloso farne, prima di aver fermamente in mano le redini del Partito. Per questo bisogna dargli tempo. Ma il tempo può non lavorare in favore suo e nostro. Mentre il grande capo si prende del tempo, quelli sotto di lui continuano l'opera di distruzione.
* C'è un'opera di distruzione? * Sì, non so come qualificarla altrimenti. Le persone che da tanto tempo hanno in mano il potere di dominio sulle religioni stanno distruggendo non solo le religioni, ma anche il prestigio della nostra nazione. Parlo dei cattolici: un laico cattolico che ufficialmente è solo il presidente "onorario" [dell'Associazione patriottica dei cattolici cinesi, organo governativo che controlla la Chiesa e le sue attività ndt] sta lavorando in piena attività, dal nord al sud del Paese. Il direttore dell'Ufficio Affari religiosi "gestisce" le religioni con sempre maggior sfacciataggine. L'unica cosa a cui mirano e in cui purtroppo hanno successo è di schiavizzare la nostra Chiesa, forgiando la coscienza dei nostri vescovi e preti affinché rinneghino la loro fede. Ma credono cosa gloriosa fare schiavi i loro connazionali? È una vittoria di cui vantarsi? Non sanno che facendo così si attirano il disprezzo delle nazioni, anche se noi siamo diventati una potenza economica?

China, when you begin to walk the path of reform, freedom of religion, freedom of conscience, then, you can not go back, without serious consequences on the economic, spiritual, social! If, China disappoint the hopes that free men: they have placed, in you?, Then, the hope, will die, in all the world, because, as, we can expect nothing, from, the Satanists American Masonic system, for scam banking seigniorage! The Church is not a foreign power, because, I am your most powerful ally? I am the church! (Nella foto: il card. Zen ad una manifestazione in favore della liberazione di mons. Ma Daqin,vescovo di Shanghai, agli arresti domiciliari - Ucan)
01/27/2014 10:29. VATICAN – CHINA. Card. Zen: Destruction of Church in China continues in New Year of the Horse. by Paul Wang. Hope in the presence of Pope Francis is strong. But Xi Jinping's promises are proving to be empty. The Patriotic Association and the Ministry of Religious Affairs want to enslave the bishops and faithful.
Hong Kong (AsiaNews) - At the Angelus yesterday, Pope Francis sent his best wishes to the Chinese, Vietnamese and Korean peoples for the Lunar New Year. "I wish all of them - said the Pope - a life full of joy and hope. May the irrepressible yearning for fraternity, which dwells in their hearts, find in the intimacy of the family a privileged place to be discovered, educated and realized. This will be a valuable contribution to the building of a more humane world, where peace reigns". The New Year - of the Horse - begins January 31. In an informal conversation, on the eve of the great feast, Card. Joseph Zen, bishop emeritus of Hong Kong, expresses his concern at the situation of the faithful in China. At the beginning of the New Year how do you feel about the situation of the Church in China? We, especially as believers, tend to be unrepentant optimists. At the beginning of a new year our wishes are that things may go better than in the past. But I can't help having a sense of impatience seeing that year after year with the passing of time things remain in a state which causes us frustration. Yes in the past year we have two new leaders on the stage, Pope Francis and Xi Jinping. Their initial moves have brought much hope; we may be led to believe that a decisive turning point is in view. * Yet you don't yield willingly to these invitations to hope?
I have immense trust in Pope Francis, he is so humble and so strong minded. And as a matter of fact a turning point could be seen as already initiated by Pope Benedict, turning from a heroic tolerance to a position of clarity. Clarity of position seems to be a characteristic feature of our Jesuit Pope, obviously a clarity blend with much kindness and tenderness, and much respect for people. But...Somebody said that Pope Francis likes tango, but it takes two to tango. Can we suppose the same good will in his counterpart? So, you don't see a great reformer in Xi Jinping?
It seems undeniable that he has shown a certain determination in reforming his party by fighting courageously the corruption and setting up a regime of austerity and frugality for his communist comrades. But...Yes, by reforming his party his intention seems to be securing a continued absolute dominion over the people. There is no sign that he will allow in any way the people to control the party. Many experts believe it is too soon for him to take such a step, which could be dangerous, at least until he has the reins of the party firmly in hand. Many say that we should give him some more time. But time may not work in his favour, nor in ours. While this our supreme leader takes his time, those under him carry on their work of destruction. * Work of destruction? Yes, I don't know what other qualification we can attach to their work. With the power position they have acquired in dealing with religions, they are destroying not only the religions but also the good name of our nation. Let us come to the particular case of Catholic religion: a lay person officially retired and simply an "honorary" president is still fully active from the north to the south of the country. The director of the Religion Affairs Bureau is "running" the Church ever more ostentatiously, not even taking care to save the appearances. The only purpose of their work seems to be "enslaving" our Church (unfortunately with much success) by forcing our bishops and priests to betray their conscience, their faith. But our bishops and priests are Chinese as they are. Is it glorious to make slaves of their con-nationals? Is it a victory to be proud of? It is not only shameful in itself; it brings disgrace on our nation, in spite of its newly acquired position as a financial power. Chine, quand vous commencez à marcher sur le chemin de la réforme, la liberté de religion, la liberté de conscience, alors, vous ne pouvez pas revenir en arrière, sans de graves conséquences sur le développement économique, spirituel, social! Si, Chine décevoir les espoirs que les hommes libres: ils ont placé, en vous, alors, l'espoir, mourront, dans le monde entier, parce que, comme nous ne pouvons rien attendre, de, le système satanistes maçonnique américain, pour escroquerie seigneuriage bancaire! L'Eglise n'est pas une puissance étrangère, parce que, je suis votre allié le plus puissant? Je suis l'église! (Photo: Card. Zen in a demonstration calling for the release of Msgr. Ma Daqin, Bishop of Shanghai, under house arrest – UCAN) 中國,當你開始走改革之路,宗教自由,信仰自由,那麼,你不能回去,而對造成嚴重後果的經濟,精神,社會!如果,中國令人失望的希望,自由人:他們已經放置在你,那麼,希望,就會死亡,在所有的世界,因為,我們可以期待什麼,從的撒旦教徒的美國共濟會制度,為騙局銀行鑄幣稅!教會是不是外國勢力,因為,我是你最強大的盟友?我教會!

