sharia matrimonio preti

il vero gioco imperialistico sul mondo ] farisei spa Rothschild e salafiti sharia, sono in competizione per la conquista del mondo! con la sola differenza che, i farisei per conquistare il mondo sono costretti a fare uccidere tutti gli israeliani! tuttavia, oggi farisei e salafiti: sono sodali, tra di loro, nello sterminare cristiani in tutto il mondo, perché loro sono le tenebre e i cristiani sono la luce!

lorenzoAllah Mahdì Palestina ] in realtà, io ho sempre giudicato innocenti tutti i popoli! Come ha detto GESù: "è il lievito cattivo di ERDOGAN islamico sharia, quella, che fa fermentare tutta la massa: con i vermi!"

le legittime aspirazioni DELLA LEGA ARABA SHARIA: SONO QUELLE DI POTER SGOZZARE TUTTO IL GENERE UMANO! VOI AVETE LEGALIZZATO IL NAZISMO DELLA SHARIA ED AVETE VIOLATO TUTTI I dIRITTI UMANI: IIN QUESTO MODO LA EUROPA BRUCERà: PERCHé ARRIVA SEMPRE IL MOMENTO CHE NELLE NAZIONI I MUSULMANI PRETENDONO LA SHARIA! è PERCHé, VOI AVETE BISOGNO DI UNA TRAGEDIA A LIVELLO MONDIALE, PER SALVARE LE VOSTRE BANCHE O PER SALVARVI DALLE RIVOLUZIONI, CHE I VOSTRI POPOLI DISPERATI DOVRANNO FARE, E A CUI VOI AVETE RUBATO IL LORO SIGNORAGGIO BANCAIO, perché, voi AVETE TRASFORMATO TUTTI I POPOLI DEL MONDO, IN SCHIAVI DI ROTHSCHILD SPA! NEW YORK, 16 OTT - Il leader israeliano Benyamin Netanyahu e quello palestinese Abu Mazen "devono cercare di fermare le violenze ora e provare a risolvere i problemi ora": lo ha detto il presidente americano, Barack Obama, sottolineando come "Israele ha il diritto di difendersi e di proteggere i suoi cittadini e i palestinesi hanno il diritto di poter seguire le loro legittime aspirazioni".

Obama il calunniatore, dice: "stop violenze israelo-palestinesi!" MA, SANNO TUTTI CHE SONO I PALESTINESI CHE SENZA MOTIVO VERO (loro mentendo dicono che è stata minacciata la Moshea), HANNO INSCENATO QUESTA PROTESTA VIOLENTA ED ASSASSINA: CON CUI L'ISLAMICO AFFERMA IL SUO SHARIA DIRITTO DI PUGNALARE IL GENERE UMANO, E, INFATTI, STANNO PUGNALANDO TUTTI GLI ISRAELIANI, CHE, LORO POSSONO RIUSCIRE PUGNALARE! ] Israele ha diritto a difendersi, palestinesi a realizzarsi [ quindi anche ISRAELE HA DIRITTO A REALIZZARSI! allora, DOVE è UNA PATRIA ADEGUATA A POTER RACCOGLIERE TUTTI GLI EBREI DEL MONDO? ] OBAMA è GENDER DARWIN è CAINO E CONTINUA A CALUNNIARE: COME SE DIPENDESSE DA Benyamin Netanyahu e DA palestinese Abu Mazen, DI POTER FERMARE LE VIOLENZE! è LA LEGA ARABA CHE DEVE RINUNCIARE AL NAZISmO DELLA SHARIA, PERCHé QUESTO ODIO ISLAMICO: imperialismo lega araba, CONTRO, tutto IL GENERE UMANO, CERCHERà SEMPRE PRETESTI PER FARE L'ASSASSINO!  ] [ NEW YORK, 16 OTT - Il leader israeliano Benyamin Netanyahu e quello palestinese Abu Mazen "devono cercare di fermare le violenze ora e provare a risolvere i problemi ora":
NEW YORK, 16 OTTobre, Obama DARWIN GENDER è il demonio, L'ANTICRISTO, e lui crede che noi siamo degli stupidi ADATTI PER LUI: lui dice: "Il leader israeliano Benyamin Netanyahu e quello palestinese Abu Mazen "devono cercare di fermare le violenze ora, e provare a risolvere i problemi ora": QUANDO LUI SA MOLTO BENE, CHE, QUESTI LEADER SONO ASSOLUTAMENTE IMPOTENTI, IN QUESTA SITUAZIONE, E CHE, loro SONO LE PEDINE DI GIOCHI IMPERIALISTICI CHE SONO SOPRA DI LORO! e come non c'è un vero motivo per avere attivato queste violenze, poi, non ci sarà un vero motivo per farle fermare.. perché, sanno tutti che nessuno è andato a minacciare in alcun modo la Moschea al-Aqsa: come loro calunniando hanno affermato!

Piccoli Comuni chiusi per tagli. La solidarietà dell’Anci Puglia. [ COME ALLA VIGILIA DELLA GUERRA MONDIALE VOLUTA DAL SISTEMA MASSONICO BANCARIO SPA BILDENBERG ROTHSCHILD IN ITALIA E NEL MONDO MUORE LA SPERANZA ] by Redazione
A Biccari, ma non solo, il Comune è “chiuso per tagli”. Ma non è solo in questa protesta civica. Attorno, 564 amministrazioni hanno aderito alla protesta ispirata in tutta Italia dai sindaci dei Monti Dauni, in primis Gianfilippo Mignogna che, nei giorni scorsi, ha simbolicamente serrato la porta d'ingresso del Municipio che amministra per contestare l’inesorabile e drammatica riduzione dei trasferimenti statali. Sono tanti i piccoli comuni della Provincia di Foggia che hanno aderito all'iniziativa. Ricordiamo Alberona, Casalvecchio, Castelnuovo della Daunia, Castelluccio Valmaggiore, Celle San Vito, Faeto, Motta Montecorvino, Panni, Roseto. E l'Anci, in una nota del presidente regionale Luigi Perrone, esprime la propria solidarietà ai sindaci.
“Manifestiamo solidarietà ai sindaci dei piccoli comuni foggiani e alle relative comunità, ribadendo il nostro pieno sostegno nella battaglia contro il degrado economico sociale e per il loro rilancio istituzionale. – dichiara il presidente Anci Puglia sen. Luigi Perrone - I piccoli comuni spesso rappresentano l’unico presidio dello Stato sul territorio, ma soprattutto sono una inestimabile risorsa di questo paese. I pesanti tagli ai trasferimenti di risorse statali, il patto di stabilità, le difficoltà di riscossione fiscale,  il fenomeno dello spopolamento, l'obbligatorietà delle gestioni associate e la centrale unica di committenza, paralizzano l’autonomia e il ruolo istituzionale aggravando il disagio economico sociale degli enti di minore dimensione demografica. Anci Puglia – prosegue Perrone -  a seguito di una serie di incontri provinciali con i piccoli Comuni, svolti nel mese di giugno scorso, ha raccolto le istanze dei sindaci, le ha fatte proprie e sostenute in sede di Consulta nazionale e nell’Assemblea piccoli comuni che si è svolta a Cagliari a luglio 2015. Le questioni saranno riproposte al Governo nel corso dell’imminente assise nazionale Anci, che si terrà dal 28 al 30 ottobre a Torino. Il Governo sembra disponibile a delle aperture, in mancanza di risposte concrete, ci mobiliteremo a livello regionale e nazionale.”
Anci Puglia ha espresso in più occasioni la propria posizione su questi temi ed ha chiesto con forza anche intervento di Anci Nazionale e dei rappresentanti parlamentari regionali. Nello specifico, ha chiesto maggiore autonomia ed una semplificazione delle regole contabili e ordinamentali per i comuni di minore dimensione demografica. Inoltre, si è espressa contro l'obbligatorietà delle gestioni associate, le Unioni di comuni devono prevedere accorpamenti su base volontaria e incentivata. Anci Puglia ritiene indispensabile una completa ricognizione delle specificità e delle criticità presenti al livello locale. Bisogna incentivare la gestione associata dei servizi e delle funzioni attraverso un percorso graduale, spontaneo, monitorato e razionale; va rivisto il sistema delle agevolazioni, ma soprattutto, resta fondamentale la definitiva esclusione dal patto di stabilità dei piccoli comuni, per evitare di aggravare ulteriormente la crisi delle economie locali minori.
Anci Puglia inoltre, al fine di intensificare la propria attività di supporto ai piccoli comuni, ha costituito nei giorni scorsi un gruppo di lavoro, per verificare insieme ad IFEL i criteri di determinazione del fondo di solidarietà per gli enti locali pugliesi.
=======
«Mia madre è morta con dignità grazie alle cura palliative» [[ LA PERENNE UMANA, TERRENA, TERRESTRE LOTTA DELLA VITA CONTRO LA MORTE: DEI MASSONI SACERDOTI FARISEI E SALAFITI IL REGNO DEL DEMONIO USURA BANCHE CENTRALI ]]
Sua madre, Maggie Karner, affetta da un gravissimo glioblastoma al cervello, era diventata famosa per aver realizzato un filmato virale in cui chiedeva a Brittany Maynard, una donna americana malata dello stesso cancro, di non scegliere la strada dell’eutanasia. Maggie è volata in cielo nei giorni scorsi e la sua battaglia è stata rilanciata dalla Read More… (http://it.aleteia.org/2015/10/15/mia-madre-e-morta-con-dignita-grazie-alle-cura-palliative/)
=========
In India le Missionarie della Carità dicono no alle adozioni per single [[ LA PERENNE UMANA, TERRENA, TERRESTRE LOTTA DELLA VITA CONTRO LA MORTE: DEI MASSONI SACERDOTI FARISEI E SALAFITI IL REGNO DEL DEMONIO USURA BANCHE CENTRALI ]]
Il Governo indiano ha deciso di aprire alle adozioni da parte dei single, ma le suore di Madre Teresa non ci stanno e hanno deciso di rinunciare allo status legale che permette loro di tenere aperti 18 servizi di adozioni in giro per il paese. E’ questa la notizia riportata dalla pagina web del settimanale Read More… (http://it.aleteia.org/2015/10/14/india-missionarie-carita-no-adozioni-single/)
==========
[[ LA PERENNE UMANA, TERRENA, TERRESTRE LOTTA DELLA VITA CONTRO LA MORTE: DEI MASSONI SACERDOTI FARISEI E SALAFITI IL REGNO DEL DEMONIO USURA BANCHE CENTRALI ]] Stacca la spina e salva la tua anima. Tranne che per la partita occasionale di football o baseball non mi manca la televisione, e penso che la gente dovrebbe liberarsi della propria come abbiamo fatto noi. So che le persone che parlano di rinunciare alla televisione influiscono sulla maggior parte della gente come chi fa jogging e si alza molto presto influisce su Read More… (http://it.aleteia.org/2015/10/14/stacca-la-spina-e-salva-la-tua-anima/)
==============
Padre Mourad: “Isis mi voleva sgozzare perché cristiano. Ero pronto alla morte per Cristo” [[ LA PERENNE UMANA, TERRENA, TERRESTRE LOTTA DELLA VITA CONTRO LA MORTE: DEI MASSONI SACERDOTI FARISEI E SALAFITI IL REGNO DEL DEMONIO USURA BANCHE CENTRALI ]] “Quasi tutti i giorni c’era qualcuno che entrava nella mia prigione e mi domandava ‘chi siete?’. Io rispondevo: ‘sono nazareno, cioè cristiano’. ‘Allora sei un infedele’, gridavano. ‘E visto che sei un infedele se non ti converti ti sgozzeremo con un coltello’. Ma io non ho mai firmato l’atto di abiura del cristianesimo”. Così il Read More… (http://it.aleteia.org/2015/10/14/padre-mourad-isis-mi-voleva-sgozzare-perche-cristiano-ero-pronto-alla-morte-per-cristo/)
===========
[[ LA PERENNE UMANA, TERRENA, TERRESTRE LOTTA DELLA VITA CONTRO LA MORTE: DEI MASSONI SACERDOTI FARISEI E SALAFITI IL REGNO DEL DEMONIO USURA BANCHE CENTRALI ]]   Facebook Refuses to Remove ‘Stab Israelis’ Page, then Yields to Pressure  ... WATCH: Mother of Dead Terrorist Sings a Song of Joy ... Social Media Rampant with Palestinian Incitement, Jew Hatred  ... WATCH: What Palestinians and ISIS Have in Common  ... Arab Gulf States Want to Buy Iron Dome System from Israel ...     Arab Terrorists Attack Israelis, Fox Reporter Blames Victims ... WATCH: Murderous Video Must be Removed from Facebook! ... Biased Media Refuse to Report that Palestinians are Killing Israelis .. US Equates Israel's Self-Defense to Palestinian Terror; CLICK for Latest News!
 United with Israel    Palestinian Sets His Head on Fire; Remove Murderous Video from Facebook!
October 14, 2015 - 1 Heshvan 5776
Arab Stabs 70-Year-Old Woman at Jerusalem Bus Station     Jerusalem Stabbing Attack

Palestinian Gets Taste of Own Firebomb, Sets His Head on Fire     palestinian head on fire

US Equates Israel's Response with Arab Terror, Will Not Condemn Palestinians
WATCH: US Equates Israel’s Response to Terror with Terror Itself, Does Not Condemn Palestinians. As the Palestinians are waging what amounts to a third intifada against Israel, the Obama administration is refusing to condemn the Palestinians, instead suggesting Israel is ALSO to blame. This is a blatant and unfair equivocation.
Clearly, the Obama administration holds Israel equally accountable for Palestinian terrorism as it does the Palestinians.
Again, AP reporter Matt Lee confronts a US State Department spokesman over seemingly incongruous positions held by the US administration when it comes to dealing with Israel and the Palestinians.
The administration called on BOTH sides to take action to reduce tensions, ignoring the fact that the Palestinian leadership is inciting terrorism.
This is an outrage. NOT how Israel expects its “friends” and allies to defend it. Make sure to watch ans SHARE! Mentre i palestinesi stanno conducendo ciò che equivale a una terza intifada contro Israele, l'amministrazione Obama si rifiuta di condannare i palestinesi, invece suggerendo Israele è anche la colpa. Questo è un equivoco palese e ingiusto.
===================
Chiaramente, l'amministrazione Obama sostiene che Israele è ugualmente responsabile per il terrorismo palestinese come fa i palestinesi. Anche in questo caso, AP giornalista Matt Lee affronta un portavoce del Dipartimento di Stato su posizioni apparentemente incongrui detenute dal governo degli Stati Uniti, quando si tratta di trattare con Israele ei palestinesi. L'amministrazione ha invitato entrambe le parti ad agire per ridurre le tensioni, ignorando il fatto che la leadership palestinese è incita al terrorismo. Questo è un oltraggio. NON come Israele si aspetta che i suoi "amici" e alleati per difenderla. Assicurati di guardare ans SHARE!
bbas ha palesemente mentito che Israele eseguito un 13-anno-vecchio terrorista palestinese, che è vivo e ricoverato in ospedale in Israele. Authority (PA) capo palestinese Mahmoud Abbas è da anni incitamento contro Israele ed è stato diffondere bugie dannosi su vari appezzamenti israeliani di danneggiare i palestinesi in un modo o nell'altro, ma si superato se Mercoledì, quando ha affermato che Israele eseguito un anno 13 -Old palestinese, quando in realtà il ragazzo, Ahmed Manasra, un terrorista che è stato girato dopo aver accoltellato e ferito gravemente due israeliani a Gerusalemme il Lunedi, è viva ed è in cura in un ospedale israeliano.
Parlando ai giornalisti il ​​Mercoledì, Abu Mazen ha affermato che "l'aggressione contro il nostro popolo e le aree sacre è aumentato in modo che sconvolge la pace e la tranquillità", che, ha detto "richiede un intervento internazionale."
Ha di nuovo negato il diritto degli ebrei al Monte del Tempio, dicendo "solo noi avere diritti di Al-Aqsa come palestinesi e musulmani, e nessun altro ha alcun diritto lì."
Poi ha fatto la dichiarazione contenente la sua menzogna sfacciata, rendendo ulteriori accuse contro Israele. "Noi non d'accordo per continuare la situazione sulla nostra terra, e non la politica di occupazione e di aggressione da parte di Israele e dei suoi abitanti, che commettono il terrore contro il nostro popolo, le nostre case, i nostri alberi, i nostri luoghi sacri, e che esegue i nostri figli a sangue freddo, come hanno fatto per il figlio Ahmed Mansara [il terrorista ricoverato] e gli altri bambini a Gerusalemme e in altri luoghi. Continueremo la nostra lotta nazionale che si basa sulla auto-difesa ".
Ha di nuovo minacciato di avere Israele perseguiti presso la Corte penale internazionale (CPI) per presunti crimini di guerra ha commesso contro i palestinesi.
Istigazione e bugie che portano alla Murder
L'ufficio del primo ministro Benjamin Netanyahu ha rilasciato una dichiarazione Giovedi sbattendo osservazioni Abbas 'come "l'incitamento e la menzogna."
"Il giovane sta parlando è vivo e ricoverato in ospedale Hadassah, dopo aver accoltellato un giovane israeliano, che stava andando in bicicletta, al momento", dice la nota.
"Mentre Israele mantiene lo status quo sul Monte del Tempio, Abu Mazen [Abbas], con le sue parole di incitamento, fa uso cinico della religione e porta quindi sul terrorismo."
Israel Katz
Ministro dei Trasporti Yisrael Katz. Ministro dei Trasporti Yisrael Katz deriso dichiarazioni di Abbas 'come "parole diffamatorie" e "menzogne", che "trasforma un assassino in un martire".
Nel corso delle ultime settimane, i palestinesi hanno perpetrato numerosi attacchi terroristici contro i cittadini israeliani in tutto il paese. Sette israeliani sono stati uccisi e 15 delle vittime criticamente feriti sono ancora ricoverati in ospedale.
La maggior parte dei terroristi sono stati i giovani palestinesi di età inferiore ai 25, essendo il più giovane del citato 13-year-old Manasrah. Israele fa pagare sono stati incitati alla violenza da una "cultura palestinese diffusa di odio."
"Per anni, i giovani palestinesi è stato indottrinato in scuole e in televisione per seguire le orme di arci-terroristi e di impegnarsi in violenza indiscriminata contro gli ebrei. Negli ultimi anni, questo l'avvelenamento delle menti dei bambini è stato esacerbato da discorsi di odio e chiede omicidio sui social media palestinesi, che stanno giocando un ruolo fondamentale nella sua ultima ondata di terrore ", il ministro degli Esteri israeliano ha dichiarato Giovedi.
"Israele chiede Mahmoud Abbas e di altri leader palestinesi per fermare l'incitamento alla violenza e di chiamare alla calma", dice la nota. "Giovani palestinesi meritano di ricevere un'istruzione che porrà le basi per un futuro migliore di coesistenza pacifica e la cooperazione con i vicini di Israele."
======================
Firma la petizione per fermare I finanziamenti all'Autorità palestinese. PA testa Abu Mazen e Hamas Haniyeh capo insieme. Petizione per gli Stati Uniti e l'Unione europea. Chiediamo che tutti i finanziamenti della PA essere immediatamente interrotta. L'unità con Hamas ha portato ad omicidi brutali, migliaia di razzi e l'incitamento in corso contro i cittadini israeliani. Perseguire Israele per "crimini di guerra" è spregevole e rende il finanziamento della PA contro legge degli Stati Uniti. Palestinian Authority (PA) head Mahmoud Abbas has for years been inciting against Israel and has been spreading malicious lies about various Israeli plots to harm the Palestinians in one way or another, but he outdid himself Wednesday when he asserted that Israel executed a 13-year-old Palestinian, when in fact the boy, Ahmed Manasra, a terrorist who was shot after he stabbed and critically wounded two Israelis in Jerusalem on Monday, is alive and is being treated in an Israeli hospital.
Speaking to reporters on Wednesday, Abbas claimed that “the aggression against our people and holy areas has increased in a manner that disrupts the peace and quiet,” which, he said “requires international intervention.”
He again denied the Jews’ right to the Temple Mount, saying “only we have rights to Al-Aqsa as Palestinians and Muslims, and no one else has any rights there.”
Then he made the statement containing his blatant lie, while making further allegations against Israel. “We will not agree to continue the situation on our land, and not the policy of occupation and aggression by Israel and its settlers, who commit terror against our people, our homes, our trees, our holy places, and who execute our children in cold blood, as they did to the child Ahmed Mansara [the hospitalized terrorist] and other children in Jerusalem and other places. We will continue our national struggle which is based on self-defense.”
He again threatened to have Israel prosecuted at the International Criminal Court (ICC) for alleged war crimes it has committed against Palestinians. Incitement and Lies that Lead to Murder
Prime Minister Benjamin Netanyahu’s office issued a statement Thursday slamming Abbas’ remarks as “incitement and lies.” “The youth he is talking about is alive and hospitalized in Hadassah Hospital, after he stabbed an Israeli youth, who was riding a bicycle at the time,” the statement said.
“While Israel maintains the status quo on the Temple Mount, Abu Mazen [Abbas], with his words of incitement, makes cynical use of religion and thus brings about terrorism.”
Israel Katz Minister of Transportation Yisrael Katz derided Abbas’ statements as “defamatory words” and “lies” which “turns a murderer into a martyr.”
Over the past weeks, Palestinians have perpetrated numerous terror attacks against Israeli citizens across the country. Seven Israelis have been murdered and 15 of the critically wounded victims are still hospitalized.
Most of the terrorists were Palestinian youth under the age of 25, the youngest being the aforementioned 13-year-old Manasrah. Israel charges they were incited to violence by “a widespread Palestinian culture of hate.”
“For years, Palestinian youth has been indoctrinated in schools and on television to follow in the footsteps of arch-terrorists and to engage in indiscriminate violence against Jews. In recent years, this poisoning of children’s minds has been exacerbated by hate speech and calls for murder on the Palestinian social media, which are playing a critical role in the latest wave of terror,” Israel’s Foreign Minister stated Thursday.
“Israel calls on Mahmoud Abbas and other Palestinian leaders to stop incitement to violence and to call for calm,” the statement said. ”Palestinian youths deserve to receive an education that will lay the basis for a better future of peaceful coexistence and cooperation with their Israeli neighbors.”
By: Max Gelber, United with Israel. Sign the Petition to Stop Funding the Palestinian Authority. PA head Abbas and Hamas leader Haniyeh together.  Abbas has blatantly lied that Israel executed a 13-year-old Palestinian terrorist, who is alive and hospitalized in Israel.
Petition to the United States and European Union.
We demand that all funding of the PA be stopped immediately. Unity with Hamas led to brutal murders, thousands of rockets and ongoing incitement against Israeli citizens. Prosecuting Israel for “war crimes” is despicable and makes funding the PA against US law.
==============
Gruesome Stabbing Attack in Ra'anana. Click here to watch: Gruesome Stabbing Attack in Ra'anana
Security camera footage of a savage terror attack which left one man moderately wounded in Ra'anana was released to the public Wednesday afternoon. The footage depicts a man in a bright orange vest walk slowly up to an unsuspecting civilian waiting at a bus stop. The attacker suddenly fastens his stride, pulls out a knife and stabs the victim multiple times in the neck and body. The attacker then attempts to slash wildly at other bystanders before running out of frame. The attack happened around 8:50 a.m., when the terrorist stabbed a 32-year-old man at a bus stop on Ahuza Street, outside a shopping center in the middle of town. The man was moderately wounded with injuries to his stomach and neck, but managed to fight off his attacker. Once other civilians came, they were able to subdue the man until police arrived.
Shortly after the initial incident, a second attack occurred at 10:40 a.m., when police received a report of a stabbing outside Beit Loewenstein Hospital further down Ahuza Street, where a 28-year-old man from east Jerusalem stabbed four people sitting at a café, wounding one seriously and three lightly. The attacker then fled down Ahuza Street while a group of bystanders gave chase. A motorist who saw the scene unfolding hit the terrorist with his car, and then he and another motorist grabbed him and subdued him until police arrived. Israel suffered its bloodiest day yet Tuesday, seeing three dead and over 20 injured in a wave of violence that has gripped the holy land over the past several days.
Source: Jpost
======================
New Video Lays Bare PA Incitement Behind Wave of Terror. Screen Shot 2015-10-14 at 4.49.30 PM
Click here to watch: 'PA culture of hate and incitement is to blame' for ongoing string of attacks.
To offset the disinformation and propaganda being spread against Israel even as a wave of Palestinian Arab terrorism engulfs the country, Israel's Foreign Ministry has released a sharp video clip and a short summary of the reasons for the recent unrest that has led to four Israeli deaths, dozens wounded, and widespread Arab rioting.
===================
se un poliziotto ti dice : "fermati!" ok, tu ti devi fermare! ] ERDOGAN SHARIA CALIFFATO E SALMAN SULTANATO LORO SONO degli avventurieri armati! SPARATEGLI! [ secondo la radio pubblica bulgara BNR, il gruppo di migranti era formato da 48 afghani armati e con atteggiamento aggressivo. Gli afghani non avrebbero obbedito all'intimazione delle guardie di frontiera di tornare indietro. Bulgaria, c'era una pistola in zaino afghano ucciso - Vi era anche una pistola, oltre a due cellulari, nello zaino del migrante afghano ucciso accidentalmente ieri sera dalla polizia bulgara al confine fra Bulgaria e Turchia. Lo ha detto in una conferenza stampa stamane il segretario generale del ministero dell'Interno bulgaro Gheorghi Kostov. Il gruppo di migranti intercettato dalla polizia, ha precisato, era composto da 54 persone, tutti uomini in buone condizioni fisiche, di età tra i 20 e i 30 anni. Ad avviso di Kostov i migranti si sarebbero comportati in maniera aggressiva e non avrebbero ubbidito agli ordini della pattuglia di tornare indietro. Gli agenti avrebbero sparato in aria, ma uno dei proiettili avrebbe colpito di rimbalzo accidentalmente alla testa uno degli afghani. "I tre uomini della polizia di frontiera che hanno fermato il gruppo di migranti clandestini meritano una medaglia", ha dichiarato Valeri Simeonov, presidente del partito Fronte nazionale per la salvezza della Bulgaria, in un'intervista al canale televisivo BTV. Il partito nazionalista di Simeonov appoggia in parlamento il governo di centrodestra di Boyko Borissov. Simeonov ha aggiunto che la polizia di confine deve sparare contro qualsiasi persona che non ubbidisca agli ordini dopo aver superato clandestinamente i confini. A suo dire "il gruppo dei clandestini era composto non certo da profughi che scappano dalla guerra ma da avventurieri armati"
===============
se un poliziotto ti dice : "fermati!" ok, tu ti devi fermare! ] ERDOGAN SHARIA CALIFFATO E SALMAN SULTANATO LORO SONO degli avventurieri armati! SPARATEGLI! [ secondo la radio pubblica bulgara BNR, il gruppo di migranti era formato da 48 afghani armati e con atteggiamento aggressivo. Gli afghani non avrebbero obbedito all'intimazione delle guardie di frontiera di tornare indietro. Bulgaria, c'era una pistola in zaino afghano ucciso - Vi era anche una pistola, oltre a due cellulari, nello zaino del migrante afghano ucciso accidentalmente ieri sera dalla polizia bulgara al confine fra Bulgaria e Turchia. Lo ha detto in una conferenza stampa stamane il segretario generale del ministero dell'Interno bulgaro Gheorghi Kostov. Il gruppo di migranti intercettato dalla polizia, ha precisato, era composto da 54 persone, tutti uomini in buone condizioni fisiche, di età tra i 20 e i 30 anni. Ad avviso di Kostov i migranti si sarebbero comportati in maniera aggressiva e non avrebbero ubbidito agli ordini della pattuglia di tornare indietro. Gli agenti avrebbero sparato in aria, ma uno dei proiettili avrebbe colpito di rimbalzo accidentalmente alla testa uno degli afghani. "I tre uomini della polizia di frontiera che hanno fermato il gruppo di migranti clandestini meritano una medaglia", ha dichiarato Valeri Simeonov, presidente del partito Fronte nazionale per la salvezza della Bulgaria, in un'intervista al canale televisivo BTV. Il partito nazionalista di Simeonov appoggia in parlamento il governo di centrodestra di Boyko Borissov. Simeonov ha aggiunto che la polizia di confine deve sparare contro qualsiasi persona che non ubbidisca agli ordini dopo aver superato clandestinamente i confini. A suo dire "il gruppo dei clandestini era composto non certo da profughi che scappano dalla guerra ma da avventurieri armati"
======================
PERCHé IL PIù GRANDE TERRORISMO è QUELLO DEL NWO: PERCHé GLI USA SONO IL SUPPORTER DI HAMAS CONTRO ISRAELE! ] [ vi potrà sembrare, ANCHE, molto strano, quello che io sto per dire, e certo non potrebbe mai essere una giustificazione della violenza, che la sharia ed i vari fondamentalismi BUDDISTI, INDUISTI, COMUNISTI: NAZISTI, TUTTI in rapida crescita, SI stanno diffondendo nel mondo: TUTTO A SPESE DI ISRAELE, RUSSIA AFRICA ED EUROPA: TUTTO A SPESE DEI MARTIRI CRISTIANI INNOCENTI, IN GENERE: AGGREDITI IN TUTTO IL MONDO! E DI OGNI TIPO DI RAZZISMO ED INTOLLERANZA IN GENERE! MA, SE, VOI CI PENSATE, è IL NWO SPA FMI, BANCA MONDIALE, USUROCRAZIA MONDIALE, CHE è REGIME TRANSNAZIONALE MASSONICO BILDENBERG: ECC..  SPA CORPORATIONS, HALLOWEEN MONDIALE, NETWORK MONDIALI, ECC.. TUTTI COSTORO STANNO DISTRUGGENDO LE IDENTITà NAZIONALI, IN MANIERA SCIENTIFICA: PER REALIZZARE DI TUTTO IL GENERE UMANO, UN SOLO ED INDISTINTO BRANCO DI ANIMALI SCHIAVI DARWIN GENDER SCIMMIE! QUINDI QUESTO RITORNO AL FONDAMENTALISMO POTREBBE ESSERE INTERPRETATO ANCHE COME UNA REAZIONE DEI POPOLI ALLA PROPRIA IDENTITà E TUTELA! ] ED IN QUESTO CONTESTO SI INTUISCE L'ASSOLUTO TERRORISTICO CRIMINALE MONDIALE SHARIA IL NAZISMO DI ERDOGAN E SALMAN NELLA CIA DEI 322 BUSH ROTHSCHILD: CHE STANNO SCARDINANDO LO STESSO CONCETTO DEL DIRITTO: DATO CHE, LORO HANNO INVASO LA SIRIA, UNA NAZIONE SOVRANA, ECC..  CON LA LORO TERRORISTI GALASSIA JIHADISTA! [ TEL AVIV, 16 OTT - Un giovane israeliano é stato pugnalato da un palestinese ad Hebron, in Cisgiordania nella giornata che da Hamas è stato definita "di collera". Lo dice la Radio militare secondo cui l'aggressore è stato "neutralizzato" a colpi di arma da fuoco dalla reazione delle forze di sicurezza.
==================
"QUESTA è LA Piazza della MORTE SHARIA DELLA democrazia"  ERDOGAN IL CANE SHARIA DI SATANA NON PUò COMMERCIARE CON ISIS, FINANZIARLO, PROTEGGERLO E POI NASCONDERSI DIETRO UN DITO! C'è LUI IN QUESTA SUA VOLONTà DI FARE IL GENOCIDIO DEI CURDI, DOPO CHE GLI USA GLI HANNO PERMESSO DI POTER FARE IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI DI SIRIA ED IRAQ! ] ISTANBUL, 16 OTT - Il Comune di Ankara ha approvato una mozione per rinominare "Piazza della MORTE SHARIA DELLA democrazia" il luogo dell'attentato di sabato di fronte alla stazione ferroviaria centrale della capitale turca. L'area prima non aveva un nome. Il governo ha anche deciso di garantire un risarcimento di 820 lire turche (circa 250 euro) ai familiari delle vittime. Ai feriti verrà data una cifra variabile secondo la gravità dei danni subiti, con un massimo uguale a quello assicurato agli eredi le vittime.
===============
"QUESTA è LA Piazza della MORTE SHARIA DELLA democrazia"  ERDOGAN IL CANE SHARIA DI SATANA NON PUò COMMERCIARE CON ISIS, FINANZIARLO, PROTEGGERLO E POI NASCONDERSI DIETRO UN DITO! C'è LUI IN QUESTA SUA VOLONTà DI FARE IL GENOCIDIO DEI CURDI, DOPO CHE GLI USA GLI HANNO PERMESSO DI POTER FARE IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI DI SIRIA ED IRAQ! ] ISTANBUL, 16 OTT - Il Comune di Ankara ha approvato una mozione per rinominare "Piazza della MORTE SHARIA DELLA democrazia" il luogo dell'attentato di sabato di fronte alla stazione ferroviaria centrale della capitale turca. L'area prima non aveva un nome. Il governo ha anche deciso di garantire un risarcimento di 820 lire turche (circa 250 euro) ai familiari delle vittime. Ai feriti verrà data una cifra variabile secondo la gravità dei danni subiti, con un massimo uguale a quello assicurato agli eredi le vittime.
===============
USA 666 - LEGA ARABA SHARIA: UN SOLO REGNO DI SATANA: LORO HANNO AVUTO 5 ANNI PER BOMBARDARE: I LORO CITTADINI SHARIA, LA LORO GALASSIA JIHADISTA SAUDITA SHARIA TURCA: IL NAZISMO SHARIA, E NON LO HANNO FATTO! SPERO CHE LA SIRIA POSSA RISOLLEVARSI PER POTER ABBATTERE TUTTI COLORO CHE VIOLANO IL SUO SPAZIO AEREO: NON ESSENDO STATI AUTORIZZATI! NON ABBIAMO NESSUN MOTIVO DI RITENERE CHE ABBIANO INTENZIONE SERIAMENTE DI COMBATTERE ISIS SHARIA, VISTO CHE NON HANNO VOLUTO FARLO, FINO AD ORA! ] Turchia: aereo abbattuto era drone. Fonti militari citate da media. Nel sud-est a confine con Siria
================
SE, IL DRONE NON è: NEANCHE, DI ISRAELE, NON MI STUPIREI, CHE, POSSA ESSERE UN DEPISTAGGIO UN TRANELLO: della CIA, UN FALSO INCIDENTE: PER ALZARE LA TENSIONE, CONTRO LA RUSSIA! PERCHé, lo hanno capito tutti è QUESTO LO SCOPO DELLA NATO, che ha fretta di portarci nella guerra mondiale: questo crimine è necessario al FONDO MONETARIO per riaprire un nuovo ciclo monetario usurocratico e devitalizzante!! Mosca, nessun jet o drone russo manca ad appello - Tutti i jet russi operanti in Siria sono tornati alla base vicino a Latakia dopo le loro missioni, mentre i droni operano come previsto: lo ha detto Igor Konoshenko, portavoce del ministero della difesa russa dopo che Ankara che reso noto di aver abbattuto un velivolo di provenienza non identificata, un drone secondo la Bbc.
===============
no, il drone in territorio turco: non è di Israele è proprio della CIA! ] [ ed è impensabile pensare che, in sede NATO, tutti i criminali governi: massoneria e farisei SpA usurai MERKEL, tr0ika SPA FMI, di USA UE: il nazismo bildenberg, e LEGA ARABA sharia il nazismo maomettano, loro non si siano già incontrati e non abbiano già discusso di aggredire la Russia con annessi e connessi tutti i piani della GUERRA MONDIALE!
=================
no, il drone in territorio turco: non è di Israele è proprio della CIA! ] [ è chiaro: nella NATO sono alla disperata ricerca di un incidente per scatenare la guerra mondiale: ma, non tutte le NAZIONI della LEGA ARABA: come Egitto, Giordania, ecc.. e della EUROPA: come ITALIA SPAGNA, GRECIA ecc.. cioè: le loro merde di serie B? loro non sono stati messi al corrente di questi piani criminali di guerra mondiale: tutto un complotto ai loro danni ed ai danni di ISRAELE
================
uccidere a pugnalate un bambino israeliano, un civile israeliano è molto più grave che incendiare una tomba: anche se il significato è identico: "come abbiamo cancellato ogni simbolo di cristianesimo in Kosovo? GENOCIDIO HANNO SUBITO TUTTI I SERBI DEL COSSOVO! così cancelleremo ogni simbolo di ebrei in Palestina!" GENOCIDIO DOVRANNO SUBIRE, anche, TUTTI GLI ISRAELIANI, PERCHé QUESTA è UNA AGENDA SaUDITA ROTHSCHILD NATO USA! non c'è più una situazione diplomatica: ormai il destino è nelle mani di Dio sul campo di battaglia! io ordino di deportare tutti i palestinesi e di radere al suolo la Moschea Cupola della ROCCIA! il mondo criminale e nazista di questi islamici LEGA ARABA deve essere umiliato! Ieri Hamas da Gaza ha proclamato una Giornata di collera a Gerusalemme est e in Cisgiordania.  La notizia dell'incendio nell'edificio che a Nablus (Cisgiordania) ospita la Tomba di Giuseppe ha destato collera nel governo israeliano. Il ministro Uri Ariel (del partito nazionalista Focolare ebraico) ha commentato: ''gli stessi palestinesi, mentre mentono sfrontatamente quando denunciano un asserito cambiamento da parte nostra dello status quo nel Monte del Tempio (Spianata delle Moschee, ndr), a loro volta profanano e bruciano un luogo sacro all'ebraismo''. Secondo la tradizione ebraica la 'tomba di Giuseppe' a Nablus e' quella del personaggio biblico figlio di Giacobbe e di Rachele, divenuto influente consigliere del Faraone d'Egitto. Ariel ha anche chiesto al premier Benyamin Netanyahu di ordinare all'esercito di assumere il controllo di quell'edificio. Giornata 'di collera' di Hamas, israeliano accoltellato a Hebron
===================
hanno chiesto allo IRAN il permesso per ucciderli: per futili motivi? BEIRUT, 16 OTT – Amnesty International ha detto oggi di temere che siano imminenti le esecuzioni in Arabia Saudita di tre giovani attivisti sciiti condannati a morte per reati che avrebbero commesso quando erano minorenni: non solo Ali al Nimr, il cui caso ha sollevato nelle scorse settimane un'ondata di proteste in tutto il mondo, ma anche Dawud Hussein al Marhun e Abdullah Hassan al Zaher. I tre detenuti, afferma Amnesty, sono stati posti in regime di isolamento dal 5 ottobre nella prigione Al Hahir di Riad.
=================
LA DEPORTAZIONE DI TUTTI I PALESTINESI IN SIRIA è UN EVENTO CHE LA ARABIA SAUDITA E ONU HANNO RESO INEVITABILE Mo: riunione straordinaria Consiglio Onu dei calunniatori bugiardi assassini: satanisti massoni maomettani: per il genocidio e la guerra mondiale! [ loro dicono: "Su escalation violenze tra israeliani e palestinesi" ] ma, la realtà è che israeliani sono aggrediti senza motivo; il motivo se lo sono inventato gli islamici: che hanno detto che lo status giuriDIco della Moschea al-Aqsa, sarebbe cambiato o che Israeliani avevano deciso di distruggere la Moschea al-Aqsa, ma, tutti posso giudicare come Allah è il demonio, per pervertire fino a questo punto le menti di soggetti criminali LEGA ARABA, altamente pericolosi su scala mondiale! LA DEPORTAZIONE DI TUTTI I PALESTINESI IN SIRIA è UN EVENTO CHE LA ARABIA SAUDITA E ONU HANNO RESO INEVITABILE!
================
USA E LEGA ARABA ONU: HANNO LEGITTIMATO LA SHARIA, LEGITTIMANDO NAZISMO E TERRORISMO ISLAMICO, CREANDO TUTTI I PRESUPPOSTI PER UNA SITUAZIONE DI INSOSTENIBILITà MAOMETTANA E NAZISTA SHARIA, IN MODO DELIBERATO: UN ELEMENTO DI TURBATIVA MONDIALE! PER ISRAELE ATTENDERE GLI EVENTI GIà PROGRAMMATI DAL NWO CALIFFATO? GLI SARà FATALE! LA DEPORTAZIONE DI TUTTI I PALESTINESI IN SIRIA è UN EVENTO CHE LA ARABIA SAUDITA E ONU HANNO RESO INEVITABILE! TEL AVIV, 16 OTT - In seguito all'incendio appiccato alla Tomba di Giuseppe, gruppi di coloni israeliani hanno bloccato uno dei gli accessi alla citta' di Nablus ed impediscono il transito agli automobilisti palestinesi. Lo riferisce la radio dei coloni, Canale 7.
===============
QUESTO è MOLTO POTENTE! ] [ LA PERVERSIONE DEI SACERDOTI DI SATANA FARISEI SALAFITI SAUDITI: DELLA CIA SPA NATO SISTEMA MASSONICO BANCA MONDIALE CALIFFATO: è TUTTA QUì, IN QUESTE PAROLE: "Accolgo con favore decisione Obama.. Essa mostra il rinnovo della nostra partnership e il rafforzamento delle relazioni". è COME DIRE: "noi togliamo Hitler ISIS, ecc.. ma lasciamo il NAZISMO SHARIA LEGA ARABA ugualmente" GLI USA SPA FED SPA MASSONICO REGIME: SONO LA PIù GRAVE MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DI UN GENERE UMANO LIBERO!
======================
+Stairk GOD is Allah aka satan self :) after dead we meet /// Dio è Allah aka Satana stesso :) dopo morti ci incontriamo ] sorry [ NO!  tu rimani fottuto! NOI NON CI POSSIAMO INCONTRARE: PERCHé SONO I DEMONI CHE HANNO MENTITO A TE! L'UNICO INTERESSE CHE I DEMONI HANNO DI MENTIRTI, E QUELLO RIDERE contro: DI TE: COGLIONE! E FARE SOFFRIRE DIO NEI suoi PENSIERI DI AMORE infinito, CHE DIO HA SU DI TE! Tu non hai mai conosciuto Dio! Per la tua sventura la luce della grazia non ha mai brillato su di te! [ Stairk - GRV Music Angels & Demons Choir ] DEMONI NON POSSONO PIù CANTARE: PERCHè  SONO DIVENTATI TUTTI STONATI: COME CAMPANE ROTTE: E PRESTO SARANNO DISINTEGRATI: MA CHE LORO SARANNO DISINTEGRATI? QUESTO NON LO DIRANNO MAI AI LORO ADORATORI SEGUACI SATANISTI! QUINDI LA LORO SPERANZA SI COMPIRà: essere disintegrati! MA, SENZA AMORE, infatti, NON CI PUò ESSERE VERA CANZONE!
+Stairk la speranza dei demoni è soltanto quella di essere disintegrati! SE TU POTESSI VEDERE LA DISPERAZIONE, CHE è NELL'INFERNO PER DUE MINUTI: SOLTANTO? TU POTRESTI PERDERE L'EQUILIBRIO MENTALE!
+Stairk [[ SENZA AMORE, NON CI PUò ESSERE VERA CANZONE! PERCHé UNA VERA CANZONE PUò ESSERE SOLTANTO UNA CANZONE DI AMORE! ]] questo è il paradiso e questo è il mio tempio EBRAICO cantare amore per cadere nella estasi della adorazione: perché Dio è infinità bellezza, bontà, perfezione gloria e gioia! OR LA UNIONE DI TUTTE QUESTE PERFEZIONI FA NASCERE LA ADORAZIONE! MA, al contrario, tutti lo sanno: non potrebbe mai esistere nel regno dell'odio la felicità!
+Stairk 666 [[ per questo io sono amato da tutti i demoni dell'inferno! ]] perché, DIO holy JHWH, lui non fa il lavoro del boia! è compito mio disintegrare l'INFERNO con tutto quello che contiene: e forse come tu hai detto: forse è per questo che tu mi potrai vedere: dopo la tua morte: dopo 1000 anni all'inferno, quando nel giorno del giudizio universale, io ti disintegrerò: così, finalmente, ponendo fine attraverso l'oblio a tutte le tue infinite disperazioni!
=========================
NOI L'ULTIMO BALUARDO DEGLI UOMINI LIBERI! ] my ISRAEL [ noi dobbiamo subito diventare alleati di RUSSIA E CINA? no! TUTTI HANNO PAURA della LEGA ARABA: NESSUNO RIMPROVERA IL NAZISMO DELLA SHARIA, NEANCHE IL VATICANO! ] US Accuses Israel of Excessive Force to Defend Against Terror [ NOI SIAMO SOLI! e questo per noi è un TEST DELLA FEDE per noi! ] noi dobbiamo agire da soli: solo per Dio, ed in nome di DIO! salvando noi stessi noi salveremo il GENERE UMANO! la LEGA ARABA deve essere votata con voto di sterminio! POI, CHI POTREBBE OBIETTARE: LORO I MAOMETTANI HANNO PIANIFICATO IL NOSTRO GENOCIDIO CON IL LORO MALEDETTO PROFETA! NOI, che siamo rimasti L'ULTIMO BALUARDO DEGLI UOMINI LIBERI!
===========================
Incitement to violence against Jews is widely prevalent on social media and YouTube is no exception. Online incitement leads terrorists to commit acts of terror. YouTube must be held to task for allowing the spread of hate videos on its site. Demand that YouTube remove these offending videos immediately!
For years, those who aim to incite to violence have worked to spread their messages of hate online. Today, YouTube is full of videos encouraging people to carry out acts of terror against Jews. This must stop!
Today, anyone, anywhere can flag a video and ask YouTube to remove it. Please take the time to review the following video and ask YouTube to remove it. Instructions on how to do so can be found below.
Tell YouTube to remove the video!
Here’s how:
1) Click on the YouTube icon at the bottom of the video.
2) Once on Youtube (need to be connected to a Google/Youtube account), click on “more” (or flag) under the video/title.
3) Click on “Report.”
4) Choose “Violent or repulsive content.”
5) Choose “Promotes terrorism.”
6) Click “Submit.”
Our achievements prove online activism works!
In another, separate effort, United with Israel supporters succeeded in getting Facebook to remove a video that encouraged the murder of Jews. This is proof that our efforts work. Help us continue making a difference and join us in our effort to remove videos that incite to violence from popular social media websites.
Donate to Israel. More videos to flag
Here are other videos you can watch to understand the level of anti-Semitic incitement that exists on YouTube.
Please click on the links below and ask YouTube to remove them as well.
NOTE: If any of the links below do not play a video, that means our efforts are paying off.
https://youtu.be/bwE97kfLTOI
https://www.youtube.com/watch?v=B3fmFiKXEfw
https://youtu.be/WIBUZKOEQyg
========================
WATCH: Terrorist Dressed as Journalist Stabs Israeli Soldier. A Palestinian terrorist in Hebron disguised as a journalist stabbed an IDF soldier on Friday and was immediately shot dead. Israel National News reported that the attacker wore a yellow vest with “PRESS” upon it and was carrying photography equipment.
The terrorist suddenly dropped his equipment, grabbed a knife and ran towards an Israeli soldier, stabbing him in the back and hand. Thankfully, a senior IDF officer shot the terrorist dead right away. The soldier was taken to Shaarei Tzedek hospital in Jerusalem and is reported to be in moderate condition. على الهواء مباشرة - اعدام شاب جديد في الخليل
https://youtu.be/Fd7XLWhJsLU
==================
A Palestinian mob armed with Molotov cocktails burned down parts of Joseph’s Tomb overnight, less than a month after rioters attacked Jews praying at the site. Palestinian rioters set fire to Joseph’s Tomb in Nablus Friday morning, causing severe damage to the religious site. Joseph’s Tomb has been the target of repeated attacks, the most notable of which was during the Second Intifada in 2000, when the complex was almost completely destroyed.
Around 100 Palestinian youths gathered in the wee hours of the morning to throw Molotov cocktails at Joseph’s Tomb.
Some of the rioters broke inside, and set fire to the complex. Palestinian police dispersed the mob and local firefighters extinguished the flames before the IDF was able to arrive at the scene, but not before parts of the Tomb, including the women’s prayer section, burned down.
http://unitedwithisrael.org/palestinian-rioters-set-fire-to-josephs-tomb/
The burning and desecration of Joseph’s Tomb last night is a blatant violation and contradiction of the basic value of freedom of worship. The IDF will take all measures to bring the perpetrators of this despicable act to justice, restore the site to its previous condition and ensure that the freedom of worship returns to Joseph’s Tomb,” said IDF Spokesman Lt. Col. Peter Lerner in a statement.
In September, a group of about 60 Palestinians attacked worshipers gathered at the Tomb for penitential prayers ahead of Yom Kippur, the Jewish Day of Atonement. The Shin Bet revealed in August that it had foiled a plot by Islamic Jihad to kill Jews entering the site outside of official visiting times.
Joseph’s Tomb was originally supposed to remain under Israeli control as part of the Oslo Accords. However, guarding the holy site proved difficult, and after a Palestinian mob ransacked and burned the Tomb to the ground in 2000, Israel transferred control to the Palestinian Authority. Agreements between Israel and the PA stipulate that Jews must be allowed to visit and pray at the Tomb. In practice, the IDF coordinates one visiting day each month, and Jews are prohibited from being at the site at other times. By: Sara Abramowicz, United with Israel
=======================
Erdogan in realtà, CON QUESTE PAROLE ci sta minacciando! INOLTRE LUI NON PUò PRETENDERE LA SHARIA E LA DEMOCRAZIA CONTEMPORANEAMENTE SENZA PUGNALARCI ALLE SPALLE CHE è PROPRIO QUELLO CHE STA FACENDO! TUTTI QUESTI MIGRANTI è LUI CHE LI HA INVENTATI, FACENDO DILAGARE DI TERRORISTI LA SIRIA! ] [ BUSH OBAMA E ROTHSCHILD MERITANO DI ESSERE UCCISI SUBITO! ] [  ISTANBUL, 16 OTT - "La sicurezza e la stabilità dell'Occidente e dell'Europa dipende dalla nostra sicurezza e stabilità. Nei colloqui che ho avuto a Bruxelles la scorsa settimana lo hanno accettato". Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, citato dal quotidiano Zaman, parlando del ruolo di Ankara nella crisi dei migranti, su cui ancora mancherebbe un'intesa definitiva con Bruxelles. "Ma se dipende dalla Turchia - ha aggiunto Erdogan - perché non la prendete nell'Ue?"
==================
'The New Big Lie - Israel is Executing Palestinians' https://youtu.be/pPEjoJhcyV8
http://www.israelnationalnews.com/News/News.aspx/201958
https://www.youtube.com/watch?v=pPEjoJhcyV8
Henoch2006 19 ore fa
 Netanyahu is speaking to deaf-man-ears because this world is so veil, evil, perverted, corrupt, and poisened by the lies of Islam 'The New Big Lie - Israel is Executing Palestinians'
=======================
https://youtu.be/ngoSnYG6zeM  An Arab rioter accidentally set himself on fire after attempting to throw a Molotov cocktail at IDF soldiers during riots in Hebron. Spiral of violence: Palestinians and Israeli forces clash as unrest engulfs West Bank
Look What This Arab Terrorist in Hebron Did to Himself! Pubblicato il 13 ott 2015
Clashes continue to occur between the IDF and Palestinian youths on Tuesday in Jerusalem and the West Bank.
=================
Muslim Terrorists Set Joseph's Tomb on Fire. Agriculture Minister Uri Ariel (Jewish Home) on Friday morning called to return Joseph's Tomb in Shechem (Nablus) to Israeli control, after about 150 Palestinian Arabs on Thursday night arrived at the compound and tried to burn it down. Reportedly Palestinian Authority (PA) security forces dispersed the rioters by firing in the air, and then Palestinian firefighters put out the fire. Initial reports indicated that damage was inflicted to the women's prayer area. "The arson of one of the holiest sites to the Jewish nation is an additional low, and the result of Palestinian incitement," said Ariel. "Even as the Palestinians shamelessly lie about (Israel) harming the status quo on the Temple Mount, they themselves are burning and desecrating the holy sites of Israel, and this cannot be forgiven." Switching to a call for action, Ariel concluded by saying, "I call on the prime minister to return the control of Joseph's Tomb to the hands of Israel." Yisrael Beytenu chairman MK Avigdor Liberman also responded to the incident, saying, "the arson of Joseph's Tomb tonight proves that the management of the Palestinian Authority is no different from that of ISIS (Islamic State), and after the Palestinian youths took machetes and knives to kill Jews now they're also burning holy places and historical heritage sites, just like ISIS members do to heritage sites of the human civilization in Iraq and Syria."
"The arson at Joseph's Tomb by a Palestinian mob that was incited by the lies of (PA Chairman Mahmoud) Abbas and led by Fatah activists only raises the surprise over those who even today refuse to see the bloody writing on the burned walls which says that Abbas never was, is or will be a partner, and yet they still call and are ready to meet and speak with him." According to the 1994 Oslo Accords, Joseph's Tomb was supposed to remain under full Israeli control. But in 2000 amid the Second Intifada terror war, hoards of Arab rioters invaded the tomb - which housed a synagogue and a yeshiva - ransacked it and burned it to the ground, while parading Jewish holy books and desecrating them. Local Muslims later declared the site as a mosque, as the IDF reduced the Jewish presence to a once-monthly visit. Under previous agreements with Israel, the Palestinian Authority (PA) is required to protect Jewish holy sites under its control, and to allow secure access for Jewish worshipers. However, in 2011 Yosef Livnat was murdered at Joseph's Tomb by none other than PA policemen as he visited the holy site with fellow yeshiva students. Livnat was the nephew of former Minister Limor Livnat (Likud). The site has often been the target of firebombs and massive riots. The most recent attempt to burn it down took place in late July. Source: Arutz Sheva.
==================
Pídeles a los ministros de la Corte que archiven el caso. [ IN QUESTI MIEI 7 ANNI DI YOUTUBE NON SONO MAI STATO CONTRARIO AI DIRITTI CIVILI DEI GAY! ED IO HO SCRITTO MIGLIAIA DI ARTICOLI IN LORO FAVORE! MA, LORO NON VOGLIONO RINUNCIARE ALLA LORO IDEOLOGIA SODOMA IMPERIALISMO A TUTTI, DARWIN TRUFFA CRIMINE IDEOLOGICO DEL GENDER! QUINDI OGGI PER LA PRIMA VOLTA, NELLA MIA VITA: CONTRO I MIEI SENTIMENTI E CONVINZIONI, IO PROPRIO DA LORO IO SONO COSTRETTO A NEGARE AI GAY TUTTI I DIRITTI CIVILI: CHE IO HO SEMPRE LORO RICONOSCIUTO! La Corte Interamericana pretende redefinir el matrimonio [ Practican 'activismo judicial' desprestigiando la institución. #NoHayCasoDuque  Firma esta petición haciendo clic aquí. Hola lorenzo:
La Corte Interamericana pretende redefinir el matrimonio. Escribe a los magistrados y pídeles respeto por el matrimonio, la familia y la misma Convención Americana de Derechos Humanos:
http://www.citizengo.org/es/28890-archiven-caso-alberto-duque
En realidad, NO HAY CASO. Pero al 'activismo judicial' parece importarle poco. Te cuento. Se trata del caso de Alberto Duque, un homosexual colombiano. Al morir la pareja con la que había convivido 10 años reclama derecho de pensión.
El gobierno colombiano le responde que no tiene derecho a pensión porque nunca estuvo casado. Otorgarle pensión sería prevaricar.
El lobby gay arma el lío y el gobierno colombiano decide finalmente reconocer el 'homomonio' con efectos retroactivos. Es decir, le otorgan derecho de pensión.
¿Ya deberíamos haber acabado, no? Pues no. El Sr. Duque continúa su apelación a la Corte Interamericana, movido sin duda por el lobby gay no por interés propio. Y lo peor es que la Corte decide asumir el caso a pesar de que NO HAY CASO.
¿Por qué? "Puede generar precedentes”, argumentan. O sea, reconocen abiertamente que aspiran a legislar, no a resolver problemas concretos de derechos humanos. Indignante
http://www.citizengo.org/es/28890-archiven-caso-alberto-duque
Los magistrados deberían de saber que pretender legislar excede abiertamente sus competencias. Los Estados miembro no formaron san José para que los jueces practiquen injerencia en sus países.
Y mucho menos ideológica. Porque la Convención Americana de Derechos Humanos es clara en la protección del matrimonio formado por la unión de hombre y mujer. ¿Por qué no se limitan a aplicar la convención aprobada por los Estados miembro?
El 'activismo judicial' en el que se encuentra inmerso la Corte supone un claro desprestigio para la institución, además de una violación flagrante de sus competencias. Házselo saber a los jueces:
http://www.citizengo.org/es/28890-archiven-caso-alberto-duque
Por si fuera poco, no disimulan. En resolución del pasado 31 de julio, el presidente de la Corte pide que testifique como perito Macarena Saenz, de la American University, 'casualmente' el mismo centro docente donde trabaja Mónica Roa, conocida activista LGTB.
Es decir, pretenden aprovechar el caso Duque para REDEFINIR EL MATRIMONIO.
Escribe a los jueces y pídeles que archiven el caso:
http://www.citizengo.org/es/28890-archiven-caso-alberto-duque
Gracias, lorenzo, por defender el matrimonio, la familia, el Pacto de San José y el Estado de Derecho. Un fuerte abrazo, Corte interamericana sta per risolvere il caso di Alberto Duque vs Colombia. Si tratta di un omosessuale che dopo 10 anni di vita con il vostro partner non è riconosciuto diritto alla pensione di reversibilità. Sebbene Colombia legiferato sulle coppie di fatto e ha dato Duke sua destra, il suo gay-hall-da avvocati mantenuto il ricorso dinanzi alla Corte. E che, nonostante il fatto che il governo colombiano ha sempre sostenuto che non era possibile concedere diritti a pensione perché la legge non lo permetteva e non poteva prevaricare. I giudici della Corte si sono tuttavia riconosciuto che è andato avanti con il processo ", perché è stato un precedente". Nella risoluzione dello scorso 31 luglio, il Presidente della Corte Suprema ha chiesto di testimoniare come testimone esperto Macarena Saenz, American University, 'coincidenza' lo stesso centro di lavoro docunte dove Monica Roa, noto attivista LGBT.
Vale a dire che cercano di sfruttare il caso Duca di ridefinire il matrimonio. Scrivi giudici e chiedere loro di archiviare il caso. Per maggiori informazioni:
ANALISI. Americani peccati Corte di attivismo giudiziario
ANALISI: Venezuela denuncia la Convenzione sui diritti dell'uomo
Leggi la risoluzione del presidente della Corte del caso Duca. Leggi la breve amicus curiae presentato dalla Fondazione Americana per la Cultura. Duke caso archiviato. Molto mia Srs .: Sergio sa se Duke vs Colombia è nella sua fase finale. Come gli esperti hanno chiamato, spero anche di sentire la mia opinione: nessun caso Duque.
Il governo colombiano ha affermato che non vi era alcun intento discriminatorio, ma semplicemente collegato alla normativa vigente. Una volta che la legge è stata approvata coppie di fatto il diritto di ricotto retroattivamente al Duke avere una pensione di vedova. Continua il processo per essere un "precedente" sembra fingere il contrario: non risolve il possibile ingiustizia prodotta su Mr. Duke, ma per ridefinire il concetto di famiglia. Devo dire che questa ridefinizione non è competente. Si è già definito nella Convenzione Americana sui Diritti Umani. Né è responsabile cercano di influenzare la legislazione nazionale attraverso le loro sentenze. Si. Dovrebbe essere bendati e risolvere secondo la legge. Purtroppo dà l'impressione che la benda è il basso e che l'ideologia è imposto sulla destra. Gli chiedo di recuperare la sua responsabilità istituzionale e di agire secondo la legge. E secondo la legge, nessun caso di discriminazione. Gli altri sono proiezioni ideologiche che minano la credibilità e il prestigio per l'istituzione che rappresenta. Cordiali saluti,  [Il tuo nome]
========================
RINGRAZIO ISRAELE PER AVERE SALVATO LA VITA DI QUESTO TERRORISTA ASSASSINO ADOLESCENTE, MA, FORSE AVENDONE NUOVAMENTE LA OCCASIONE, LUI NON TORNERà AD UCCIDERE DI NUOVO? QUINDI LA QUESTIONE PALESTINESE DEVE TROVARE UNA SUA SOLUZIONE COLLOCAZIONE STABILE E DEFINITIVA: IO NON LASCIO MAI IL MIO LAVORO A METà! ] [ Terrorist Abbas Said IDF ‘Executed’ Shown Alive and Recovering in Israeli Hospital. Deputy Director of Hadassah Medical Center, Dr. Asher Salmon, reported Thursday on the medical condition of the 13-year-old Arab who critically injured two Israelis in the Pisgat Ze'ev stabbing attack on Monday. "He is hospitalized in moderate to light condition in one of our departments and is being well cared for medically. I believe we will be able to release him in the coming days," Dr. Salmon said. The update on the young terrorist's condition comes after Palestinian Authority leader Mahmoud Abbas claimed on Wednesday night that Israel had "executed" him. Israel "executed the child Ahmed Mansara in cold blood, just like they do to other children in Jerusalem and other Palestinian territories," Abbas said in a speech broadcast on PA television.
In fact, the young terrorist was hit by a car as he ran through the streets of Pisgat Ze'ev armed with a massive knife, leaving him injured but alive. Ironically, he is now receiving high-level medical care in an Israeli hospital. Mansara's accomplice, his 15-year-old cousin Mahmoud Mansara, was, however, shot dead - after charging at police with a knife. Despite Palestinian claims of innocence, the cousins' religiously-fueled rampage through the streets of Jerusalem was recorded almost in its entirety by CCTV cameras, in harrowing footage released Wednesday by police. In Jerusalem, the Prime Minister's Office reacted angrily to Abbas' speech, accusing the PA chairman of continuing his campaign of "incitement and lies." Regarding the accusations concerning Ahmed Mansara's "execution," Netanyahu's office noted that "the youth he was talking about is alive and being treated at (Israel's) Hadassah (hospital), after he stabbed an Israeli child who was riding on a bicycle." Source: Arutz ShevA
*** Terror Attacks at Damascus Gate, Jerusalem Central Bus Station (Graphic) terror-attacks-jersualem
Click here to watch: Footage from Wednesday Terror Attacks.
A 70-year-old Jewish woman was moderately-to-seriously wounded in the initial attack outside the Central Bus Station.
====================
TO Segretario di Stato John Kerry ] QUESTA è LA REALE QUESTIONE POLITICA: 1. FORSE CHE I CONFINI DEL 68 HANNO FERMATO LA VIOLENZA TERRORISTICA DEI PALESTINESI? 2. FORSE CHE IL SANGUE DEI CIVILI ISRAELIANI VERSATO PER TERRA è MERDA, CIOè è STATO VERSATO INUTILMENTE? 3. QUALE NAZIONE DELLA LEGA ARABA NON SORGE SU DI UN GENOCIDIO? 4. DOVE I MUSULMANI IN TUTTO IL MONDO VIVONO IN PACE E FRATELLANZA CON I LORO VICINI? 5. COME ONU SHARIA PUò ESSERE IL NAZISMO? 6. COME LA LEGA ARABA, DI RAZZISTI, ASSASSINI SERIALI E MANIACI RELIGIOSI, PUò RIMANERE SENZA PUNIZIONE, CHE, TU HAI RIEMPITO TUTTI LORO DI ARMI ATOMICHE, ECC. 7. è CHIARO TU STAI CERCANDO SOLTANTO DI OTTENERE UNA ENORME ROVINA A LIVELLO MONDIALE PERCHé IL FMI DEVE CADERE E FALLIRE ED HA BISOGNO DI UN NUMERO ENORME DI MORTI CHE TU HAI RESO INEVITABILE! ] John Kirby, Israel Slams US State Dept for ‘Traditional’ Anti-Israel Hostility . Israel’s leaders are enraged by comments coming out of the US State Department blaming Israel for the Palestinian violence, and for alleging Israel uses excessive force to stop terrorism. Israeli minsters responded with rage on Wednesday to remarks by the US State Department that Israel may be using “excessive force” against Palestinian terrorists.
Speaking to IDF Radio Thursday morning, Minister of Public Security Gilad Erdan said he was not surprised by the remarks, as the State Department has traditionally been hostile to Israel.
“I don’t expect anything from the spokespeople at the State Department,” Erdan said. “The State Department has traditionally been hostile to the State of Israel.” However, “to be misled by lies which are presented to the State Department is very strange, amateurish, and even less than that,” he charged.
The usually composed and soft-spoken Minister of Defense Moshe Ya’alon went on a tirade when he responded to the allegations. “We’re using excessive force?!” he asked rhetorically while speaking to IDF Radio, “If someone raises a knife and he is killed, that consists of excessive force? What are we talking about here?” “I meet with military generals from the US and around the world who talk about our high standards. Missions came here [Israel] to learn how we operated during Operation Protective Edge. So they [the US] are talking here about excessive force?” he blasted.
On Wednesday, Justice Minister Ayelet Shaked told Israel Radio that Washington “either has a complete misunderstanding of the situation or is being hypocritical.” The Israeli ministers were responding to remarks made by State Department spokesman John Kirby that “we’ve certainly seen some reports of what many would consider excessive use of force [by Israel]” against the seemingly endless string of Palestinian terror attacks.
“Obviously we don’t like to see that,” he added.
It’s Not About Affixing Blame? A day earlier, Kerry said that Israel’s construction in Jerusalem and Judea and Samaria is the cause of the latest wave of Palestinian terror attacks. Secretary of State John Kerry. “What’s happening is that, unless we get going, a two-state solution could conceivably be stolen from everybody,” Kerry said. “And there’s been a massive increase in settlements over the course of the last years, and now you have this violence because there’s a frustration that is growing.” Kirby made a failed attempt to clarify Kerry’s disturbing remarks. “The secretary wasn’t saying, well now you have the settlement activity as the cause for the effect we’re seeing,” Kirby is quoted by The Jerusalem Post as saying. “Is it a source of frustration for Palestinians? You bet it is, and the secretary observed that. But this isn’t about affixing blame on either side here for the violence. What we want to see is the violence cease.” He said that the US position against Israel’s construction in Judea and Samaria is “crystal clear” and remains unchanged.
Prime Minister Benjamin Netanyahu subsequently ordered his ministers not to respond publicly to the remarks in an attempt to de-escalate the situation vis-à-vis the Obama administration.
By: Max Gelber, United with Israel,  I leader israeliani sono infuriati dai commenti provenienti dal Dipartimento di Stato USA incolpare Israele per la violenza palestinese, e per attinente Israele usa una forza eccessiva per fermare il terrorismo.
Cattedrali israeliani hanno risposto con rabbia il Mercoledì alle osservazioni da parte del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti che Israele potrebbe essere l'utilizzo di "eccessivo della forza" contro  i terroristi palestinesi.
Parlando a IDF Radio Giovedi mattina, il ministro della Pubblica Sicurezza Gilad Erdan ha detto che non è stato sorpreso dalle osservazioni, come il Dipartimento di Stato è stato tradizionalmente ostile a Israele.
"Non mi aspetto nulla dal portavoce del Dipartimento di Stato,", ha detto Erdan. "Il Dipartimento di Stato è stato tradizionalmente ostili allo Stato di Israele". Tuttavia, "per essere ingannati dalle bugie che vengono presentate al Dipartimento di Stato è molto strano, amatoriale, e anche meno", ha accusato.
Il solito composto e il ministro pacato della Difesa Moshe Ya'alon ha continuato una filippica quando ha risposto alle accuse. "Stiamo usando una forza eccessiva ?!", ha chiesto retoricamente parlando a IDF Radio: "Se qualcuno solleva un coltello e viene ucciso, che consiste di una forza eccessiva? Che cosa stiamo parlando qui? "
"Incontro con militari generali degli Stati Uniti e di tutto il mondo che parlano i nostri standard elevati. Missioni venuti qui [Israele] per imparare abbiamo operato durante l'operazione di protezione del bordo. Così [gli Stati Uniti] stiamo parlando di una forza eccessiva? »Ha fatto saltare.
Mercoledì scorso, il ministro della Giustizia Ayelet Shaked ha detto a Radio Israele che Washington "o ha una totale incomprensione della situazione o è essere ipocriti".
I ministri israeliani stavano rispondendo alle osservazioni fatte dal portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby che "abbiamo sicuramente visto alcune segnalazioni di quello che molti considererebbero uso eccessivo della forza [da parte di Israele]" contro la stringa apparentemente infinita di attacchi terroristici palestinesi. "Ovviamente non ci piace vedere che," ha aggiunto. Non si tratta di Apposizione colpa? Un giorno prima, Kerry ha detto che la costruzione di Israele a Gerusalemme, Giudea e Samaria  è la causa della più recente ondata di attacchi terroristici palestinesi.
John Kerry "Quello che sta succedendo è che, a meno di non andare avanti, una soluzione a due stati, concettualmente, potrebbe essere rubato da tutti", ha detto Kerry. "E c'è stato un massiccio aumento degli insediamenti nel corso degli ultimi anni, e ora avete questa violenza perché c'è una frustrazione che sta crescendo." Kirby ha fatto un tentativo fallito di chiarire osservazioni inquietanti di Kerry. "Il segretario non stava dicendo, beh ora avete l'attività di insediamento come la causa per l'effetto che stiamo vedendo", Kirby è citato da The Jerusalem Post come dicendo. "E 'una fonte di frustrazione per i palestinesi? Certo che lo è, e il segretario osservato che. Ma non si tratta di apposizione colpa su entrambi i lati qui per la violenza. Quello che vogliamo vedere è il cessate la violenza. "
Ha detto che la posizione degli Stati Uniti contro la costruzione di Israele in Giudea e Samaria è "cristallino" e rimane invariato. Primo ministro Benjamin Netanyahu ha ordinato successivamente i suoi ministri di non rispondere pubblicamente alle osservazioni nel tentativo di disinnescare la situazione nei confronti dell'amministrazione Obama.
Da: Max Gelber, Stati con Israele
============================
youtube ] ti ho sempre autorizzato a togliere e a mettere, nei miei canali, tutti i video che tu avresti voluto! MA TU MI HAI FATTO CHIUDERE IL 50% DEI MIEI CANALI, E NON HAI PENSATO, CHE I MARTIRI CRISTIANI AVREBBERO POTUTO AVERE BISOGNO DI TE! ma, sono loro che, hanno le chiavi di accesso al regno di Dio! SONO I MARTIRI CRISTIANI CHE DECIDONO CHI PUò, E CHI NON PUò ENTRARE NEL REGNO DI DIO!
TRANQUILLI! il sistema Bildenberg sharia deve cadere! ] lorenzoJHWH is king Israel and Unius REI kingdom Universal brotherhood [ 322 Bush NWO ] TRANQUILLI! [ IL SISTEMA DEVE CADERE, PERCHé IO HO DECISO COSì! ] infatti, io sono il nuovo ordine mondiale! MERKEL ha fatto un pogrom in Odessa, perché, UE NATO hanno fatto un GOLPE in Ucraina, mentre, la CIA ha abbattuto un jumbo jet sul Donbass!
my JHWH ] UN GIORNO: tu mi darai ragione! SONO DEI DISGRAZIATI CRIMINALI USURAI LADRI ASSASSINI SERIALI, CHE NON ARRIVERANNO MOLTO LONTANO!
SHARIA è UNA BAMBINA DI NOVE ANNI, EPPURE, anche se sembra così piccola, è sempre UNA TROIA ISLAMICA ASSASSINA: il suo nome è Allah ed a lei piace tutto sommato il cazzo di Maometto!
my JHWH ] youtube è sempre stato un lurido porco di satanista GENDER, ma, da quando sono venuto io? Rothschild gli ha anche tagliato la lingua!
GAY omosessuale LGBT gender darwin scimmia ] tranne qualche rara eccezione? sei quasi sempre un aquila caduta nella merda!
fariseo SPA FMI massone ] quindi, tu hai giurato per Ja Bull ON! [ poi, tu hai sputato sulla Costituzione!
my JHWH ] questa sarà la mia strage! Hamas è ONU.
Erdogan ci prova tutte le volte con la "passera" di Mogherini, ma, noi non vogliamo perché lui ha la sifilide!
====================
gli ebrei hanno un istinto tutto speciale per conoscere i sentimenti di Dio, e se, molti di loro non fossero i farisei usurai massoni satanisti del talmud? Questo pianeta sarebbe già diventato un piccolo paradiso terrestre!
Benyamin Netanyahu e Dio Onnipotente Holy JHWH ] loro hanno una pretesa in comune [ loro vogliono che, sia io a fare il lavoro sporco al posto loro!
=================
my jhwh ] questi sono così pazzi, che sono in attesa della mia "Giornata della collera". SAUDI ARABIA è uno shariA STUPRATORE ] dicono "Stato di Palestina", ma tutti pensano: " al Colosseo gladiatori di "stadio di Palestina" PERCHé, IN REALTà la palestina POTREBBE ESSERE SOLTANTO IL MIO REGNO di Palestina. ONU è SHARIA BLABLAbla: terrorismo, MENTRE, soltanto N.A.T.O. il massone è L'ASSASSINO. Le forze aeree dell'Ucraina parteciperanno alle esercitazioni della NATO.
=================
NATO CIA OBAMA MERKEL CAMERON ] i farisei Rothschild SPA FMI, hanno la Kabbalah satanica, loro sanno come farti fare, ed ottenere, qualcosa da una cagna come te! tu sei un traditore veduto!
Quando OBAMA dice, circa, i legittimi diritti sharia dei palestinesi, lui deve rispondere a me: circa, quale legittimo diritto lui vuole riconoscere ad Hitler in tutta la LEGA ARABA Sharia!
Quando OBAMA dice, circa, i legittimi diritti sharia dei palestinesi, lui deve rispondere a me: circa, quale legittimi sharia di Hitler Erdogan genocidio CURDI e siriani diritti, lui potrà negare, in futuro, anche, agli islamici in USA e Unione Europea!
==============
la LEGA ARABA deve essere giustiziata! ] [ non è uccidendo i loro musulmani, che Erdogan e Salman: possono acquistare il diritto di fare il genocidio di tutti i cristiani e di tutti gli israeliani! ] 16 ottobre 2015 [ Nigeria: attacchi suicidi, decine morti. 2 bombe in moschea. Saltano in aria 4 donne fermate da soldati. Nuova ondata di attentati oggi a Maiduguri, nel nord-est della Nigeria. Due bombe sono esplose in una moschea provocando 30 morti e almeno 20 feriti. Poche ore dopo quattro donne sono state fermate dai soldati all'ingresso della città e si sono fatte saltare in aria, uccidendo 18 persone. Tutte le kamikaze sono state dilaniate dalle esplosioni, molti i feriti. Tutti gli attentati sono attribuiti dalle autorità agli integralisti islamici Boko Haram.
galassia jihadista è sempre sharia Caba Mecca allah akbar il demonio Hitler [ ERDOGAN SALMAN ] io ho detto voi tante volte: "smettete, voi di fare i terroristi sharia per il mondo" e voi mi avete sempre risposto: "i sacerdoti satana farisei GENDER SODOMA DARWIN SCIMMIE ci proteggono!" ed io non CREDO CHE ADESSO, a voi PUò RIMANERE, molto ancora, di TEMPO UTILE: PER poter SALVARE ISLAM dalla sua meritata estinzione!
ERDOGAN SALMAN ] e perché, voi pensate che le armi che hanno prodotte i farisei massoni satanisti, possono essere idonee a proteggere la vostra vita contro il Regno di Dio? VOI SIETE ATEI!
==============
 io ho detto a Flight Safety Foundation (FSF), Sergej Melnichenko Secondo gli standard della ICAO, che i PAESI BASSI, hanno un foro BASSO Sodoma GENDER, dove la CIA 322 Bush 666 Rothschild ha già detto il seme SPERMA della verità MERDA, che, nessuno può conoscere E SAPERE: PERCHé QUANDO VANNO CONTRO NATURA POI SI VERGOGNANO NELLA NATO: DI ESsERE I PERVERTITI! ] tutti i MISTERI ANALI MERKEL nel suo DONBASS [ Il velivolo della Malaysia Airlines durante il volo da Amsterdam a Kuala Lumpur, si è schiantato il 17 luglio. A bordo dell'aereo vi erano 298 persone, tra cui 85 bambini. Tutti morti. La maggior parte dei passeggeri, 193 persone, erano cittadini dei Paesi Bassi. Pertanto, questo Paese ha presieduto un'inchiesta internazionale.
===============
666 OBAMA 322 ] cosa hai TU, da guardare ME, e poi, ti manca la lingua? TU MI HAI UCCISO CON IL TUO ESERCITO LIBERO SIRIANO ERDOGAN: TUTTI I CRISTIANI DI IRAQ E SIRIA E POI, TU SEI ANDATO A GIOCARE A GOLF! Dio SPA 666 Fmi SHARIA 322: è sempre Satana NWO
===============
tra me e Rothschild c'è lo stesso giudizio della realtà: LE STRUTTURE DEL MONDO VANNO DEMOLITE per essere RICOSTRUITE, ma, quello che cambia tra di noi è sia il metodo, che le finalità: perché lui è sempre un fariseo del Talmud che può sempre e solo andare da Satana: tutte le volte!