Cosa c'è dietro questa storia truffa di IMU/Bankitalia? Veramente i grillini sono impazziti, improvvisamente, come la stampa di regime, ci vuole fare credere? Tutti i miei colleghi hanno detto, che, si è trattato di uno scippo ulteriore, contro, la sovranità monetaria del popolo italiano, e dalla gravità di questa espressione, si può contestualizzare meglio, cosa la stampa di regime massonico, vuole tentare di nascondere! Ma, i miei colleghi hanno anche concluso, ormai in Italia, non c'è più la democrazia! [ What is behind this scam story, IMU / Bank of Italy? Grillini really are crazy, suddenly, as, at the printing system, we want to believe? All my colleagues have said, that it was a robbery further against, the monetary sovereignty, against the Italian people, and, the severity of this expression, we can better contextualize what the regime press Masonic groped wants to hide ! But, my colleagues also concluded, now in Italy, there is no democracy! ]

Laura #TagliolaBoldrini, chi ha saputo che Loredana Lupo, M5Stelle, è stata picchiata in Aula.

"La Presidente Laura Boldrini è riuscita a passare alla storia. Con la voce tremante, le mani malferme, in mezzo ad un'aula parlamentare trasformata in un delirio di proteste, ha annunciato la famosa "tagliola" e in appena un minuto ha fatto votare l'ignominioso decreto IMU/Bankitalia per poi scappare dalla porta posteriore. La Boldrini si vergognava di essere colei che, per la prima volta in settant'anni di Repubblica, ha tappato la bocca alle opposizioni appartenendo lei stessa all'opposizione. Fittizia, ovvio: il suo partitino servile nel mezzo del caos ha sfidato il MoVimento 5 Stelle cantando "Bella Ciao" insieme al PD, come se il bavaglio fosse qualcosa da festeggiare. Gente senza dignità alcuna. Forse, la Boldrini si vergognerà ancora di più osservando le immagini dalla "sua" aula, quella che lei dovrebbe gestire. Insulti, parolacce, minacce all'indirizzo delle opposizioni, e l'inaudito gesto del deputato questore Dambruoso (Scelta Civica) che ha schiaffeggiato con violenza la cittadina Loredana Lupo rivendicandolo poi sfacciatamente. Tante prime volte, in una giornata nera per il Parlamento. E due donne: una principessa obbediente, ed una cittadina malmenata. Molti altri italiani (e italiane) direbbero che, invece, non c'è proprio nulla di nuovo." M5S Camera
[ Stasera Giulia Sarti e Luigi Di Maio, portavoce del M5S alla Camera, parteciperanno alla puntata di Servizio Pubblico sulla Trattativa Stato Mafia ] "Per vedere dove andrà a finire questo Paese guardo il mare, guardo un po' l'orizzonte. Vedo delle cose, che, non so neanche, come interpretare. Siamo nella metafisica. C'è una legge elettorale, fatta da un pregiudicato insieme a una specie di cartone animato e Verdini. Come si fa a pensare di fare una legge elettorale fatta da Verdini e da Berlusconi? Verdini ha incriminazioni, e processi in corso. Non so, se sarà condannato o meno, ma non si affida una roba così, a uno che ha questi processi, che è un massone. Essere massoni (purtroppo) non è reato, però, se vogliono governare con la massoneria formino un nuovo partito, il Partito dei massoni, si fanno eleggere, prendono i voti e vanno dentro. Ho visto l'incompetenza della Boldrini, non riesce a gestire l'Aula. Ho visto quelli che cantavano "O Bella Ciao" mentre davano sette miliardi e mezzo alle banche. Se, avessi fatto