open letter al mio Arcivescovo Francesco CACUCCI! io sono stato con don Vito Bitetto, all'oasi San Martino il responsabile dei ministeri istituiti.. ed, io ero nei suoi elenchi, accoliti al momento dell'appello.. ma, alla fine della riunione, quando, io sono andato a salutarlo: gli ho strappato due particolari: 1. che, secondo lui, forse, io non vado alle riunioni da due anni.. ed oggettivamente questa è una menzogna(dei due incontri annuali certamente sono andato ogni anno), 2. e che, la sospensione del mio Accolitato, non è soltanto un fatto burocratico.. quindi, sabato mattina in Curia mi aspetta: il tribunale della inquisizione... https://www.youtube.com/channel/UCpV3jx6T3sB3qsDWN2kU0vg/discussion
ma, il mio è soltanto: un esperimento politico, della proposta di un Re di Israele lorenzoJHWH (il Messia Ebreo). la proposta politica del Mahdì lorenzoAllah. quindi la proposta di un Governatore sul mondo intero: Unius REI, perché, è necessario creare una autorità più grande: dei poteri occulti ed esoterici del Nwo, che, fa compiere alla CIA, circa, 200.000 sacrifici umani sull'altare di satana, ogni anno. quindi, ovviamnete: tutto quello, che, io ho detto di strano, ed ammetto di avere detto tante cose, che a tutti possono sembrare strane, [ ma, che, sono veramente la mia intima, la mia soggettiva, personale esperienza di fede ] NON HANNO UN VALORE TEOLOGICO O RELIGIOSO.. e non potrebbe essere diversamente, se, si tratta per me: di un esperimento politico! Ecco perché, io non ho una nuova dottrina religiosa da inventare.. io pretendo da tutti la osservanza dei diritti umani, ecco perché, attraverso, la legge universale (tutto è amore) ed attraverso, la legge naturale (1. non mentire; 2. non fare il male) io ho elaborato questa METAFISICA laica, che, è anche, una spiritualità naturale del valore e della virtù: che io ho chiamo la rivoluzione culturale della FRATELLANZA UNIVERSALE, infatti, il nostro denaro, costra 270%, con tre truffe legalizzate, ed è questo che, rende inevitabile la guerra mondiale, come, ha intuito, Ezra Paund, e come, ha dimostrato, il santo cattolico e scienziato Giacinto Auriti... [[ circa, tutto quello che io ho vissuto insieme ai satanisti della CIA in youtube: 187AudioHostem, IhatenewLayout, ecc..? io credo, che, non ci potrebbe essere un essere umano normale, che, potrebbe ascoltare certe cose, che io posso dire: senza perdere il proprio equilibrio mentale!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/11/25/onu-a-israele-basta-demolizioni-casi_49587d24-bd29-46d0-ae4c-b5bc532c12c3.html

ormai la Europa NATO è diventata, uno jihadista bombarolo, genocidioassistito CIA: per il califfato Nuovo Ordine Mondiale! cosa è rimasta della democracrazia nel regime massonico MERKEL Rothschild Bildengerg? ] MOSCA, 25 NOVembre. Due passeggeri di un autobus di linea sono morti ed altri sette sono rimasti feriti in seguito ad un bombardamento stamane a Donetsk, roccaforte dei separatisti filorussi nell'Ucraina orientale. Lo riferisce il sito del Comune.
http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2014/11/25/ucrainaordigno-su-bus-a-donetsk2-morti_c7bb767f-05fd-4254-bb16-e4e70057e0b5.html ] Ucraina: ordigno su bus a Donetsk, 2 morti. In seguito bombardamento nella roccaforte separatisti filorussi. 25 novembre 2014
Anita Brucioni
Maledetti criminali. Neanche i nazisti sparavano indiscriminatamente sulla popolazione civile. Poroshenko e la sua cricca andrebbero processati al più presto per crimini contro l'umanità.
Simone Supri · Top Commentator
Intanto le indagini sull'abbattimento del Boeing sono state insabbiate... chissà perchè, eh?
 Simone Supri · Top Commentator
 Luca Papulik Pennisi Appunto... 8 mesi per recuperare dei dati da un sistema di registrazione... manco fossero i geroglifici prima della Stele di Rosetta.
 Poi ci sono i dati sull'analisi dei resti, e la condivisione dei dati mentre li recuperano ed accumulano sulle varie zone.
 In Olanda non c'è il deserto, ma se serve possono farsi arrivare una portacontainer di sabbia direttamente dal Mojave, che se non erro è nel Nevada relativamente vicino all'area 51, stando per stare nel suo tema
 Rispondi · Mi piace · 1 · 2 ore fa

Antonio D'Ettorre · Top Commentator · Direttore presso Indaco Travel
ci sono forze internazionali interessate a mantenere alta la tensione in quella regione e contro la Russia. Non cadiamo nel giochetto di sempre, perche' gli americani sono abili a costruire le situazioni, le studiano a tavolino. Vogliono a tutti i costi provocare la Russia, per inasprire in rapporti con gli europei. Purtroppo in Europa abbiamo dei dilettanti della politica, tanto e' che anche uno statista come Helmut Khol e' molto critico con la Merkel e i vertici europei.
Rispondi · Mi piace · 2 · Segui post · 2 ore fa