la Resistenza non so, come la prenderei: sentire questo inno lì dentro, in quel momento lì! Fanno i giochini da bambini scemi. Cambiano le parole. Fanno i pacchettini di democrazia, come, il pacchetto con dentro l'Imu, insieme alla Banca di Italia, o voti tutti, e due, o sennò sei un rivoluzionario. Noi abbiamo chiesto, di separare le cose e non possiamo, che, essere d'accordo, con la abolizione Imu, ma, non potevamo permettere che fosse svenduta la Banca d'Italia, sotto i nostri occhi. Si sono già svenduti le Poste, si svendono l'Eni, l'Acqua, il gas, la luce... Svendono la nostra vita! La violenza è brutta, e io dico, che, ha fatto malissimo la nostra Loredana Lupo, a scagliarsi con il viso, contro, il dorso della mano del questore Dambruoso. Avrà avuto dei danni alla mano, mi dispiace, poverino! Ci dica, che, danni ha avuto che lo risarciremo nella mano. La stampa gli dice bravo, "hai fatto bene". E Napolitano cosa dovrebbe fare? Monitare? Oggi abbiamo chiesto, ufficialmente, l'impeachment, perché, un uomo così, non può continuare, a essere il Presidente degli italiani, perché, lui fa il Presidente del consiglio, non il Presidente della Repubblica. Deve dimettersi, come consigliò di fare a Cossiga. Noi rispettiamo quello che abbiamo detto: devono andare a casa tutti, a iniziare da lui, che, studiava all'università in tempo di guerra. Uno che diceva, che, il fascismo bisognerebbe esportarlo, in Unione Sovietica! È un uomo, che, dovrebbe essere a casa, e invece sta spalleggiando questa legge elettorale, incostituzionale. Non è possibile che sia senza il voto di preferenza, con un premio di maggioranza abnorme, con il doppio voto, che, chi vince va al ballottaggio, e prende tutto. E' una legge fatta per tagliare fuori, il MoVimento 5 Stelle, l'ha detto, anche, il Ministro Mauro, se l'è fatto scappare a Porta a Porta, poi, se n'è accorto, si è fermato, tutti gli altri hanno cambiato subito argomento. Una legge elettorale, così non l'ha fatta neanche, Acerbo al tempo del fascismo, che c'era un premio di maggioranza inferiore a questo. Noi affronteremo tutto, andiamo avanti e continuiamo a andare avanti. La democrazia non c'è più, sostituite la parola democrazia con governabilità. La dittatura della governabilità. E' un momento strano, noi ci siamo in mezzo, noi siamo gli acceleratori di un processo che ormai è stato attivato. Io voglio un orizzonte per l'Italia e lo troveremo andando in Europa e cambiando gli accordi. Li cambieremo là, rivedremo tutta la posizione dell'Italia là.
Per adesso ci stiamo svendendo tutto, attraverso questa classe politica e economica che va sostituita e spazzata via. Io vengo domani lì, a Roma, ad abbracciarvi, perché siete dei guerrieri meravigliosi." Beppe Grillo

[ Piangono troppe mamme in Italia ] "La moglie del fabbro della mia cittadina piangeva. Dovevano pagare 5.000 euro di immondizia entro 3 giorni: non hanno questi soldi. In lacrime mi diceva che il marito lavora poco, ma quel che basta per vivere, con fatica fino ad ora hanno vissuto, ma i soldi della monnezza sono troppi. Dovranno chiudere anche loro l'attività. La rabbia mi saliva pensando al nemico e i volti del potere italiano scorrevano come un film nella mia mente. Tutto questo accade mentre Letta e governo fanno gli affari di banche, multinazionali, speculatori, nazioni europee del nord , amici dei politici e politici." caterina c.