Valerio Peccia · Top Commentator · Colomba antonietti
nazi ukraini di merda continuate pure,prima o poi verrete puniti duramente per i vostri crimini
=============
ecco la logica del nazismo; Merkel, UE 322 USA NATO: il regime; islamico massonico: del nuovo Califfato Ordine Mondiale: della violazione sharia Erdogan: di ogni diritto umano: Ummah, per dhimmi schiavi, Hitler avrebbe approvato!
http://www.ansa.it/nuova_europa/it/notizie/rubriche/altrenews/2014/11/05/iatseniuk-negoziati-con-ue-usa-russia-senza-ribelli_4050355e-8093-49fb-a4b7-3ecb23216764.html
Il premier dell'Ucraina, Arseni Iatseniuk, ha dichiarato che per porre fine al conflitto nel sud-est "uno dei format più efficienti è quello di Ginevra", che prevede trattative con la partecipazione di Usa, Ue, Russia e Ucraina e l'esclusione dei separatisti.
"Sottolineo ancora una volta - ha detto Iatseniuk - che non ci sono prospettive di negoziato" con i ribelli. L'accordo siglato a Ginevra il 17 aprile in questo formato, rimasto lettera morta, prevedeva il disarmo dei gruppi armati e un'amnistia per gli insorti. Aprendo una seduta del Consiglio dei ministri, il premier ha inoltre annunciato che il governo ucraino ha deciso di sospendere i finanziamenti ai territori del sud-est: sotto il controllo dei separatisti filorussi.
L'ONU è preoccupata per agli attacchi contro: i russofoni in Ucraina orientale. L'ONU è preoccupata per i rapporti, provenienti dall'est dell'Ucraina che parlano di oppressioni su base etnica, ha detto il rappresentante ufficiale del capo dell'organizzazione Stéphane Dujarric, commentando le informazioni che a Mariupol e in altre città controllate dai militari ucraini cresce il numero di attacchi contro la popolazione russofona.
"Questi sono i problemi per cui il Segretario generale delle Nazioni Unite insiste per la continua presenza della missione di monitoraggio sui diritti umani che presenta regolari relazioni. Ban Ki-moon invita tutte le parti a seguire la lettera e lo spirito degli accordi di Minsk", ha detto Dujarric.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_25/L-ONU-e-preoccupata-per-agli-ttacchi-contro-i-russofoni-in-Ucraina-orientale-5612/
==============
ABUSI SESSUALI ED IPOCRISIA: NELLA CHIESA DI CRISTO!] [ tutti i crimini ideologici: della Chiesa Cattolica, che, ufficialmente nella Persona di Papa FRANCESCO: pone la questione soltanto, sul piano morale dei singoli, e non vuole comprendere come ha potuto tradire i primi 1000 anni della sua storia, come è attualmente per la Chiesa Ortodossa, dove i presbiteri possono essere degli uomini sposati! ] NATURALMENTE GLI STORICI NEMICI DELLA CHIESA, CON QUESTE NOTIZIE VANNO A NOZZE, E AGGIUNGONO LE LORO CALUNNIE! Papa Francesco chiede scusa sugli abusi sessuali: il discorso integrale, La richiesta di perdono alle vittime di pedofilia http://www.leggioggi.it/2014/07/07/papa-francesco-chiede-scusa-sugli-abusi-sessuali-discorso-integrale/ Il Papa chiede scusa per abusi del clero, 07/07/2014 ABUSI SESSUALI ED IPOCRISIA: NELLA CHIESA DI CRISTO!] [ tutti i crimini ideologici: della Chiesa Cattolica, che, ufficialmente nella Persona di Papa FRANCESCO: pone la questione soltanto, sul piano morale dei singoli, e non vuole comprendere come ha potuto tradire i primi 1000 anni della sua storia, come è attualmente per la Chiesa Ortodossa, dove i presbiteri possono essere degli uomini sposati! ] Un gruppo di vittime di abusi da parte di sacerdoti ha partecipato questa mattina a Santa Marta alla messa celebrata dal Papa. Il gruppo, con persone provenienti da Gran Bretagna, Germania e Irlanda, dopo la messa ha incontrato papa Bergoglio http://www.gazzettadelsud.it/news//99532/Il-Papa-chiede-scusa-per-abusi.html ABUSI SESSUALI ED IPOCRISIA: NELLA CHIESA DI CRISTO!] [ tutti i crimini ideologici: della Chiesa Cattolica, che, ufficialmente nella Persona di Papa FRANCESCO: pone la questione soltanto, sul piano morale dei singoli, e non vuole comprendere come ha potuto tradire i primi 1000 anni della sua storia, come è attualmente per la Chiesa Ortodossa, dove i presbiteri possono essere degli uomini sposati! ] paraguay, Coprì abusi sessuali, Papa rimuove vescovo, 25/09/2014, Malversazione e copertura di abusi sessuali nella sua diocesi. Con queste accuse Papa Francesco ha rimosso un vescovo del Paraguay dall'esercizio delle sue funzioni Coprì abusi sessuali Papa rimuove vescovo. Il Papa ha disposto lo spostamento dalla diocesi Ciudad del Este in Paraguay di mons. Rogelio Ricardo Livieres Plano, nominando al suo posto come "amministratore apostolico" mons. Ricardo Jorge Valenzuela Rios. Livieres è accusato tra l'altro di malversazione e copertura di abusi sessuali di preti della sua diocesi. L' "avvicendamento" è annunciata da una nota della sala stampa vaticana riferendo le "conclusioni" delle visite apostoliche disposte dal Papa prima di decidere. http://www.gazzettadelsud.it/news//109835/Papa-rimuove-vescovo--per-copertura.html IL PAPA e le vittime dei preti pedofili]Cari amici, ieri Papa Francesco ha dedicato l'intera mattinata all'incontro con sei vittime di preti pedofili (tre uomini e tre donne, provenienti da Irlanda, Gran Bretagna e Germania). Ha celebrato la messa con loro alle 7, ha pronunciato un'omelia forte e inequivocabile, li ha salutati al termine della celebrazione come fa di solito. Poi, dalle 9.30 alle 12.30, li ha incontrati personalmente uno ad uno, una ad una. Più che nelle parole – comunque dirompenti, con un chiaro riferimento non solo al sacrilegio compiuto dagli uomini in tonaca che abusano dei minori, ma anche ai vescovi che hanno fatto finta di niente, hanno sottovalutato, hanno coperto - a contare è stato il tempo. Il tempo dell'ascolto. Il tempo dell'incontro personale. Non si è trattato di un gesto formale. Le vittime che ieri erano a Santa Marta sono rimaste colpite dal fatto che il Papa non guardasse l'orologio. Dove sta dunque il valore, l'insegnamento di quanto accaduto ieri? Sta innanzitutto nell'esempio. Accogliendo le vittime e ascoltandole, il Papa ha mostrato a tutti i vescovi del mondo come fare in questi casi. Le vittime degli abusi, crimini orrendi che spesso uccidono la fede nei piccoli destinati a portarne le conseguenze indelebilmente incise nella loro anima e nella loro esistenza, vanno accolte, aiutate, assistite. Vanno soprattutto ascoltate. Le vittime sono loro, non i preti accusati (ovviamente se se le accuse sono fondate). Già due volte Francesco ha detto che non c'è posto per chi commette questi abusi nel ministero sacerdotale e che non si faranno sconti a nessuno. C'è da augurarsi che queste sue indicazioni vengano messe in pratica. E che le amicizie potenti, anche all'interno del Vaticano, o qualche cavillo del diritto canonico, non lascino impuniti coloro che dovrebbero avvertire sulla coscienza il peso del suicidio di qualche loro vittima, e che invece fingono di non rendersi conto del male commesso. http://2.andreatornielli.it/?p=7563 ============ NATURALMENTE GLI STORICI NEMICI DELLA CHIESA, CON QUESTE NOTIZIE VANNO A NOZZE, E AGGIUNGONO LE LORO CALUNNIE! "Tutto, insomma, evidenzia l'immane problema di una istituzione faraonica ed autoreferenziale, prigioniera delle proprie storture e dei propri interessi mondani, che da secoli accumula errori su errori, crogiolandosi nella corruzione e nell'immobilismo, lucrando malsano prestigio senza però formare al rigore le coscienze ed intascando miliardi all'anno per tali controproducenti attività." http://2.andreatornielli.it/?p=7563 ================================ QUESTA è LA AGONIA DELLA CHIESA CATTOLICA! OVVIAMENTE, LA PEDOFILIA, PRESA IN QUESTIONE, NON RIFERISCE LA ADULTERIO LA OMOSESSUALITà E TUTTI I RAPPORTI SESSUALI PECCAMINOSI AVVENUTI CON ADULTI! SOLTANTO UNA PICCOLA PARTE DI hISBERB OCCULTO E SEGRETO CHE HA PROPORZIONI BEN PIù VASTE http://www.uaar.it/ateismo/controinformazione/pedofilia-ecclesiastica Pedofilia ecclesiastica L'Uaar riceve costantemente segnalazioni di casi di pedofilia religiosa, riportati dalle cronache di tutto il mondo. L'associazione non è nata per combattere la pedofilia ecclesiastica, e non intende trasformare i suoi spazi informativi in bollettini che documentano il fenomeno. Però, poiché la Chiesa cattolica porta avanti pressoché quotidianamente una campagna di denigrazione degli atei, additandoli come persone prive di moralità, ci sembra giusto darne menzione quantomeno in questa pagina, segnalando le notizie che riguardano gli abusi sessuali su minori commessi in ambienti religiosi. Al lettore giudicare il pulpito da cui giunge la predica, e se il numero di casi può giustificare l'affermazione che si tratta di «mosche bianche». 13/11/2014. St. Paul's priest's suspected child porn never reported to police (SC Times) 13/11/2014. Nouveau cas de pédophilie au diocèse de Bruges: le prêtre de 50 ans s'est montré violent (RTL) 11/11/2014. Irish pedophile priest gets 4-year supervised freedom (Press TV) 09/11/2014. Filmini negli spogliatoi con la spy pen - indagato mister di volley femminile (Repubblica) 09/11/2014. Spoltore, indagato ex parroco Don Vito Cantò per pedofilia (ilPescara) 06/11/2014. Chicago Priests Raped and Pillaged for 50 Years (Daily Beast) 31/10/2014. Albenga, l'ultima crociata: il vescovo Oliveri manda un prete pedofilo a dire messa (Secolo XIX) 29/10/2014. L'allenatore e gli abusi negli spogliatoi - un altro baby calciatore lo denuncia (Repubblica) 29/10/2014. «Abusi sessuali su minori», indagato parroco del Brindisino. In serata celebra messa (Repubblica) 28/10/2014. Presunto prete pedofilo salvo per prescrizione, e la Svizzera paga (Ticinonline) 28/10/2014. Parrocco suicida in canonica, la curia: «Ammise abusi su una 13enne» (Corriere della Sera) 23/10/2014. Albenga. Pedofilia e preti nudi su Facebook (Articolo Tre) 15/10/2014. Versilia, pedofilia: prete molesta bambino. La curia lo trasferisce (Messaggero) 12/10/2014. NSW police watchdog to investigate handling of Catholic abuse claims (Guardian) 12/10/2014. Accusato di abusi su minori. Condanna ridotta ad un prete (Benevento Ottopagine) 10/10/2014. Prete accusato di pedofilia ammette rapporti con tre minori (Repubblica) 29/09/2014. Pennsylvania pedophile priest ordered to stay behind bars (PressTv) 25/09/2014. Il lato oscuro del Cardinale (L'Espresso) 19/09/2014. Former Santa Paula priest accused of molesting two girls (Ventura County Star) 14/09/2014. Gioia Tauro, prete condannato ma «promosso» dal vescovo (Corriere della Sera) 13/09/2014. Sacerdote canadiense es hallado culpable de pedofilia y zoofilia (HispanTV) 10/09/2014. Un prêtre français a été condamé à trois ans de prison pour agressions sexuelles (Le Nouvelliste) 28/08/2014. Filipino priest held in US for child abuse (UCA News) 28/08/2014. Why Is Pope Francis Protecting A High-Ranking Pedophile (Indian Country Today Media Network) 25/08/2014. Church took 20 years to defrock paedophile priest, inquiry hears (ABC) 22/08/2014. Preti pedofili, cardinale Pell: «Come camionisti che molestano autostoppiste» (Fatto Quotidiano) 19/08/2014. Church lawyer told victims that police involvement would postpone process (Guardian) 18/08/2014. Archdiocese Accused of 30-Years Coverup (Courthouse News Service) 12/08/2014. Religious order to pay record sexual abuse settlement (Globe And Mail) 04/08/2014. 20 vittime di abusi si rivolgono all'Associazione del monastero di Fischingen (Tio - il portale del Ticino) 31/07/2014. Diocese may send sexual abuse allegation to abuse review board (Katc) 30/07/2014. Corrientes: La denuncia de abuso contra el cura Jesús Pacheco llegó al Papa (Corrientes Hoy) 30/07/2014. Un prêtre accusé de pédophilie en Afrique du Sud extradé vers l'Allemagne (Le Soir) 29/07/2014. Escándalo Sexual en entorno de Horacio Cartes (Diario Siglo XXI) 12/07/2014. Latina, sacerdote pedofilo: dopo Ventotene colpisce a Palermo, nuova condanna (Il Messaggero) 10/07/2014. Quebec court orders religious group to compensate victims of sexual abuse (CTV News) 08/07/2014. Randazzo, parla il giovane molestato dal prete condannato per pedofilia (Blog Sicilia) 05/07/2014. Child sexual abuse royal commission: Vatican declines request to provide all documents relating to Australian priests (ABC) 05/07/2014. Prete pedofilo condannato a 4 anni, provò ad abusare di un minore anche in chiesa (Messaggero) 30/06/2014. Australia bishop charged with abuse (Bbc News)25/06/2014. Preti pedofili - Arcidiocesi di Seattle pagherà 12 milioni di dollari (Oggi Notizie) 24/06/2014. Abusi sessuali e appropriazione indebita, arrestato direttore della Caritas di Trapani (Repubblica) 23/06/2014. Winona Diocese: We're obligated to pay pedophile priest (Post Bulletin) 19/06/2014. Loano, prete condannato per abusi su minori: la Curia difende don Giaccardi, "tanto clamore per nulla" (IVG) 18/06/2014. Violentò la nipotina: condannato. «Il prete mi consigliò di non dire niente» (Il Tirreno) 13/06/2014. Angers: un prêtre écroué pour détention d'images pédophiles (Fait Religieux) 11/06/2014. Testimonianza choc: Rapporti sessuali a Roma con un prete pedofilo (Rovigo Oggi) 11/06/2014. Catholic church has 'sociopathic disregard for sex abuse victims' (Guardian) 10/06/2014. St. Louis archbishop claims he wasn't sure it was illegal for priests to have sex with kids (Church and State) 07/06/2014. Pedofilia, confermata condanna per don Turturro (Gazzetta del Sud) 07/06/2014. "Chiesa e pedofilia, il caso italiano": intervista a Federico Tulli (A ragion veduta) 06/06/2014. Escándalo: Obispo acusado de encubrir a pedófilo inculpa a arzobispo de gay (La Nacion) 05/06/2014. Prete ferrarese condannato per pedofilia (Estense.com) 04/06/2014. Pedophile priest on the run in northern Mexico (Press Tv) 03/06/2014. Parroco accusato di pedofilia a Visinada (Il Piccolo) 02/06/2014. Catholic diocese to face abuse realities (Aap) 26/05/2014. Frank Klep, former Victorian Catholic priest and teacher at Salesian College, sentenced to 10 years in prison (Abc) 21/05/2014. Catholic order of nuns admit emotional abuse and neglect took place in its residential homes (Irish Mirror) 20/05/2014. Sacerdote pedofilo accusato di oltre 100 casi di abusi (Ticinonline) 20/05/2014. Lyon: un prêtre soupçonné de pédophilie placé en garde à vue (BFMTV) 14/05/2014. Fresh allegations of child sex abuse by priests (Santa Fe New Mexican) 14/05/2014. North Catholic alums claim three more brothers were sexually abusive (Pittsburgh Post-Gazette) 13/05/2014. Arrestan sacerdote por tráfico sexual de menores en Naranjito (Primera Hora) 13/05/2014. Procuraduría investiga a sacerdote por abuso sexual (Union) 10/05/2014. Il video choc che imbarazza Bergoglio (Manifesto) 06/05/2014. Preti pedofili: quasi 3500 casi in dieci anni, 884 sacerdoti allontanati (Corriere della Sera) 05/05/2014. «Sono stati promossi prelati che coprirono atti di pedofilia» (Corriere della Sera) 05/05/2014. Audizione Vaticano davanti a Commissione Onu (Internazionale) 05/05/2014. India, arrestato un prete per aver violentato una bambina di 10 anni (Repubblica) 30/04/2014. Abusi su minore tra Genova e Roma, prete a giudizio (Secolo XIX) 24/04/2014. Vaticano, il New York Times contro la santificazione di papa Wojtyla: «Non fece nulla per le vittime della pedofilia» (Huffington Post) 12/04/2014. Vatican Clears Puerto Rico Bishop in Abuse Case (Ap) 12/04/2014. Deceased Dutch Catholic bishop was child molester – abuse commission (Reuters) 12/04/2014. Leading Catholic priest in Birmingham charged with indecently assaulting child (Birmingham Mail) 10/04/2014. Il giudice accusa la Diocesi: emarginò la vittima di abusi sessuali (Quotidiano di Puglia) 08/04/2014. Novara, sacerdote pedofilo condannato a 6 anni di carcere (Globalist) 08/04/2014. Catholic priest sorry for abuse: court (Sunday Morning Herald) 05/04/2014. Chiesa Usa, accuse pedofilia costate 3 mld (Lettera 43) 05/04/2014. Parroco arrestato per sesso con minori, a febbraio finì in un canale con il suo Suv (Repubblica) 01/04/2014. Lourdes: un prêtre condamné pour agression sexuelle sur un enfant de choeur (Le Parisien) 28/03/2014. Denunciare un prete pedofilo? Cei: «I vescovi non sono obbligati» (Unione Sarda) 28/03/2014. Abusa per 11 anni di un bambino. Sotto accusa sacerdote dell'Aventino (Repubblica) 27/03/2014. Tre anni di abusi. Condanna grave per il prete: la 'veste' ha moltiplicato le ferite per il ragazzo (Diritto e giustizia) 27/03/2014. Bimbo di otto anni accusa il seminarista: «Mi ha violentato» (Repubblica) 24/03/2014. Paedophile priest Francis Paul Cullen jailed for 15 years (Guardian) 24/03/2014. Catholic priest due to be sentenced for sexual assault (ITV) 22/03/2014. Tentazioni online: hai mai fatto sesso con un prete (L'ora della Calabria) 13/03/2014. I silenzi del card. Bergoglio sugli abusi. Un dossier dagli Stati Uniti (Adista) 12/03/2014. Foto pedoporno, sacerdote patteggia (La Provincia Pavese) 06/03/2014. La Réunion: un prêtre pédophile condamné à verser 1 euro symbolique (Fait Religieux) 28/02/2014. Roma, molestava bimbi in oratorio: arrestato ex allenatore di calcio (Vnews 24) 28/02/2014. Former altar boy reveals grim details of Philadelphia priest's alleged sex abuse (New York Daily News) 28/02/2014. Dieci mamme accusano il parroco: «Ha violentato le nostre bambine» (il Gazzettino) 26/02/2014. Abus sexuels au sein de l'Église - Déjà 1,4 million d'euros versés aux victimes (DH) 25/02/2014. Dalmazia: la Chiesa condanna il parroco pedofilo (Il Piccolo) 22/02/2014. KC diocese settles 2 lawsuits for $ 1.2 million (Nevada Daily Mail) 19/02/2014. «Abusi su 2 fratelli ai ritiri spirituali» (Corriere della Sera) 19/02/2014. L.A. Archdiocese settles final priest abuse case for $13 million (Los Angeles Times) 19/02/2014. Paedophile teacher was given benefit of the doubt by Catholic principal (Guardian) 18/02/2014. Catholic Church withholding millions from victims, alleges government (CBC News) 18/02/2014. Deux ans ferme requis contre un ancien prêtre pour agressions sexuelles sur mineures (Paris Normandie) 18/02/2014. Northern Ireland clerical abuse body undermined by Church, says Amnesty (Ekklesia) 17/02/2014. Prete arrestato in Polonia, era in servizio a Santo Domingo (Internazionale) 16/02/2014. Il vicario difende il prete pedofilo cacciato dal papa (Corriere della Sera) 14/02/2014. Pope Pressed on Bishop Who Supervised Pedophile (New York Times) 13/02/2014. Archdiocese financial data show $3.9M operating loss (MPR News) 13/02/2014. Duluth diocese sued for sex abuse documents (TwinCities) 12/02/2014. Sesso con minori, condannato a un anno l'ex parroco Nuvola (Repubblica) 10/02/2014. Catholic priest in Czech Republic suspected of sexually abusing teen girl, raping woman (Associated Press) 08/02/2014. Polish Catholic Church faces first child abuse lawsuit (UPI) 07/02/2014. Molestie su un bambino. Un diacono va a processo (Corriere di Como) 05/02/2014: U.N. issues scathing report on Vatican handling of sex abuse (Washington Post) 31/01/2014: Us Catholic Diocese Seeks Bankruptcy Protection (Wn) 30/01/2014: Ex-arzobispo de Yakima habría ocultado información de abusos (El Sol de Yakima) 27/01/2014: 'Maciel abusaba de todos' (Am) 23/01/2014: Sorisole, preti pedofili e minori con condanne nella stessa struttura (Bergamo News) 23/01/2014: Settemila euro di multa al prete esibizionista (RSVN) 22/01/2014: Nardò, parroco condannato per abusi. E la Curia dovrà risarcire la vittima (Nuovo Quotidiano di Puglia) 21/01/2014: «Abusi su allievo», prete si autosospende (La Provincia Pavese) 18/01/2014: 400 sacerdoti 'spretati' da Ratzinger. Nuovo scandalo pedofilia in Vaticano (Affari Italiani) 17/01/2014: La condanna - Massaferro, prete pedofilo ai lavori socialmente utili (La Stampa) 16/01/2014: L'arcivescovo Wesolowski costringeva i bambini al sesso orale (Leggo 16/01/2014: Pedofilia: Vaticano sulla «graticola» degli esperti Onu a Ginevra (Il Secolo XIX) 15/01/2014: Milano, arrestato il fonico dei Modà. «Molestie sessuali su quattro minori» (Repubblica) 11/01/2014: Arcivescovo polacco sotto inchiesta per pedofilia (RaiNews) 09/01/2014: Pedophile priest loses teaching licence (Windosr Star) 02/01/2014: Tongres: condamné pour pédophilie, un prêtre doit verser 40.000 euros de dommages et intérêts (Nord Eclair) 01/01/2014: Former Tulia priest gets 10 years (MyPlainView) 20/12/2013: Fort Augustus Abbey abuse: Trio reported to Fiscal (The Scotsman) 19/12/2013: Violenza sessuale, suora di Busto Arsizio a processo per abusi su una ragazza (Il Fatto Quotidiano) 17/12/2013: Anti-Gay Archbishop Under Investigation For Inappropriately Touching Boy (Right-Wing Watch). 16/12/2013: Usa, rimossi 5 preti per pedofilia (TgCom). 14/12/2013: Argentine diocese apologizes for pedophile priest (Agence France Press). 12/12/2013: Jennifer Ingham was kept for sex by Catholic Church predator Father Paul Brown (Daily Telegraph). 10/12/2013: Pedofilia, Legionari di Cristo ammettono gli abusi sui minorenni (Blitz Quotidiano). 09/12/2013: Catholic Church has paid $43 million to victims through Towards Healing (The Australian). 04/12/2013: Molestie a giovane allievo prete risarcisce la vittima (La Provincia Pavese). 04/12/2013: "Il Vaticano non risponde degli abusi commessi dal clero in altri paesi" (La Stampa). 04/12/2013: Pedophile Priest, Formerly of Bloomfield, Charged With New Crimes in Missouri (Bloomfield Patch). 03/12/2013: Parroco pedofilo condannato a 2 anni per gli abusi su una 13enne (Globalist). 02/12/2013: Portogallo, prete condannato a 10 anni per sevizie su minori (Il mondo). 02/12/2013: Prete condannato a 8 anni e mezzo in Polonia (Internazionale) 29/11/2013: Catanzaro, parroco accusato di abusi su minori. E' fuggito all'improvviso tre anni fa (Repubblica) 29/11/2013: Canada: mandat d'arrêt contre un prêtre français pour agressions sexuelles (Le Monde) 26/11/2013: Illinois: Settlement Reached in Clergy Abuse Case (New York Times) 26/11/2013: Wisconsin: Appeal Made to Vatican on Trust Fund (New York Times) 19/11/2013: Probe concludes: Vatican envoy sexually abused 5 Dominican boys (Dominican Today) 18/11/2013: Un obispo pagó una fianza para liberar a un cura acusado de pedofilia (Uno Entre Rios) 18/11/2013: Minnesota: Former altar boy sues church, alleging abuse by priest in late 1950s (Twin Cities) 18/11/2013: Baby squillo a Roma, il giro si allarga: «coinvolti anche preti e politici» (Leggo) 18/11/2013: Pedophile priest admits further offences (7 News) 16/11/2013: Bimba abusata, il prete: «Taci e perdona» (La Tribuna di Treviso 15/11/2013: Pedofilia in rete, scoperto traffico internazionale. Arrestate 348 persone nel mondo (Repubblica) 14/11/2013: Belgique 5 ans de prison avec sursis pour un prêtre pédophile (Fait-Religieux) 13/11/2013: Victorian inquiry finds 'institutional failure' at all levels of Catholic church (Guardian) 11/11/2013: Priests Accused of Sex Abuse Hiding in Plain Sight (Charisma News) 11/11/2013: St. Paul-Minneapolis Archdiocese to name abusing priests (Star Tribune) 10/11/2013: Prete pedofilo, deve risarcire la Chiesa (L'Espresso) 08/11/2013: Bergen prosecutor blasts Newark Archdiocese, accused pedophile pastor leaves priesthood (Cliffviewpilot) 07/11/2013: Pedofilia: catechista arrestato a Teramo (Agi) 04/11/2013: Popular Catholic priest suspended over child inquiry (Irish Mirror) 30/10/2013: Chiesta condanna a 5 anni per sacerdote: «Abusò di bimba» (La Gazzetta del Mezzogiorno) 28/10/2013: Palermo, prostituzione minori: nuove accuse contro prete Aldo Nuvola (Giornale di Sicilia) 24/10/2013: Church wavers on child sex scandals in pope's homeland (Global Post) 24/10/2013: Cameroun: Un prêtre sodomise un servant de messe à Yaoundé (Camer.be) 23/10/2013: Archdiocese paid $11 million for misconduct by priests (Star Tribune) 18/10/2013: Condannato l'ex parroco. Abusò di una minorenne (Repubblica) 15/10/2013: Le Iene e la storia di Eric, figlio di un prete che violentò sua madre (Fanpage) 14/10/2013: Liguria. Le Iene scoprono un prete pedofilo che abusava di ragazzini coperto dal vescovo (Articolo Tre) 13/10/2013: Suor Soledad irreperibile. Processo rischia di slittare (La Città di Salerno) 12/10/2013: «Paghino anche le consorelle» (La Prealpina) 11/10/2013: Sacerdote abusò di cinque ragazzini, la Cassazione conferma la condanna (Repubblica) 8/10/2013: Le père Mansour Labaky condamné pour abus sexuels sur mineures (L'Orient Le Jour) 8/10/2013: Les images choc d'un prêtre belge qui violait des enfants inuits (7Sur7) 8/10/2013: Polonia, pedofilia del clero e accuse alla famiglia (Vatican Insider) 8/10/2013: Libano, la sospensione di un prete pedofilo resta solo sulla carta? (Adista) 5/10/2013: El Cardenal peruano Cipriani salió en defensa de un cura pedófilo (El Sol) 3/10/2013: L'Eglise polonaise rejette l'indemnisation des victimes d'un prête pédophile (7Sur7) 2/10/2013: Pedofilia, don Fusta a processo per favoreggiamento (RSVN) 1/10/2013: Sévices sexuels: la justice belge se déclare incompétente pour juger le Saint-Siège (Le Soir) 27/9/2013: Church not helping Peru on paedophilia inquiry into bishop - prosecutor (Reuters) 27/9/2013: Phila. priest arrested on sex-abuse charges (Philly.com) 25/9/2013: Due anni al prete antipedofilia, aveva insidiato un dodicenne (Repubblica) 25/9/2013: Inchiesta su O'Connor? (La Stampaa) 21/9/2013: Church dumps rebel priest (The Age) 19/9/2013: Argentina, Corte suprema conferma condanna prete pedofilo a 15 anni (LaPresse) 17/9/2013: Australia, lo scandalo pedofilia che scuote Chiesa e Ong: vittime oltre 4.000 bambini (Repubblica) 17/9/2013: Poursuite contre l'Archidiocèse d'Ottawa pour agression sexuelle (Le Droit) 13/9/2013: Novara, la Procura chiede processo per il prete: sei denunce contro di lui (La Stampa) 13/9/2013: Usa, prete condannato a cinquant'anni. Scattava foto pedopornografiche nella chiesa (Repubblica) 9/9/2013: Judge rejects diocese's request to dismiss Vermont abuse claim (Timesunion) 9/9/2013: Church believed pedo priests 'curable' (Sbs) 8/9/2013: Whistleblower Catholic priest sacked after sex revelations to Observer (Guardian) 7/9/2013: Interrogato il prete: «Mai molestato la ragazza» (Corriere della Sera) 6/9/2013: Il Vaticano rimpatria il vescovo indagato (Il Fatto Quotidiano) 6/9/2013: Deux ans de prison avec sursis pour un prêtre pédophile (Dna) 5/9/2013: El Vaticano investiga a un cura de Paraná acusado de pedofilia (La Capital) 4/9/2013: Mass. lawyer releases new list of alleged abusers (Lowell Sun) 3/9/2013: Priest faces 14 sex charges against boy in Derby (Derby Telegraph) 2/9/2013: Un prêtre condamné à 4 mois de prison ferme pour agression sexuelle sur mineurs (France 3) 1/9/2013: Revealed: Police probing claims of sex attacks at another Catholic order (Daily Record) 28/8/2013: Irish priest faces sex abuse charges in Chilean court (Belfast Telegraph) 28/8/2013: Sacerdote pedofilo violentò una bimba per 5 anni. Diocesi e parrocchia devono risarcire per 700mila euro (Il Mattino) 26/8/2013: Victorian priest abused eight boys, court told (The Age) 15/8/2013: Calls for independent inquiry into Fort Augustus abuse claims (Stv 15/8/2013: Third Australian monk implicated in Fort Augustus sex abuse scandal (Bbc) 14/8/2013: Bill to allow sex abuse victims more time to sue fails to advance (Los Angeles Times) 12/8/2013: Illinois diocese to pay $1.35 million in suit that alleges Myers failed to stop pedophile priest while bishop there (NorthJersey.com) 31/7/2013: Five Catholic religious orders release files on L.A. clergy abuse (Los Angeles Times) 30/7/2013: Catholic priest charged over child pornography after raid on presbytery (Abc) 27/7/2013: «Io, bambina abusata dal prete per 7 anni» Indagato l'ex vice parroco di Serina (Corriere della Sera) 26/7/2013: Fresh claims over Catholic Church sex abuse (Bbc) 26/7/2013: Woman tells Catholic abuse inquiry of ostracism for speaking out (Abc) 25/7/2013: «Io violentato da un prete pedofilo, chiedo giustizia» (Repubblica) 24/7/2013: «Molestie sessuali a due bambine»: la Procura indaga su un parroco (La Nazione) 24/7/2013: State to pursue religious orders for €250m extra over abuse (Irish Times) 23/7/2013: «Induzione alla prostituzione» Arrestato don Aldo Nuvola (Repubblica) 19/7/2013: Pedophile priest retired over 'health' (9 News) 19/7/2013: Prisión para el ex-cura acusado de abusar de cuatro adolescentes de Iguazú (Radio Cataratas) 16/7/2013: Nuns say they will contribute nothing to Magdalene Laundry survivors' compensation (National Seculars Society) 15/7/2013: Violenza sessuale su allievo, condannato economo dei Salesiani (Il Giorno) 15/7/2013: Catholic Church lobbies to avert sex abuse lawsuits (Los Angeles Times) 12/7/2013: Catholic church accused of covering up for priest Malcolm McLennan who abused altar boy at St Simon Stock Church in Walderslade (Kent Online) 12/7/2013: Sacerdote acusado de pedofilia no ejercerá su misión en Bolivia (La Patria) 12/7/2013: Bergamo, prete condannato per pedofilia è tornato in oratorio: i genitori insorgono (Repubblica) 10/7/2013: Diocese knew about pedophile priests (9 News) 10/7/2013: Pedofilia: Onu chiede spiegazioni al Vaticano in vista di udienza (Asca) 8/7/2013: Prete pedofilo adesca un bimbo. "Se fai sesso tuo nonno in paradiso" (Affari Italiani) 6/7/2013: Cleric who ran Rosemead orphanage was suspected of molestation (Los Angeles Times) 6/7/2013: Homophobic Catholic Cardinal Accused Of Protecting Pedophile Priest (Lez Get Read) 5/7/2013: Sex abuse priest jailed for two years for further offences (Lisburn Today) 3/7/2013: Austria: condannato a 12 anni di carcere ex prete pedofilo (Adnkronos) 3/7/2013: Quebec judge finalizes $18-million sex abuse settlement against Catholic organization (The Star) 2/7/2013: Pedofilia, fondi della chiesa cattolica Usa trasferiti per sottrarli alle richieste di risarcimento (Repubblica) 26/6/2013: Abusi su minori, ex parroco agrigentino sarà processato a luglio (Leggo) 26/6/2013: Clergy abuse case filled with silent bystanders (Los Angeles Times) 25/6/2013: Oregon's most notorious pedophile priest - Maurice Grammond - spurs $12 million lawsuit, even after death (Oregon Life) 25/6/2013: Former priest gets year for molesting altar boys in 1980s (Upi) 21/6/2013: Vaticano/ Lobby gay, le accuse di don Poggi: ecco come funziona il giro. E indica un prete pedofilo. Le indagini (Affari Italiani) 20/6/2013: Local priest removed after 1990s sex abuse allegations (Journal Gazette) 19/6/2013: Sex abuse trial set for former Diocese of Amarillo priest (Amarillo Globe-News) 19/6/2013: Usa, otto decenni di abusi dei frati cappuccini (Vatican Insider) 15/6/2013: Ex superior mercedario investigado por abuso sexual (24 Horas) 14/6/2013: Pedofilia: Pg chiede 3 anni per ex parroco antimafia di Palermo (Agi) 13/6/2013: Il Fatto: "Orge gay con minori in Vaticano" (Blitz Quotidiano) 7/6/2013: More Catholic abuse victims than thought (The Age) 1/6/2013: Violenze contro Anna Maria Scarfò: la Chiesa risponda (Fatto Quotidiano) 31/5/2013: Pedofilia, 14 anni a don Ruggero Conti, l'ex garante di Alemanno per la famiglia (Paese Sera) 31/5/2013: Catholic Church reveals names of 29 priests it acknowledges are guilty of child sex abuse (Radio Australia) 29/5/2013: Ha abusato di minori. Confermata condanna per don Marco Mangiacasale (Il Giorno) 28/5/2013: Sept ans requis pour un prêtre présumé pédophile qui a séjourné chez les Clarisses (L'Avenir) 27/5/2013: Sex-abuse investigations rip open Catholic Church's secret files (Los Angeles Times) 25/5/2013: Another Newark Archdiocese Official Resigns Over Pedophile Priest Case (Cbs) 22/5/2013: Bambino di 7 anni in «manicomio» per «salvare» suora accusata di pedofilia (Comitato dei cittadini per i diritti umani) 21/5/2013: Sesso in spiaggia con 13enne: prete accusato di pedofilia (Cinque Quotidiano) 21/5/2013: Concern at low rate of convictions for clerical abuse cases (Independent Ireland) 20/5/2013: Abuse was covered up (Brisbane Times) 17/5/2013: Quello scappellotto al cardinale O'Brien (Repubblica) 16/5/2013: Troubled Missouri diocese to pay $600,000 abuse settlement (Religion News Service) 15/5/2013: Five men sue Diocese of Joliet over alleged sexual abuse (Joliet & Romeoville) 15/5/2013: Pologne: un prêtre arrêté pour diffusion de pornographie infantile (Le Soir) 14/5/2013: Roma, suora a processo: «molestie su due gemellini di quattro anni» (Leggo) 13/5/2013: Pedofilia, una class action in Italia le vittime chiedono i danni alla Chiesa (Repubblica) 12/5/2013: Catholic Church to be sued over Shefford home abuse claims (Bedfordshire on Sunday) 12/5/2013: A church leader's posthumous fall from grace (Los Angeles Times) 11/5/2013: Police probed clergy cover-ups (The Australian) 10/5/2013: Abuse scandal's total cost: $2.62 billion since 2004 (Catholic Culture) 10/5/2013: Newark archdiocese pays $650K to settle priest sex abuse claims (Digital Journal) 9/5/2013: Don Luciano rimane prete nonostante la condanna per pedofilia (La Stampa) 9/5/2013: Padova, abusi nel seminario minore. Il rettore finisce a processo (Corriere del Veneto) 8/5/2013: Catholic nun 'tipped off priest' under investigation for pedophile crimes (The Australian) 7/5/2013: Catholic priest denies sodomy accusation (Standard Digital) 7/5/2013: One-time altar boy claims 3 priests in Alamogordo molested him (Alamogordo Daily News) 6/5/2013: Emiten una orden de prisión contra sacerdote por ultraje (El Universo) 5/5/2013: Primer dolor de cabeza para el Papa: echar a un arzobispo (Clarin) 4/5/2013: Vatican 'orders Cardinal Keith O'Brien to leave Scotland' (Guardian) 2/5/2013: Catholics paid $36m to 600 abuse victims in Victoria (New Zealand Herald) 1/5/2013: Pedophile priest Denis McAlinden shifted to new fields of abuse (The Australian) 30/4/2013: «Más grave es un aborto que un sacerdote pedófilo»: arzobispo (Zocalo Saltillo) 30/4/2013: Former Catholic Priest Bill Carney arrested in Britain accused of 32 counts of pedophilia (Irish Central) 30/4/2013: L'Eglise argentine condamnée à indemniser une victime (e-llico) 28/4/2013: Newark archbishop allows priest who admitted groping boy to continue working with children (NJ) 23/4/2013: Catholic hierarchy 'failed to stop' child sex abuse by priests in Clogher (Guardian) 23/4/2013: Ordenaron la detención del cura Grassi por corrupción de menores (El Dia) 22/4/2013: Catechista abusava dei suoi allievi: nessuna accusa dal parroco (Blog Sicilia) 21/4/2013: Pedofilia: Arrestato Prete Pedofilo a Milano. Abusava di ragazzina (Milano Today) 20/4/2013: Sicilia, Pedofilia e prostituzione a Sciacca: chiesto rinvio a giudizio per l'ex sacerdote Davide Mordino (Canicattì Web) 15/4/2013: «Abusi su minorenni». Arrestato un sacerdote (Il Giornale di Vicenza) 13/4/2013: Catholic church in UK faces child sex abuse quiz (Daily Mirror) 12/4/2013: Catechista pedofilo, 3 anni e 4 mesi a Carilio (Giornale di Bergamo) 11/4/2013: Secretly-married priest jailed for sex assault on 17-year-old girl (Independent) 9/4/2013: Austria: Ex-priest charged in 15 child abuse cases (Seattle Times) 8/4/2013: Bewährungsstrafe für Geistlichen: Priester hortete Tausende Kinderpornobilder (Spiegel) 6/4/2013: Catholic priests unmasked: 'God doesn't like boys who cry' (Guardian) 6/4/2013: Deceased priest who served in Taos County named in abuse suit (Taos News) 5/4/2013: Joliet Diocese did not detail priest's past, hospital says (Chicago Tribune) 2/4/2013: Oregon priest sentenced to more than 6 years for sex abuse of 12-year-old boy (Washington Post) 2/4/2013: Lawsuit alleges sex abuse by priest in Questa (New Mexican) 2/4/2013: Oregon priest Rev. Angel Armando Perez sentenced to 6 years in jail for sexually abusing 12-year-old boy he invited for a sleepover (Daily News) 31/3/2013: Make the Catholic church pay for its shameful silence (Observer) 27/3/2013: Church used 'blackmail, secrecy'(The Age) 27/3/2013: Sacerdote pedófilo de Tehuacán, de nuevo en la mira en Los Angeles (Cambio) 22/3/2013: Pedofilia, condanna confermata per don Seppia (Il Secolo XIX) 22/3/2013: Altavilla: «Ha abusato di quattro minori» catechista in manette per la seconda volta (Repubblica) 22/3/2013: Former Christian Brother found guilty of sexually abusing boy at Letterfrack (RTE News) 22/3/2013: Priest dismissed over complaints of child sexual abuse (The Journal) 22/3/2013: Colmar: Six mois avec sursis pour un curé pédophile (20 Minutes) 19/3/2013: Accuse al papa: «Molle coi preti pedofili» (Lettera 43) 16/3/2013: Pedofilia: card. Napier, non e' un crimine ma una malattia psicologica (Asca) 15/3/2013: Archdiocese wants upcoming sex abuse trials moved far from L.A. (Los Angeles Times) 12/3/2013: Preti pedofili, accordo da 10 mln di dollari con le vittime della diocesi di Mahony (Repubblica) 12/3/2013: Dutch Catholic girls abused at home, in church (Associated Press) 11/3/2013: Preti pedofili, cardinale anonimo a Piazzapulita: "Colpa dei ragazzini" (Blitz Quotidiano) 9/3/2013: Brasile, prete italiano condannato per pedofilia (Corriere della Sera) 8/3/2013: Slovenia, il parroco abusò di 16 bambini: Chiesa condannata (Leggo) 8/3/2013: Il prete pedofilo pakistano latitante nella diocesi di Calcagno (Il Centro) 7/3/2013: «Accuse di pedofilia, processo al sacerdote» (Il Secolo XIX) 7/3/2013: Vittime pedofilia, 12 i cardinali 'non papabili'(ANSA) 6/3/2013: Don Gallo a Radio24: «Da giovane prete ricevetti le avances di un vescovo»(Corriere della Sera) 6/3/2013: «Coprì un pedofilo». Petizione contro mons. Calcagno (Corriere della Sera) 6/3/2013: Pedofilia: Strasburgo, causa contro Irlanda per abusi scuole (Swissinfo) 4/3/2013: Vaticano, "nel 2003 Ratzinger fu informato di un caso pedofilia ma non lo denunciò" (Il Fatto Quotidiano) 2/3/2013: Abusi sessuali su bambini adescati all'oratorio: in cella pedofilo a Torre del Greco (Metropolis) 1/3/2013: Former Brother jailed for sex abuse (Irish Times) 27/2/2013: Pedophile Priest Conducted Mass at Local Church (Los Feliz Ledger) 27/2/2013: Pedofilia, prete accusato in Brasile (TgCom24) 25/2/2013: Molestie, si dimette il cardinale O'Brien Non parteciperà al conclave (Repubblica) 24/2/2013: Cardinale scozzese accusato di «comportamenti inappropriati» (Corriere della Sera) 18/2/2013: Abusi sessuali, prete condannato a due anni (Ansa) 18/2/2013: «Mahony resti fuori», Famiglia Cristiana risolleva il caso Mahony (Rainews24) 15/2/2013: Vatican impeded Mahony attempts to remove priests, files show (Los Angeles Times) 14/2/2013: Sacerdote rischia il processo per violenza sessuale ai danni di due ex allievi (Corriere della Romagna) 13/2/2013: L.A. Archdiocese adds priests' names to abuse list (Los Angeles Times) 13/2/2013: Il NYT attacca: «A Sodano 15mila dollari dal prete pedofilo» (Repubblica) 12/2/2013: Pedofilia, prescrizione per l' ex parroco don Davide Solano (Il Giornale Nuovo) 7/2/2013: Mgr Aubry a confié en 2004 une paroisse à un «ami» pédophile condamné en métropole à 5 ans de prison (Zinfos974) 7/2/2013: Catholic Priest Rev Tony McSweeney Arrested In Elm Guest House Child Abuse Investigation (Huffington Post) 6/2/2013: The Priest That Preyed (New York Times) 5/2/2013: Violenza sessuale, il don patteggia due anni: 'Estraneo ai fatti' (Cremona oggi) 5/2/2013: Lavanderie delle schiave, l'Irlanda chiede scusa (Lettera 43) 3/2/2013: Priest who admitted groping boy appointed to high-profile position in Newark Archdiocese (NJ.com) 1/2/2013: Preti pedofili Usa, il cardinale Roger Mahony sollevato da tutti gli incarichi. E si dimette il vescovo di Santa Barbara (Huffington Post) 31/1/2013: Priest Immune from Prosecution (Mountain News) 31/1/2013: Penitenze e frustate nella setta nata in Abruzzo. Spuntano i testimoni contro il prete indagato (il Centro) 30/1/2013: Ex-Teacher and a Priest Are Convicted in Abuse Case (New York Times) 30/1/2013: Former headmaster guilty of abusing pupil (Independent) 24/1/2013: Former priest hit with further child sex charges (The Australian News) 23/1/2013: Condamné à 5 ans, l'ancien curé de Bras-Panon retourne en prison (Le Journal) 23/1/2013: Un prêtre de 82 ans coupable d'une seconde agression sexuelle (Le Droit) 21/1/2013: L.A. church leaders sought to hide sex abuse cases from authorities (Los Angeles Times) 18/1/2013: Cattivi scolari di don Milani. La catastrofe del Forteto (Settimo cielo) 18/1/2013: Un prêtre mis en examen pour agressions sexuelles d'adolescents (Le Monde) 18/1/2013: «La Chiesa pianificava gli abusi sessuali» (Giornalettismo) 18/1/2013: Alleged abusers still paid by Catholic church (The Australian) 16/1/2013: Prete accusato di pedofilia. Lui: «Estorsione» (Il Resto del Carlino) 16/1/2013: Australia, il governo indagherà sui preti pedofili (Vatican Insider) 9/1/2013: I vescovi bloccano le indagini sui preti pedofili (Internazionale) 8/1/2013: Giudice impone alla Chiesa di rivelare i nomi dei sacerdoti accusati di abusi (Vatican Insider) 29/12/2012: Párroco de Antioquia habría abusado sexualmente de tres menores de edad (Caracol) 13/12/2012: Sciacca, prete accusato di pedofilia perde il sacerdozio (Sicilia informazioni) 13/12/2012: Gallup Diocese named in new sex-abuse lawsuit (The Arizona Republic) 11/12/2012: Spretato don Inzoli (Vatican Insider) 8/12/2012: Catholic priest Father Tim Hopkins quizzed over eleven-year-old girl sex abuse allegations (Manchester Evening Standard) 7/12/2012: P. Cristián Precht en Chile es culpable de conductas abusivas(Aciprensa) 3/12/2012: Appello al Papa dalle vittime di don Conti: "Santità, ci aiuti"(Vatican Insider) 3/12/2012: Pedofilia, denunciato insegnante dell'Opus Dei (Globalist) 1/12/2012: Missouri Bishop's Conviction Leaves Clergy Divided (New York Times) 30/11/2012: Ex parroco condannato per abusi su bimba (Ansa) 28/11/2012: Pantelleria. Frate arrestato, accusa di pedofilia: "Abusi su ragazzo di 12 anni" (Blitz Quotidiano) 28/11/2012: Il parroco antimafia che era un pedofilo (Giornalettismo) 26/11/2012: Accused Aussie paedo priest flees to Sri Lanka (Times) 24/11/2012: Au Canada, un scandale de pédophilie rattrape une communauté catholique (Le Monde) 23/11/2012: Abusos en el seminario: siguen las periciales a las víctimas y buscan indicios en Tucumán (La Noticia Digital) 20/11/2012: Il pedofilo scarcerato che vuole tornare a fare il prete (Giornalettismo) 15/11/2012: Molestie sessuali su cinque ragazzine tre anni e mezzo a sacerdote di Como (Repubblica) 13/11/2012: Varese, suora agli arresti per abusi sessuali e violenze su ragazzina (Corriere della Sera) 10/11/2012: Police inquiry 'a decoy' in Church abuse investigation (Abc News) 10/11/2012: Jorge Edwards revela que un sacerdote abusó sexualmente de él cuando era niño (Periodista Digital) 09/11/2012: Cardinal admits priests abused children (Upi) 08/11/2012: Il prete indagato per violenza sessuale (Giornalettismo) 01/11/2012: Preti pedofili, vedova fa causa alla Chiesa per il suicidio del marito nel 1992 (Blitz Quotidiano) 01/11/2012: GB Diocese ordered pay $500,000 after being found guilty in a civil lawsuit (Post Crescent) 27/10/2012: GB:Primate cattolico a Vaticano, tolga onorificenza a Savile (Repubblica) 26/10/2012: Hope for victims in church abuse inquiry (The Australian) 22/10/2012: Seregno, tre ragazzini violentati per anni lo stupratore smascherato in parrocchia (Repubblica) 19/10/2012: Catholic clergy the worst abusers, inquiry told (The Age) 18/10/2012: Prete pedofilo condannato a sei anni di reclusione (Affari Italiani) 12/10/2012: Australian government report cites DMN findings on Catholic Church moving pedophile priests (Dallas News) 11/10/2012: Catholic Church delayed reporting child sex abuse allegations to authorities – HSE (Independent) 11/10/2012: Violenza sessuale su minori. Rinviato a giudizio don Luigi Corriere della Sera) 11/10/2012: Files of L.A. priests accused of sexual abuse to be released (Los Angeles Times) 10/10/2012: Mondovì: chiesti 6 anni e 30mila euro di multa per il prete pedofilo (ZipNews) 7/10/2012: Perché il Papa ha rimosso il vescovo anti preti pedofili? (Linkiesta) 5/10/2012: Un bacio a una bambina: chiesti 2 anni per un prete (L'Unione Sarda) 4/10/2012: Cile, un vescovo sotto inchiesta per abusi di minori (Vatican Insider) 3/10/2012: Man sues church, alleging abuse by priest in 1970s (SFGate) 3/10/2012: Former Saskatoon priest to be released from prison (LeaderPost) 28/9/2012: Don Mario Francioni condannato ad un anno di reclusione. Pena sospesa (RadioErre) 27/9/2012: Philippine priest probed over 'child abuse' (The Malay Mail) 27/9/2012: Molestò bimba di 7 anni - Prete di Arese condannato (Il Giorno) 21/9/2012: La Chiesa australiana sotto accusa: 620 casi di pedofilia. «40 si sono uccisi» (Leggo) 18/9/2012: Nine people accuse Philadelphia church of sexual abuse (Reuters) 18/9/2012: Il bambino stuprato che è diventato un prete pedofilo (Giornalettismo) 18/9/2012: Arriva il film sulla (doppia) vita di padre Maciel (Vatican Insider) 16/9/2012: Giustizia lumaca, pedofilo libero (La Prealpina) 14/9/2012: Conmoción en Monteros por el caso de un sacerdote acusado de pedofilia (El Siglo) 10/9/2012: Un prete pedofilo si costituisce (Corriere del Ticino) 12/9/2012: Coprì un prete pedofilo, vescovo resta al suo posto (Quotidiano Nazionale) 10/9/2012: Le vittime del silenzio: quei bambini dimenticati dalla Chiesa (Repubblica) 8/9/2012: Church's suicide victims (The Age) 7/9/2012: Gironde Un prêtre mis en examen pour viol sur mineure (Elle) 7/9/2012: 3 Priests Accused of Sexually Abusing Same Boy (Nbc) 6/9/2012: New Garda inquiry sought into church practices on child safety (Irish Times) 6/9/2012: Aging priest sentenced to house arrest for sex assault on student (Ottawa Citizen) 6/9/2012: Kansas City Bishop Convicted of Shielding Pedophile Priest (New York Times) 5/9/2012: Bishop of Clonfert sorry for moving two abusive priests (Irish Times) 31/8/2012: Pedofilia,arrestato insegnante religione (Ansa) 31/8/2012: Secondo padre Benedict sono i bambini a sedurre i preti (Cado in piedi) 27/8/2012: "Coprì i pedofili": Israele contro il nunzio apostolico (Vatican Insider) 21/8/2012: Pedofilia, l'Oregon archivia accuse al Vaticano. La sentenza nel processo contro il reverendo Ronan: «I preti non sono impiegati della Santa Sede» (Corriere della Sera) 15/8/2012: Father Angel Armando Perez, Catholic Priest, Allegedly Caught In Underwear Chasing Boy (Huffington Post) 14/8/2012: Affaire Vangheluwe: «Le Pape doit prendre une initiative» (La Libre) 10/8/2012: Pedofilia: Polonia, ritrovato carbonizzato sacerdote accusato di abusi (Asca) 7/8/2012: Sex abuse complainants increase (Stuff) 6/8/2012: Pedofilia, scoppia il caso-Cile (Vatican Insider) 5/8/2012: Boy Scout files reveal repeat child abuse (Yahoo News) 4/8/2012: Vatican's Decision Not To Remove Connecticut Priest May Play Role In Abuse Trial (Hartford Courant) 1/8/2012: Priest at Boston church arraigned on child porn charges (WCVB) 27/7/2012: Pedophile priest victim found dead in car (9 News) 26/7/2012: Irish priest probed in Chile over child sex abuse (The Star) 24/7/2012: Usa, coprì casi pedofilia: monsignore Filadelfia condannato a 3-6 anni (Yahoo) 23/7/2012: Palermo, adescava minori: in manette sacerdote (Wall Street Italia) 21/7/2012: Pedofilo nel campo degli sfollati. Arrestato l'aiutante del prete morto nel crollo della chiesa (Libero) 19/7/2012: Un prêtre pédophile belge suscite la colère au Nicaragua (7Sur7) 18/7/2012: Pedofilia: Francia, sacerdote 68enne ammette abusi contro bambini (Asca) 18/7/2012: «Abusava dei bambini» - In manette il catechista (La Stampa) 13/7/2012: Pedofilia, arrestato prete a Fano è il portavoce del vescovo locale (Repubblica) 9/7/2012: Priest Accused of Child Molestation Calls it His 9/11 Moment (AlisoViejo Patch) 6/7/2012: Condannato l'amico seminarista di don Seppia (Il Giornale) 5/7/2012: $6.4 million going to Seattle Catholic-school sex-abuse victim (Il Giornale) 5/7/2012: Man who attacked priest in revenge is not guilty of felonies (Los Angeles Times) 4/7/2012: Nuevos casos de pedofilia (El Mostrador) 3/7/2012: Priests failed to pass on sexual assault admission to police (ABC News) 2/7/2012: Vaticano, le vittime della pedofilia contro la nomina di mons. Muller (Il Gazzettino) 1/7/2012: Verona, marcia per non dimenticare gli abusi dei preti pedofili. "Vescovo si dimetta" (Il Fatto Quotidiano) 27/6/2012: Condanna per prete pedofilo (RSI) 26/6/2012: I sordi del «Provolo» tornano a marciare contro la pedofilia in ambiente ecclesiastico (l'Arena) 23/6/2012: Cardinal's Aide Is Found Guilty in Abuse Case (New York Times) 20/6/2012: Le curé stockait 200 photos pédophiles (L'Union) 15/6/2012: Church assisting paedophile priests (The Age) 13/6/2012: Pedophile Priest Denied Permanent Residency (Nbc26) 8/6/2012: Abuse victim believes Irish pedophile priest Fr Brendan Smyth murdered an American child (Irish Central) 7/6/2012: Minacce a 14enne: «Mostrati nuda in webcam». Arrestato un 22enne (Corriere della Sera) 4/6/2012: Abusó cura pederasta de al menos 45 niños indígenas de Oaxaca (Vanguardia) 4/6/2012: Emanuela Orlandi, Mirella Gregori e la pista dei preti pedofili a Boston (Corriere della Sera) 1/6/2012: Prete pedofilo violenta 17 bambini: «Anche io vittima» (Net1 News) 31/5/2012: Volontario Caritas in cella per pedofilia (Il Tempo) 31/5/2012: La buonuscita ai preti accusati di pedofilia. Con la firma del cardinale (Blitz Quotidiano) 27/5/2012: Prete lodigiano abusò di 14enne. Confermati 10 anni di reclusione (Il Giorno) 25/5/2012: Wirral priest Peter Hooper admits 10 child sex offences (BBC News) 24/5/2012: Il prete che finisce in carcere per violenza sessuale (Giornalettismo) 22/5/2012: Linee guida della Cei sulla pedofilia: cooperare, ma no obbligo di denuncia (UPI) 17/5/2012: Priest accused of enabling pedophiles (UPI) 17/5/2012: Church appeals decision in Waterlooville woman's case (The News) 17/5/2012: Prete accusato di molestie sessuali (Giornale di Vicenza) 11/5/2012: Legionari di Cristo nella bufera altri 7 preti accusati di abusi sessuali (Messaggero) 11/5/2012: La Asl paga il prete ex pedofilo (Senza Colonne) 10/5/2012: Bernard Law Hid Pedophiles, Behind Push To Punish Nuns (The Sun) 8/5/2012: Pedophile priest violates probation, returns to jail (The Sun) 8/5/2012: Pedofilia, archiviato il caso Lafranconi: ma l'ex vescovo non avrebbe impedito gli abusi (Il vostro giornale) 8/5/2012: Un prêtre pédophile fera face à de nouvelles accusations (98,5 fm) 7/5/2012: Sacerdote habría violado a más escolares del colegio en Santa Clara (Perù 21) 6/5/2012: Catholic church knew pervert priest had «unwholesome relationship» 25 years before he was jailed for sexually abusing boys (Sunday Mercury) 5/5/2012: Philadelphia archbishop removes priests in scandal (SF Gate) 4/5/2012: Lo arrestan por pedofilia (El Diario de El Paso) 4/5/2012: 'It's been 33 years in the making': ex-priest charged over sexual abuse (Smh) 3/5/2012: Pedofilia, nove anni a don Seppia (Repubblica) 2/5/2012: "Quel prete era un predatore di bambini" (Giornalettismo) 2/5/2012: Sean Brady, Top Irish Catholic, Faces New Abuse Cover-Up Claims (Huffington Post) 30/4/2012: Olanda, negli anni '50 «un vescovo ordinò: castrate quei ragazzi abusati» (Adista) 28/4/2012: Abusa di una bimba dopo la funzione religiosa, arrestato (Il Corriere Adriatico) 27/4/2012: Île de la Réunion Le prêtre pédophile est séropositif (France Soir) 26/4/2012: Selargius: pedofilia in oratorio, arrestato catechista (Notizie.it) 25/4/2012: 'Sick' pedophile priest allowed to stay on job (Philly.com) 23/4/2012: Il prete pedofilo da quattro milioni di dollari (Giornalettismo) 21/4/2012: Presunti Abusi, indagato sacerdote (Perugia Today) 21/4/2012: Chiesa e pedofilia: nuove accuse per don Martin (Genova Oggi Notizie) 19/4/2012: BC Board Member Resigns Amid Allegations Of Failed Priest Abuse Oversight (90.9wbur) 18/4/2012: Witness: Priest said W.Va. bishop once abused teen (Associated Press) 16/4/2012: Australia, suicidi dopo abusi da preti (Corriere della Sera) 14/4/2012: Archbishop Shredded List Reporting 35 Active Pedophile Priests (JD JOurnal) 14/4/2012: Former Hamilton priest facing jail sentence on sex crimes (TheSpec) 11/4/2012: Croazia, arrestato per pedofilia un prete cattolico a Zagabria (Blitz Quotidiano) 11/4/2012: Le cardinal Danneels était au courant de cas d'abus sexuels (RTL Info) 10/4/2012: John Manly Defeats Another Pedophile Priest in a California Courtroom (OC Weekly) 7/4/2012: El obispo de Alcalá financia la vivienda de un cura pederasta (Publico) 6/4/2012: Pedophile priest dies in prison (AZ Central) 5/4/2012: Jackson County trial against bishop, Catholic diocese to proceed (Kansas City Star) 4/4/2012: Caso di pedofilia nella chiesa fiorentina (Repubblica) 31/3/2012: Marano, si dimette prete pedofilo - lettera di Sepe ai sacerdoti (Repubblica) 31/3/2012: Bologna, processo a don Marco Dessì Condanna per gli abusi si riduce a 6 anni (Unione sarda) 30/3/2012: "Allunga le mani", sacerdote denunciato da due adolescenti (Corriere del Giorno) 30/3/2012: Le Iene Show: servizio shock sul prete che molesta i fedeli (Gossip e tv) 29/3/2012: Molestato dal prete? Citata in giudizio la Chiesa (Il Paese Nuovo) 29/3/2012: La Iglesia expulsará al sacerdote de Vilafamés en cuanto haya sentencia (El Periodico Mediterraneo) 28/3/2012: Bistum bekommt Problem mit pädophilen Priestern nicht in den Griff (Volksfreund) 25/3/2012: New book accuses Vatican of hiding cases of sexual abuse of minors (CNN Belief) 23/3/2012: Retired priest pleads guilty to molesting boy at Costa Mesa church (L.A. Now) 23/3/2012: Los abusos sexuales cometidos por sacerdotes mexicanos (Animal Politico) 22/3/2012: Ex prete condannato per violenza sessuale (Il Tirreno) 22/3/2012: Catholic Priest Busted for Child Pornography Found on His Nintendo DS (Game Politics) 21/3/2012: Il Monsignore e il ragazzino (Il Corriere della Sera) 21/3/2012: Vatileaks, il caso Maciel e le imbarazzanti carte «messicane» (Il Messaggero) 21/3/2012: Don Marco, la posizione si aggrava. Filmati hard sul cellulare (Il Giorno) 21/3/2012: Vatican accused over failure to explain its role in cover-up (Irish Indipendent) 20/3/2012: Pedofilia, la relazione sull'Irlanda: «Vescovi inadeguati, omessi controlli» (Repubblica) 19/3/2012: Il vecchio parroco accusato di pedofilia (Il Piccolo) 19/3/2012: Nouveau scandale de prêtres pédophiles en Allemagne (Le Figaro) 17/3/2012: Olanda, nuovo scandalo pedofili nella Chiesa. "Le vittime dei religiosi venivano castrate" (Il Fatto Quotidiano) 16/3/2012: Violenza sessuale: atti con minorenne, fermato sacerdote (ANSA) 15/3/2012: Victims object to pedophile priest's burial in full vestments (JSOnline) 13/3/2012: Pedophile priests victims group says Catholic church targeting it (The Sacramento Bee) 10/3/2012: Ex-priest on the run (Chicago Tribune) 10/3/2012: Pedophile Priest Gets 22 Years (International Business Times) 8/3/2012: Frate accusato di abusi su minori: nuovo caso don Seppia? (Genova Oggi Notizie) 8/3/2012: Arrestato prete a Como, avrebbe abusato di una minorenne (Affari Italiani) 7/3/2012: Seattle Archdiocese wants case alleging sex abuse moved to N.Y. (The Seattle News) 7/3/2012: Bologna, condannato in appello a 4 anni il prete pedofilo (Il Fatto Quotidiano) 6/3/2012: Golgota, gli abusi che infangano la chiesa (La Stampa) 5/3/2012: La Mesa's Pedophile Priest: How John Keith Went to Grave Denying Abuse (Mount Helix Patch) 3/3/2012: Colombia, Prete pedofilo condannato a 33 anni di carcere per violenza sessuale (Blitz Quotidiano) 1/3/2012: Pedofilia nella chiesa. Aggrediti due giornalisti (Live Sicilia) 1/3/2012: La suora che stuprava i bambini (Giornalettismo) 29/2/2012: Child welfare report calls for church abuse inquiry(Thw World Today) 29/2/2012: Rimini: Prete sudamericano in carcere per pedofilia (Libertas) 28/2/2012: «Don Abbiati resti in cella è socialmente pericoloso» (La Provincia Pavese) 24/2/2012: Pedofilia: molestie a ragazzina, arrestato vice parroco di Imperia (Agi) 23/2/2012: «Scandalo pedofilia» nella Chiesa catanese (Catania Oggi) 22/2/2012: Ex prete molestatore, parla il successore: «Ho subìto minacce» (Il Resto del Carlino) 21/2/2012: Jury selection begins in church sex abuse trial (Philly.com) 20/2/2012: Sacerdote agli arresti domiciliari in monastero? Sì a mail e lettere (La Stampa) 17/2/2012: Fugitive priest faces sanctions (The Herald) 16/2/2012: Pa. Priest Faces Trial On Child Abuse Cover-Up Charges (Kera News) 16/2/2012: Del. priest abuse victims release church documents (Hometown Annapolis) 16/2/2012: Firenze, morto ex prete pedofilo Don Cantini (Adnkronos) 15/2/2012: Don Italo Casiraghi condannato per pedofilia fa ancora il prete e vive a Pietra Ligure (SV) (YouTube) 15/2/2012: Hundreds of suspected pedophile priests plague California (RT) 14/2/2012: Pédophilie: le père de la victime dénonce les «brebis galeuses» de la communauté cognaçaise (Charente Libre) 14/2/2012: Pedofilia: pm chiede per don Seppia, 11 anni e 8 mesi (AGI) 13/2/2012: Diocese Fights Suit Over Alleged 1950s Sex Abuse (Courthouse News Service) 13/2/2012: Fernando Lugo. El cura con licencia para violar (Diario Siglo XXI) 11/2/2012: Priests Accused of Molesting Children Hiding in Plain Sight (NBC South California) 10/2/2012: Jury finds Hartford Archdiocese negligent in pedophile priest case, victim awarded $1 million (The Republic) 10/2/2012: Québec: prison pour un prêtre pédophile (Le Figaro) 10/2/2012: Il vescovo Lafranconi indagato dalla Procura (Il Secolo XIX) 9/2/2012: Pedofilia / Costa a Chiesa 2,2 mld dollari,100mila vittime solo Usa (TM News) 7/2/2012: Al convegno sulla pedofilia il cardinale non risponde (Il Fatto Quotidiano) 7/2/2012: "Io, violentata da un prete in ospedale" (Giornalettismo) 6/2/2012: Pedofilia: Caramella Buona esclusa da simposio a Università Gregoriana (Asca) 6/2/2012: Dopo il patteggiamento di don Nello Giraudo, la rete L'abuso chiede il processo canonico per quattro vescovi savonesi (Liguria Notizie) 5/2/2012: Priest abuse lawsuit erodes religious freedom, Vermont diocese claims (Burlington Free Press 4/2/2012: Perugia, il vescovo Bassetti: «Presto mi pronuncerò sul sacerdote accusato di abusi sessuali» (Umbria24) 4/2/2012: Former Priest Wants to be Sent to Specialized Treatment Facility (Wbay) 3/2/2012: Prete aggredì un ragazzo, ora ritornerà in chiesa (Corriere canadese) 2/2/2012: Top priest banished for child sex abuse (UPI) 2/2/2012: "Don Lu", nuova lettera ai parrocchiani: "Contro di me pregiudizi legati al mio essere sacerdote" (Il vostro giornale) 31/1/2012: Notorious pedophile priest jailed for three years for child pornography (Irish Central) 23/1/2012: Pedofilia: offrì soldi a minori per sesso, ex parroco condannato (Agi) 22/1/2012: Prete pedofilo in Appello. Iniziato il secondo grado per il sacerdote condannato a Ferrara a 6 anni (Estense) 20/1/2012: Dix-huit mois de prison avec sursis pour un curé pédophile de Flawinne (Namur) (La dernière heure) 20/1/2012: Nuove testimonianze sul prete di S.Croce. Un minore contro il don: «Mi ha massaggiato» (Il Giornale di Vicenza) 18/1/2012: Paedophile Priest Ordered to Pay Compensation (STA) 17/1/2012: Insegnante di religione arrestato per pedofilia (Notizie fresche) 16/1/2012: Belgio: preti pedofili, nuove perquisizioni della polizia (Adnkronos) 13/1/2012: Abusi su una bambina: sotto processo in tribunale l'ex parroco di Segariu (La Nuova Sardegna) 13/1/2012: Vallo della Lucania. Processo Suor Soledad: condannata la suora ad 8 anni di reclusione (Giornale del Cilento) 13/1/2012: Germania: Prete pedofilo a sbarra: Bimbi mi sembravano d'accordo (TM News) 13/1/2012: Abusi su 16enne, indagato parroco (Il Quotidiano italiano) 12/1/2002: Prete pedofilo? La bimba conferma le accuse (TR News) 11/1/2012: Did Mother Teresa Protect a Pedophile Priest? (SF Weekly) 11/1/2012: Pedofilia: prima udienza per l'ex seminarista Alfano, Don Seppia a febbraio (Genova24) 10/1/2012: Sarà ascoltata in un luogo protetto la bimba di 5 anni molestata da prete (Repubblica) 8/1/2012: Clergy abuse lawsuit takes a chilling turn (The Kansas City Star) 4/1/2012: Condamné à 15 mois de prison, l'ex-évêque Lahey est aussitôt libéré (Cyberpresse) 3/1/2012: Monk jailed for abusing two boys at Somerset school (BBC News)
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_25/La-Cina-deve-14-milioni-di-dollari-all-industria-navale-della-Crimea-7531/
==========================
DOVE PUò ARRIVARE: IL LUNGO PENE ONU: sHARIAH DELLA lega araba!
Darfur: stupro di massa, anche bambine, Italians for Darfur, conferma episodio, "responsabili i militari". 24 novembre 2014. [[ E COSA C'è DI STRANO? SONO SOLTANTO GOYM DALIT DHIMMI! I FARISEI MOSTRI FMI, FED BCE, ROTHSCHILD BUSH 322 KERRY, TALMUD AGENDA KABBALAH HANNO PRESO IL CONTROLLO DEI GOVERNI! ECCO PERCHé ISRAELE ED IL GENERE UMANO HANNO LE ORE CONTATE! ] Almeno 210 donne, tra cui 79 tra i 14 e i 18 anni e 8 bambine tra i 10 e i 13 anni, sono state violentate nella notte tra il 31 ottobre e l'1 novembre a Tabit, villaggio Darfur, el-Fasher, la travagliata regione del Sudan. Lo conferma Italians for Darfur dopo voci senza riscontro che si erano diffuse nei giorni scorsi, aggiungendo che i responsabili sarebbero militari dell'esercito sudanese e milizie filogovernative come atto di rappresaglia dopo la scomparsa nell'area di un loro commilitone.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/11/24/darfur-stupro-di-massa-anche-bambine_a461fb4d-7170-4b62-b222-5c641b8d7b7b.html
Alberto Formenti · Top Commentator · Sistemista presso Moncalieri
Nessun commento da parte dei soliti "antagonisti" anti-occidentali filo-islamici cultori del "dialogo" e terzomondisti a prescindere. Pare che il Darfur sia troppo scomodo....