Il colossale inganno del Fiscal Compact. Beppe Grillo e il M5S contro il Fiscal Compact (10:00) grillo_fiscal_compact.jpg. Videocommenti (4) su: "Il colossale inganno …" di Paolo Becchi e Federico Actite. "Nei giorni scorsi si è molto parlato del Fiscal compact, la cui abolizione costituisce uno dei punti del programma del M5S per le prossime elezioni europee. Forse è il caso di chiarire alcune cose al riguardo. Il Fiscal compact non fa parte del diritto comunitario e dei trattati dell'Unione Europea, ma è un semplice trattato internazionale firmato a Bruxelles da 25 dei 28 capi di governo degli Stati membri dell'UE lo scorso 2 marzo 2012.
Questo trattato intergovernativo dal punto di vista economico prevede disposizioni che avranno conseguenze notevoli per l'Italia che non solo non l'aiuteranno a uscire dalla crisi economica in cui versa ormai da anni, ma che l'impoveriranno ulteriormente. Il Fiscal compact rappresenta una conferma e un ulteriore consolidamento delle misure di austerity sin qui adottate per risolvere la crisi dell'Euro. L'articolo 1 del Fiscal compact recita infatti: "Con il presente trattato le parti contraenti, in qualità di Stati membri dell'Unione europea, convengono di rafforzare il pilastro economico dell'unione economica e monetaria adottando una serie di regole intese a rinsaldare la disciplina di bilancio attraverso un patto di bilancio...". Queste regole includono l'obbligo del pareggio di bilancio: "Le parti contraenti applicano le regole enunciate nel presente paragrafo in aggiunta e fatti salvi i loro obblighi ai sensi del diritto dell'Unione europea: a) la posizione di bilancio della pubblica amministrazione di una parte contraente è in pareggio o in avanzo" (art. 3.1) e impongono altresì di accantonare ogni anno una somma necessaria per ridurre di un ventesimo la quota di debito superiore al 60% del PIL e rientrare così nei parametri stabiliti (art. 4).
Tale somma è onerosa soprattutto per quei paesi che come l'Italia presentano una quota di debito molto superiore a quella percentuale. Per il nostro paese parliamo infatti di un debito di oltre duemila miliardi di Euro, equivalente a circa il 133% del PIL. Rientrare al di sotto del 60% nell'arco di vent'anni comporterebbe per l'Italia un ulteriore aggravio di circa 50 miliardi di Euro all'anno, i quali potrebbero aumentare se, come avvenuto in questi anni, le ottimistiche previsioni di crescita del PIL non dovessero avverarsi. Si tratta di una cifra enorme, se tanto per fare un paragone pensiamo che la contestata IMU sulla prima casa porta alle casse dello stato "appena" 4 miliardi di Euro. Come potrebbe lo Stato ottenere allora ogni anno questi 50 miliardi di Euro? Ovviamente attraverso l'introduzione di nuove tasse, operando nuovi pesanti tagli allo stato sociale e soprattutto svendendo quanto rimane di pubblico dopo decenni di privatizzazioni. Ma questi sacrifici per raggiungere il tanto agognato obiettivo del 60% non dovrebbero durare un anno o due, bensì almeno un ventennio. Insomma, il nostro futuro è la Grecia. Un altro aspetto del Fiscal compact merita di essere sottolineato. L'articolo 16 recita: "Al più tardi entro cinque anni dalla data di entrata in vigore del presente trattato, sulla base di una valutazione dell'esperienza maturata in sede di attuazione, sono adottate in conformità del trattato sull'Unione europea e del trattato sul funzionamento dell'Unione europea le misure necessarie per incorporare il contenuto del presente trattato nell'ordinamento giuridico dell'Unione europea. "
Queste parole confermano quanto abbiamo già detto all'inizio della nostra analisi, ovvero che il trattato approvato è stato redatto al di fuori dell'ordinamento giuridico comunitario, ma aggiungono anche un altro particolare di cui in questi mesi si è poco parlato: entro cinque anni dalla sua entrata in vigore tale accordo verrà incorporato nell'ordinamento giuridico dell'Unione Europea. Se questo è lo scopo, perché dunque gli Stati firmatari del Fiscal compact non hanno scelto di seguire sin dall'inizio la procedura prevista dai trattati europei per la loro revisione inserendo subito queste norme all'interno dell'ordinamento giuridico dell'Unione Europea? Confrontando questi due diversi modi di procedere scopriamo altri elementi interessanti. A partire dal 2009 con l'entrata in vigore del trattato di Lisbona l'elaborazione e la ratifica dei trattati europei secondo l'articolo 48 del trattato sull'Unione Europea (TUE) prevede la consultazione e il coinvolgimento di un ampio numero di attori, inclusi non solo i 28 capi di Stato, ma anche la Commissione Europea, i Parlamenti nazionali e il Parlamento Europeo.
Inoltre è prevista anche la ratifica e la discussione del nuovo trattato da parte di tutti i Parlamenti dei 28 paesi dell'UE, nonché il ricorso al referendum laddove consentito dalla Costituzione. Il risultato negativo di tali referendum può obbligare alla rinegoziazione del testo originariamente firmato dai capi di Stato, com'è già avvenuto ad esempio nel 1992 in Danimarca per il trattato di Maastricht o ancora nel 2008 in Irlanda per il trattato di Lisbona.
Con il Fiscal compact al contrario si è scelto non solo di optare per un trattato internazionale, ma si è imposto l'obbligo di incorporare entro cinque anni il suo contenuto nel diritto comunitario, stravolgendo in questo modo la procedura prevista dall'UE per la modifica dei trattati.
È evidente che si è voluto aggirare l'ostacolo del Parlamento Europeo costringendo in pratica i Parlamenti nazionali ad approvare il Fiscal compact.
Così è avvenuto infatti nel nostro paese, quando a ridosso della chiusura estiva dei lavori parlamentari nel luglio 2012 il Fiscal compact è stato approvato con voto unanime delle due Camere dato dalle forze politiche che avevano aderito al governo Monti e il Presidente della Repubblica, dopo averne sollecitato la ratifica, l'ha controfirmato rendendolo a tutti gli effetti vincolante per il nostro paese. Che ora in vista delle prossime elezioni europee, alcune di queste forze politiche si facciano paladine dell'abolizione del Fiscal compact è pura ipocrisia.
Ecco perché è importante che i portavoce del M5S abbiano già presentato mozioni parlamentari denunciando pubblicamente i nomi di tutti coloro che hanno ratificato e firmato questo trattato. Ma la battaglia del M5S, assume un significato fondamentale anche per le prossime elezioni europee, perché come abbiamo visto l'articolo 16 del Fiscal compact prevede di inserire il suo contenuto all'interno dei trattati europei. Una vittoria del M5S alle prossime elezioni europee servirà a impedire che ciò avvenga, difendendo la centralità del Parlamento Europeo come ora sta difendendo la centralità di quello italiano." Paolo Becchi e Federico Actite