Scarcia Michele · Top Commentator
oggi è la giornata contro la violenza sulle donne!!! vediamo quanti tg parleranno di questa cosa... oppure loro sono donne di serie B???!
Giorgio Gi · Top Commentator · Lavora presso Me stesso
questi sono animali!!!!! che schifo!!!
 Tiziana Massaro · Top Commentator · Collegio gonzaga
 gli animali sanno essere migliori degli esseri umani..........e se uccidono è per paura o per traumi subiti o abusi o abbandono o per proprio istinto selvaggio di sopravvivenza non con scienza e coscienza di farlo e vera intenzione assassina..........solo l'"uomo"..pre-elabora e agisce a mente fredda........violentare donne e donne-bimbe è peggio che "uccidere"..........purtroppo il diavolo non prende più transitoriamente in affitto temporaneo la Terra ma ha stipulato un vero e proprio contratto stabile.........dentro i "diavoluomini" direttamente !
Danilo Mazzeo · Top Commentator · Ostia (frazione di Roma)
Povere bimbe/ragazze, una preghiera per loro.

Marco Carraro · Top Commentator · Liceo Scientifico S.Anna, Torino
spero che la comunità internazionale si unisca e avvii un procedimento per crimini di guerra, crimini contro l'umanità e genocidio per i responsabili. ma una seconda Norimberga non si farà...

Maurizio Ferrari · Top Commentator · Lavora presso Criminalità disorganizzata
e i tg tacciono, poi ogni cazzata che dice o fa il sig Bergoglio, titoloni...
========================
SI COLPISCONO I FRUTTI CRIMINALI DELLA SHARIA: LEGA ARABA, MA LA PIANTA ONU 322 UMMAH SHARIAH OIC NWO, SENZA RECIPROCITà E SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, E SENZA DIRITTI UMANII, è UNA PAINTA MALEFICA: SEMPRE PIù RIGOGLIOSA CHE MAI!http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/25/isis-usa-consegnano-apache-a-egitto_7d54b176-5c6c-4cd3-a93a-a380d1920baf.html
Isis: Usa consegnano 'Apache' a Egitto. Per contribuire a lotta contro terrorismo. 25 novembre 2014. IL CAIRO, Sono stati consegnati all'aeroporto militare del Cairo gli otto elicotteri promessi dagli Usa all'Egitto. Lo riferiscono fonti aeroportuali. Lo scorso settembre il segretario di Stato americano, John Kerry, aveva annunciato dal Cairo la fornitura per "contribuire alla lotta all'Isis, in tutta la regione".
=====================
PERCHé LE LOBBY GENDER, E ASSOCIAZIONI DI OMOSESSUALI, NON MI è CAPITATO ANCORA DI SENTIRLE SBRAITARE? COSA è QUESTO DOGMA DELLA SHARIAH, CHE, DEVE ESSERE TUTELATO, PERCHé, è LA NUOVA FRONTIERIA DEI DIRITTI UMANI ONU? ] [ Erdogan, uomini-donne non su stesso piano
Il presidente considera le femministe contrarie alla maternità
Donne turche a una manifestazione pro-Erdogan. 24 novembre 2014, Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha dichiarato che considerare le donne sullo stesso piano degli uomini è contro natura. Nel corso di un convegno su donne e giustizia, Erdogan ha detto che "uomini e donne sono diversi per indole e costituzione fisica", ribadendo che "non si possono mettere sullo stesso piano una donna che allatta il proprio bambino e un uomo". Poi, parlando delle femministe, il presidente ha anche dichiarato che sono "contrarie alla maternità".
=============================
http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2014/11/25/papa-a-strasburgo-appello-alleuropa_36a33c2a-543e-4382-b5fc-c5394b71ec22.html
Papa a Strasburgo, appello all'Europa, Bergoglio, superi sue crisi, sia antidoto agli estremismi. 25 novembre 2014 STRASBURGO, L'Europa è oggi "malata di solitudine", e i suoi ideali sono "oscurati da tecnicismi burocratici". E' quanto ha detto Papa Francesco all'Europarlamento di Strasburgo, aggiungendo, però che l'Europa può essere un antidoto agli estremismi, facendo tesoro delle proprie radici cristiane. Appello di Bergoglio anche per il lavoro e i migranti: "E' necessario affrontare insieme la questione", "non si può tollerare che il Mar Mediterraneo diventi un grande cimitero!".
ABUSI SESSUALI ED IPOCRISIA: NELLA CHIESA DI CRISTO!] [ tutti i crimini ideologici: della Chiesa Cattolica, che, ufficialmente nella Persona di Papa FRANCESCO: pone la questione soltanto, sul piano morale dei singoli, e non vuole comprendere come ha potuto tradire i primi 1000 anni della sua storia, come è attualmente per la Chiesa Ortodossa, dove i presbiteri possono essere degli uomini sposati! ] NATURALMENTE GLI STORICI NEMICI DELLA CHIESA, CON QUESTE NOTIZIE VANNO A NOZZE, E AGGIUNGONO LE LORO CALUNNIE! Papa Francesco chiede scusa sugli abusi sessuali: il discorso integrale, La richiesta di perdono alle vittime di pedofilia http://www.leggioggi.it/2014/07/07/papa-francesco-chiede-scusa-sugli-abusi-sessuali-discorso-integrale/

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
A PAPA FRANCESCO [[ voi avete ricevuto una società cristiana dai vostri padri, che, non siete riusciti a tramettere alle future generazioni! ]] una catastrofe cristiana è quella che stiamo, vivendo, nella società del GENDER! IN CHE COSA, LO SPIRITO SANTO HA SBAGLIATO CON VOI? [[ per aiutare Rothschild ed il sistema massonico? il mio Arcivescovo mi ha tolto i miei 32 anni di Accolitato!... e questo è giusto perché lavorare, 17 ore al giorno per Cristo: è troppo: e deve essere punito! ]] LA DIFFAMAZIONE è LA RADICE DEL NAZISMO, ED è IL LIEVITO DI QUELLI CHE VANNO ALL'INFERNO... e purtroppo, una buona parte della Gerarchia ecclesiastica vi è dentro! e poi, noi lo sappiamo, che, annunciare il Vangelo ha un prezzo.. e se poi, questo prezzo deve essere pagato, a chi si dice vescovo, cardinale, ecc.. siamo al colmo! perché, 1. la azione politica del cristiano, deve essere disgiunta dalla sua funzione ecclesiale! [[ ma questo per me non è stato! è facile scrivere sulla azione AUTONOMA: dei cristiani in politica, o come dice Papa Benedetto XVI, "anche gli ebrei hanno diritto: al loro modo: di interpretare la Bibbia" ma, poi, la realtà è diversa... 2. Perché: anche gli ebrei, non devono avere una loro patria come tutti i popoli ( perché, loro sono i primi che vogliono distrugge: Israele, per continuare a lucrare sul signoraggio bancario: che: Rothschild ha rubato a noi: i popoli schiavi: per vedere come si può sollevare bene la Era di Satana dei Bush 322, Kerry LaVey, e della Regina di Inghilterra la passionaria Gezabele della Massoneria: l'anticristo! MA IO NON CI STO A TUTTO QUESTO! ), ed ecco perché, io sono la proposta del Re di Israel, da 7 anni in youtube. [[[ IO CHIEDO UN SUO INTERVENTO, ]]] PERCHé, non è certo per avere scandalizzato: satanisti, sacrifici umani sull'altare di satana, della CIA, orgazzatori di: corsi: di: bestemmie online, jihad islamica, massoni, farisei salafiti, Rothschild, bildenberg, sterminatori di martiri cristiani, usurai, ed anticristi nel mondo, che, mi deve essere sottratto il ministero di accolito: DOPO 32 ANNI! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion [[ dal più recente ]] https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion [[ dal più recente ]]
https://www.youtube.com/user/uniusrei3/discussion
saccheggiatori ladri assassini, soffocatori di popoli, democraticamente organizzati, diffusori della galassia jihdista, sterminatori di martiri cristiani, tutto questo è Merkel l'anticristo! [[ tanto per iniziare restituite l'oro degli SCITI, che avete rubato alla Crimea!]] I rappresentanti russi condurranno le trattative con la Cina e l'Ucraina per il pagamento alla Compagnia di Costruzioni Navali di Feodosia "Mare" per l'esecuzione del contratto per la costruzione di piccole navi da sbarco su cuscini d'aria "Zubr", ha detto il Ministro della Politica Industriale della Crimea Andrei Skrynnik.
Al momento, il debito è di quasi 14 milioni di dollari. La lentezza del pagamento, ha detto, è causata dall'intrattabilità dell'Ucraina, che è parte nel processo di negoziazione. "La Cina è disposta a pagare, ma la ricerca di un compromesso nei negoziati trilaterali con la parte ucraina diventa difficile" ha detto il Ministro.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_25/La-Cina-deve-14-milioni-di-dollari-all-industria-navale-della-Crimea-7531/