Di Maio accusa: "Abbiamo tutti contro". Il vicepresidente della Camera spiega la situazione del Movimento 5 Stelle. "Abbiamo tutti contro. Un Questore di scelta civica aggredisce una nostra Deputata e il Pd gli dà solidarietà. La Boldrini prende una decisione fuori dal regolamento e i partiti chiedono sanzioni per noi". Così, Luigi Di Maio deputato del Movimento 5 Stelle, riassume su Facebook quello che sta succedendo a Roma. "Renzi e Letta – aggiunge il grillino – regalano 7 miliardi e mezzo alle banche e accusano noi di voler distruggere la democrazia. Napolitano va oltre le sue prerogative di Presidente e noi veniamo accusati di sovversivione. Qualche tempo fa, una persona molto addentro alle istituzioni mi disse: Andiamo avanti, alla fine ‪#‎vinciamonoi‬"

LE DEPUTATE PD AI 5 STELLE: VERRETE SPAZZATI VIA DALLE NOSTRE RIFORME. Scrive il parlamentare del Movimento 5 Stelle Alfonso Bonafede: "Ecco la prova che il pacchetto riforme ‪renzi‬-berlusconi‬ ha lo scopo di eliminare il Movimento 5 Stelle‬. Sentite cosa dice in questo video ‪Alessia Morani (responsabile giustizia segreteria Renzi)".
tzetze.it/redazione/2014/02/le_deputate_pd_ai_5_stelle_verrete_spazzati_via_dalle_nostre_riforme/index.html

[Travaglio e la richiesta di impeachment dei 5 Stelle: un serio ed estremo atto politico di contestazione] La richiesta di mettere in stato di accusa Giorgio Napolitano per attentato alla Costituzione avanzata ieri dai 5Stelle, piuttosto ben scritta e tutt'altro che campata in aria, non ha alcuna speranza di essere accolta dal Parlamento per una banalissima questione di numeri. Va dunque presa per quello che è: un serio ed estremo atto politico di contestazione contro il supremo garante del sistema da parte della forza di opposizione anti-sistema. (Marco Travaglio - Il Fatto Quotidiano - 31/01/2013) LEGGI: LA GABANELLI SMASCHERA IL PRESIDENTE DELL'INPS