Bruno Chiusa · Top Commentator · Di parma
Italo Galiziano Veramente, solo te la Mogherini ( Renzi), e altri 4 "inebriati dal profumo di donna dell'Est ucraina,in Italia pensano ancora che Putin sia isolato. E non parlo solo di Salvini e della lega o degli industriali e agricoltori, preoccupati per l'export..Vorrei mandarti un pensiero di Sergio Romano sui fatti Ucraino/Crimea, del 2008, che predice quanto stà purtroppo succedendo.A meno che non consideri la penna del corriere, nonchè storico e profondo conoscitore della Russia,solo un pericoloso sostenitore di criminali ( Putin), forse ti aiuterebbe a ragionare con più equilibratezza. Prima di parlare bisogna conoscere la storia ( e la geografia).
Marcello Sassetti · Top Commentator · Istituto Tecnico Industriale Leonardo da Vinci Firenze
Trovo delle strane coincidenze nella vicenda ucrainaper prima : arriva BIDEN a KIEV e viene annunciato che il governo a KIEV sarà formato da un accordo a 5 tutti vogliosi di entrare nella NATO BIDEN dall' AMERICA ha portato consigli o ordini?? Seconda mia incomprensibile riflessione: perché KIEV non ha bombardato la CRIMEA quando ha deciso di annettersi alla RUSSIA?? Mentre sta distruggendo l' EST UCRAINA, che non vuole annettersi alla RUSSIA ma separarsi dall' UCRAINA?? A essere maligni non sarà che nel EST UCRAINA ci sono interessi e investimenti americani che vanno difesi a tutti i costi??
=========================
Chiodi Rosa Io parlavo della gente del mio paese mai contenta di niente e pronti alla diffamazione come in tutti i paesi del resto. Non mi ergo a giudice ecclesiastico ma giudico dal comportamento di Don Tullio e lo vedo come un bravo ragazzo che crede in quello che fa e basta
15 novembre alle ore 13.46 · Mi piace
Chiodi Rosa E' molto scomodo seguire il vangelo e le sacre scritture ma lui non cede neanche a questa diffamazione che e' una bestemmia fatta verso un sacerdote. Il fatto che lui non ha paura di voi e non si lascia intimidire dalla vostra cattiveria inaudita e'...Altro...
16 novembre alle ore 20.27 · Mi piace
Alessandro Dimaria signora, le autorità competenti si occuperanno della questione, purtroppo i suoi comportamenti non sono passati inosservati e se ha sbagliato pagherà. come tutti
16 novembre alle ore 20.33 · Mi piace
Chiodi Rosa E se non ha sbagliato? Si possono raccogliere queste penne che sono state sparse? Il danno fatto non ha prezzo allora bisognerebbe prima dimostrare che e' colpevole e poi condannarlo e non viceversa.Ma poi, di quale comportamento sta parlando della sua serieta' o di altro? Mi scusi, vivo anch'io in questo paese e le assicuro che la diffamazione e' l'unica cosa sempre viva e costante tutto il resto e' morte assoluta.
16 novembre alle ore 20.38
Lorenzo Scarola LA DIFFAMAZIONE è LA RADICE DEL NAZISMO, ED è IL LIEVITO DI QUELLI CHE VANNO ALL'INFERNO... e purtroppo una buona parte della Gerarchia ecclesiastica vi è dentro! epoi, noi lo sappiamo, che, annunciare il Vangelo ha un prezzo.. e se poi, questo prezzo deve essere pagato a chi si dice vescovo, cardinale, ecc.. siamo al colmo! perché la azione politica del cristiano, deve essere disgiunta dalla sua funzione ecclesiale!
=====================
COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
=====================
SI COLPISCONO I FRUTTI CRIMINALI DELLA SHARIA: LEGA ARABA, MA LA PIANTA ONU 322 UMMAH SHARIAH OIC NWO, SENZA RECIPROCITà E SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, E SENZA DIRITTI UMANII, è UNA PAINTA MALEFICA: SEMPRE PIù RIGOGLIOSA CHE MAI!http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/25/isis-usa-consegnano-apache-a-egitto_7d54b176-5c6c-4cd3-a93a-a380d1920baf.html
Isis: Usa consegnano 'Apache' a Egitto. Per contribuire a lotta contro terrorismo. 25 novembre 2014. IL CAIRO, Sono stati consegnati all'aeroporto militare del Cairo gli otto elicotteri promessi dagli Usa all'Egitto. Lo riferiscono fonti aeroportuali. Lo scorso settembre il segretario di Stato americano, John Kerry, aveva annunciato dal Cairo la fornitura per "contribuire alla lotta all'Isis, in tutta la regione".
=====================
PERCHé LE LOBBY GENDER, E ASSOCIAZIONI DI OMOSESSUALI, NON MI è CAPITATO ANCORA DI SENTIRLE SBRAITARE? COSA è QUESTO DOGMA DELLA SHARIAH, CHE, DEVE ESSERE TUTELATO, PERCHé, è LA NUOVA FRONTIERIA DEI DIRITTI UMANI ONU? ] [ Erdogan, uomini-donne non su stesso piano
Il presidente considera le femministe contrarie alla maternità
Donne turche a una manifestazione pro-Erdogan. 24 novembre 2014, Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha dichiarato che considerare le donne sullo stesso piano degli uomini è contro natura. Nel corso di un convegno su donne e giustizia, Erdogan ha detto che "uomini e donne sono diversi per indole e costituzione fisica", ribadendo che "non si possono mettere sullo stesso piano una donna che allatta il proprio bambino e un uomo". Poi, parlando delle femministe, il presidente ha anche dichiarato che sono "contrarie alla maternità".
MAIDUGURI (NIGERIA), 25 NOV - Due esplosioni, a breve distanza l'una dall'altra, hanno scosso un popolare e affollato mercato di Maiduguri, nel nord-est della Nigeria. In azione in una delle esplosioni una donna kamizake che aveva nascosto l'ordigno sotto l'hijab. Il bilancio, che resta provvisorio, indica al momento almeno 45 vittime. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/25/nigeria-donna-kamikaze-almeno-45-morti_8255ff4b-c9e3-4a80-96b6-f90e92fa3ada.html
==========================
Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah, se ci ammazziamo, tra di noi, quale è il vantaggio? Come pensi di vincere i satanisti, dei poteri occulti ed esoterici, da solo senza di me? e perché è stato mandato un potente virus contro, Arabia SAUDITA, e, contro: Russia, se, i sacerdoti dei sacrifici umani CIA KERRY LaVey, sull'altare di satana, se loro non avevano paura, che, io vi possa salvare?
questo è soltanto un atto di intimidazione, contro di voi, a cui tu non devi abboccare! http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2014/11/25/papa-a-strasburgo-appello-alleuropa_36a33c2a-543e-4382-b5fc-c5394b71ec22.html IL PAPA HA PARLATO DELLA BUROCRAZIA, PERCHé LUI DELLE 600 SCOMUNICHE CHE LA CHIESA CATTOLICA HA FATTO CONTRO ROTHSCHILD E LA MASSONERIA? LUI NON PUò PARLARE! ALLORA, IO DICO A LUI, PERCHé, TU PAPA, TU VUOI TOGLIERE A ME L'ACCOLITO, PER CHIUDERE ANCHE A ME LA MIA BOCCA, E PER DIVENTARE, ANCHE TU, COME I MASSONI, COMPLETAMENTE IL COMPLICE DELLA SINAGOGA DI SATANA: BANCA MONDIALE, ECC.. NWO FMI? questo mondo 60 anni fa, non era così cattivo! allora bisogna dire che, la Chiesa in questi anni ha lavorato contro se stessa?
=========================
L'ONU è preoccupata della morte di afro-americani negli USA. L'ONU è preoccupata per il gran numero crescente di morte di giovani afroamericani negli scontri con la polizia negli USA, ha detto l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Zeid Ra'ad Al-Hussein. Nella città statunitense di Ferguson continuano i disordini a causa della decisione di giustificare un agente di polizia che ha sparato un diciottenne di colore. Secondo l'ultimo bilancio, la polizia ha arrestato più di 80 manifestanti.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_25/L-ONU-e-preoccupata-della-morte-di-afro-americani-negli-USA-0565/
Negli USA si è inasprito il problema della discriminazione razziale. I problemi della discriminazione razziale negli Stati Uniti continua ad inasprirsi e tali sfide non si può risolvere con la forza, ha detto il Commissario per i diritti umani del Ministero degli Esteri russo Konstantin Dolgov. Come esempio ha citato la situazione a Ferguson e in diverse altre città. "La discriminazione razziale è una delle più potenti sfide alla democrazia americana", ha sottolineato Dolgov.
I disordini sono scoppiati a Ferguson dopo la decisione della giuria di non riconoscere colpevole il poliziotto che ha sparato a un ragazzo afro-americano.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_25/Negli-USA-si-e-inasprito-il-problema-della-discriminazione-razziale-2457/
[AFTER ALL, even only, from the demographic, point of view? è questo è giusto per Vattimo che, lui vuole rinunciare subito, ai suoi diritti omosessuali, per andare dai palestinesi, a sparare gli israeliani! ] Isis, 2 gay lapidati in Siria, Lo denuncia l'Osservatorio nazionale per i diritti umani
 BEIRUT, 25 NOVembre. Due giovani, di 18 e 20 anni, sono stati lapidati martedì in Siria dallo Stato islamico (Isis) perché accusati di avere avuto rapporti omosessuali. Ne dà notizia l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus). I nomi delle due vittime non sono stati resi noti.
 L'Ondus afferma che si tratta delle prime 'esecuzioni' motivate dallo Stato islamico con questa accusa. Lo Stato islamico ha già compiuto diverse lapidazioni di donne accusate di adulterio. https://www.youtube.com/channel/UCpV3jx6T3sB3qsDWN2kU0vg/discussion [ the shariah makes imperative a world war! even before that, being an imperialist and extermination: crime of pure Nazism? the shariah is a demographic crime! According to you, if, my Archbishop Francesco Cacucci: blackmailing me Saturday morning, and says: "you choose: or: the Ministry of Acolyte, or the political Internet Ministry", according to you, as, is the decision I should take?
Abd Allah dell'Arabia Saudita. Āl Saʿūd. King Abdullah, & Mahmūd Abbās. [ DOPOTUTTO, anche soltanto, dal punto di vista demografico? la shariah rende indispensabile una guerra mondiale! prima ancora, che, essere un crimine imperialistico e sterminio: di puro nazismo? la shariah è un crimine demografico! Secondo voi, se, il mio Arcivescovo Francesco Cacucci: sabato mattina mi ricatta, e dice: "tu scegli o il Ministero di Accolito, o il ministero politico in Internet", secondo voi, che, decisione io dovrei prendere? Abdullah of Saudi Arabia. Al Saud. King Abdullah, & Mahmūd Abbas.
============================
OK before you speak to Bishop Titus. What is he saying you [[answer]] no! He didn't say anything to me! ] Open letter to my Archbishop Francesco CACUCCI! I have been with don Vito Bitetto, at OASIS San Martino, in charge of ministries established,... and, I was into his list, acolytes at the time of appeal.. but, at the end of the meeting, when I went to greet him: I ripped two details: 1. that, according to him, maybe, I don't go to meetings for the last two years.. and objectively this is a falsehood (of the two annual meetings of course I went every year), 2. and that, my acolyte at the suspension, is not only a bureaucratic made.. then, Saturday morning waiting for me in the Curia: the Tribunal of the Inquisition to... https://www.youtube.com/channel/UCpV3jx6T3sB3qsDWN2kU0vg/discussion
but, mine is only: a political experiment, the proposal of a King of Israel lorenzoJHWH (the Jewish Messiah). the proposal policy of Mahdì lorenzoAllah. Therefore the proposal of a Governor: on the whole world: Unius REI, because you must create a larger authority: of: occult and esoteric masonic and satanic: powers of the Nwo, which does make the CIA, about 200,000, human sacrifices on the altar of Satan, each year. then, of course: everything, that I said strange, and I admit I have said so many things, that everyone may seem strange, [but, that, are truly my underwear, my subjective, personal experience of faith] does not HAVE a THEOLOGICAL or religious VALUE.. and it could not be otherwise, if it comes to me: a political experiment! That's why, I don't have a new religious doctrine to invent.. I expect from all the observance of human rights, which is why, through universal law (everything is love) and through natural law (1. don't lie; 2. do not do evil) I developed this secular, METAPHYSICS, which is also a natural spirituality of the value and virtue: I call it the cultural revolution of UNIVERSAL BROTHERHOOD, indeed, our money, 270% coast, with three scams legalized Spa IMF, and, that is what makes inevitable the WWIII, as he guessed, Ezra Paund, and as demonstrated, the Catholic Saint and Giacinto Auriti scientist and... [[about, all that I have lived alongside CIA Satanists youtube: 187AudioHostem, IhatenewLayout, etc..? I believe, that there could no, to be a normal human being, that, could hear certain things, that I can say, without losing your mental balance!!!
====================================
dalle mie parti: c'è un proverbio che dice: "les francs-maçons sont les chiffres de merde !" MA, IO SAPEVO GIà TUTTO QUESTO! Parigi, stop nave a Mosca, E' la nave da guerra Mistral,a causa della situazione in Ucraina. Donetsk richiede la convocazione di una riunione del CS dell'ONU 23:07
Nell'est dell'Ucraina potrebbe essere sospeso il traffico ferroviario passeggeri 22:44
USA, proteste in 38 Stati 22:24
L'ONU è preoccupata della morte di afro-americani negli USA 22:16
Negli USA si è inasprito il problema della discriminazione razziale 22:08
Russia e Ucraina hanno concordato le forniture del combustibile russo per le centrali nucleari ucraine 22:07
La Serbia vuole accelerare i lavori sul "South Stream" 21:51
La Lettonia non fornirà armi in Ucraina 21:06
Donetsk, nei bancomat finiscono i contanti 20:37
Putin ha annunciato la fase finale dei negoziati sulla zona di libero scambio con il Vietnam 20:10
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/25/parigi-sospende-consegna-nave-a-mosca_4988accc-a1b0-4e98-bfb3-ba73e31394f2.html
il cellulare squilla: "pronto sono padre Jorge", il Papa al Telefono
http://www.uaar.it/ateismo/controinformazione/pedofilia-ecclesiastica
======================
 Lahore, cristiano torturato a morte dalla polizia, 25 novembre 2014, Un cristiano di 35 anni, Rakha Shahzad, è stato rinvenuto morto dopo essere stato torturato mentre era in custodia della polizia di Lahore. Lo riferisce l'agenzia Fides.

L'uomo era in stato di arresto con l'accusa di "vendita di alcolici e droga". Come riferisce la sua famiglia, "Shahzad è morto a causa delle torture della polizia", mentre gli agenti parlano di un "attacco di cuore" durante l'interrogatorio.
Padre Francis Nadeem, provinciale dei Cappuccini in Pakistan, riferisce all'Agenzia Fides lo sconcerto della comunità cristiana "per l'ennesimo omicidio extragiudiziale". I familiari del defunto hanno avviato vibranti proteste a Lahore, cercando anche di entrare con la forza nella stazione di polizia. Tre agenti sono stati denunciati e una inchiesta è stata avviata. Il cadavere dell'uomo è stato trasferito in ospedale dove si farà un'autopsia per stabilire le cause del decesso. Il fratello di Shahzad dichiara che l'uomo "era stato arrestato senza motivo" e chiede allo stato di occuparsi della sua famiglia.
L'avvocato cristiano Mushtaq Gill commenta a Fides: "Il mondo intero è ancora profondamente scioccato e scandalizzato per il linciaggio della coppia cristiana a Kasur, ma le violenze continuano. È urgente abrogare le leggi che sono abitualmente utilizzate per perseguitare i cristiani e garantire giustizia e legalità, a partire dall'opera e dal comportamento della polizia e dei funzionari pubblici".
==================
il crimine legalizzato shariah LEGA ARABA: Sahel, il dramma degli sfollati, Matteo Fraschini Koffi, 23 novembre 2014, Donna nel campo di Dadaab in Kenya(Ap) La lotta contro la fame e la denutrizione viene ostacolata dalla "priorità del mercato", e dalla "preminenza del guadagno", che hanno ridotto gli alimenti a una merce qualsiasi, soggetta a speculazione, anche finanziaria.
Papa Francesco, 20 novembre alla Fao, A un problema drammatico l'Onu ha trovato una soluzione altrettanto drammatica. Dalla scorsa settimana, infatti, ad oltre 500mila rifugiati presenti in Kenya è stata ridotta del 50 per cento la quantità di cibo distribuita dal Programma alimentare mondiale (Pam). I finanziamenti raccolti fino ad ora sono risultati purtroppo insufficienti.
«Tagliare le razioni è l'ultima risorsa », ha dichiarato Paul Turnbull, vice- direttore del Pam per il Kenya. «Lo facciamo per gestire al meglio le riserve di cibo che abbiamo per le prossime 10 settimane. Intanto continueremo ad appellarci alla comunità internazionale affinché possa sostenerci con 38 milioni di dollari – ha continuato Turnbull –, il Pam ha fatto tutto il possibile per evitare questa mancanza di fondi». I campi di rifugiati di Dadaab e Kakuma, nel nord-est e nord-ovest del Paese rispettivamente, ospitano soprattutto somali e sudsudanesi. Centinaia di migliaia di civili, vittime di conflitti e carestie. Ma non solo. Da quando infatti i riflettori del mondo sono stati puntati sulle guerre in Iraq e Siria, dove i militanti islamici dell'Is stanno consolidando il loro Califfato, l'attenzione per il Sahel e il Corno d'Africa si è radicalmente ridotta. Anche le misure adottate contro l'epidemia di ebola stanno contribuendo a togliere i mezzi necessari prima destinati a Paesi come Mali, Ciad e Somalia, tre regioni dove il radicalismo islamico si sta espandendo a macchia d'olio. «Abbiamo fatto appello per 1,9 miliardi di dollari da utilizzare nel Sahel durante il 2014 – recita una nota dell'Onu –, ma è stato consegnato solo 1,1 miliardi».
Nella regione sono oltre 6,4 milioni i bambini altamente malnutriti. Una delle situazioni peggiori si trova ora nel poverissimo e pericoloso nord della Nigeria. «Abbiamo ricevuto 12,3 milioni di dollari per la Nigeria – ha precisato recentemente Robert Piper, coordinatore delle operazioni Onu nel Sahel –, appena il 13% della cifra richiesta». Da quando i qaedisti di Boko Haram hanno lanciato la loro ribellione nel nord-est del territorio nigeriano, il livello di sicurezza è precipitato. Secondo le ultime stime, circa 1,5 milioni di persone sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni. E nelle ultime settimane, più di 100mila civili sono scappati negli Stati limitrofi di Camerun e Niger. I jihadisti di al-Shabaab, in Somalia, utilizzano la crisi per reclutare combattenti tra i 920mila sfollati all'interno del territorio somalo e i 720mila rifugiati.
Una simile tattica è usata da vari gruppi di terroristi islamici anche nel nord del Mali. E se la situazione per i profughi maliani è relativamente migliorata, ci sono ancora «65mila sfollati e circa 143mila rifugiati in Niger, Burkina Faso e Mauritania», sostengono i dati dell'Alto commissariato Onu per i rifugiati (Acnur).
In Sud Sudan, dove la guerra civile è ricominciata lo scorso dicembre, sono invece almeno 125mila gli sfollati, tra 50 e 100mila i morti, e oltre 45 mila i rifugiati. Inoltre, nella capitale etiope Addis Abeba, i negoziati tra governo e ribelli sono da mesi in completo stallo, mentre sul terreno gli scontri continuano. Diverse zone sono infatti inaccessibili agli operatori umanitari. «È incredibile che in una delle missioni di pace Onu più grandi al mondo afferma Casie Copeland, ricercatrice dell'International crisis group nel Paese –, decine di migliaia di persone possono morire e non si è capaci di verificare tali numeri». In un altro conflitto civile scoppiato recentemente, a inizio 2013 in Repubblica Centrafricana, si registrano 400mila sfollati e oltre 230mila rifugiati. Pure in questo teatro di guerra il ripristino della sicurezza sembra lontano dall'avverarsi.
Dieci anni di combattimenti in Darfur, la regione occidentale del Sudan, hanno invece contribuito a gran parte degli 1,2 milioni di sfollati e più di 740 rifugiati sudanesi fuggiti in Sud Sudan, Etiopia e Ciad. Mentre gravi problemi sussistono anche poco sotto il Sahel, nel nord della Repubblica democratica del Congo. È qui che si trovano 1,95milioni di profughi e circa 286mila rifugiati, vittime dei massacri di diversi gruppi ribelli in lotta per gli importanti giacimenti minerari: solo ieri almeno 50 persone sarebbero morte in un attacco dei ribelli ugandesi dell'Adf a Beni, nella regione orientale del Kivu.
=================================
 Maiduguri, Nigeria: kamikaze al mercato, oltre 45 morti. 25 novembre 2014, Due kamikaze-donna si sono fatte esplodere quasi simultaneamente in un mercato a Maiduguri, capitale dello stato settentrionale nigeriano del Borno. È stato un bagno di sangue: fonti sanitarie locali hanno parlato di almeno 45 morti.
Un testimone ha raccontato che una delle due terroriste si era nascosto l'esplosivo sulla schiena, camuffandolo sotto le vesti come se fosse un bambino.
Il Borno è uno degli stati del Paese più colpiti dalle violenze del gruppo terroristico islamista Boko Haram. L'attentato è avvenuto intorno alle 11 di mattina ora locale, mentre il governatore Kashim Shettima stava tenendo una riunione sulla sicurezza con i responsabili dello Stato, e ha costretto venditori e clienti ad abbandonare i negozi e a cercare scampo.
Questo è il secondo attacco mortale lungo Chalarams Road, nella zona chiamata Mercato del Lunedì: la prima volta nel 2011, alcuni terroristi attaccarono i venditori e fecero oltre 10 morti, provenienti soprattutto dalle regioni del sud-est a maggioranza cristiana.
Non accenna dunque a fermarsi l'offensiva terroristica di Boko Haram, che insanguina il nordest della Nigeria. Secondo quanto riferisce il giornale locale Daily Trust, il gruppo islamista ha preso il controllo anche della città di Damasak. Ribelli armati pesantemente, raccontano fonti della sicurezza ed autorità locali, si sono impadroniti della città nello stato di Borno dopo un duro scontro con i soldati lunedì, al termine del quale hanno innalzato la loro bandiera sul mercato locale. I ribelli, hanno precisato alcuni testimoni, hanno anche raso al suolo numerosi edifici, tra cui case delle autorità locali e la segreteria del governo locale.
Dall'inizio dell'anno, Boko Haram ha preso il controllo delle città di Gwoza, Bama, Gamboru-Ngala, Dikwa, Mafa e di alcuni villaggi circostanti, tutti nello stato di Borno. La scorsa settimana i miliziani hanno ucciso circa 100 persone in attacchi distinti nelle aree ad amministrazione locale di Kukawa e Mafa.
http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/Nigeria-attentato-in-mercato-oltre-45-i-morti-.aspx
================
LA IDEOLOGIA IMPERIALISMO gender è UN PENSIERO MASSIMALISTA, CHE, SCAVALGA IL DIRITTO COSTITUZIONALE DEI GENITORE DI EDUCARE I FIGLI! E CHE, COME SEMPRE PIù VOLTE ANDIAMO ASSISTENDO, SOFFOCA LA DEMOCRAZIA, IMPOSTANDO UN LINCIGGIO MEDIATICO,.. I RESPONSABILI DI QUESTA CRIANOFOBIA? DEVONO ESSERE PUNITI! La decisione
Moncalieri, nessuna omofobia, Fabrizio Assandri, Viviana Daloiso
25 novembre 2014, Non fu un caso di omofobia. Più precisamente: «La docente non ha abusato del suo potere, né ha fatto proselitismo, ma ha svolto soltanto la sua funzione educativa». Così all'istituto Pininfarina di Moncalieri, alle porte di Torino, è stata "scagionata" la prof di religione accusata di aver offeso uno studente omosessuale. Un'indagine interna – 24 giorni dopo quelle infamanti accuse – ha portato a confermare la versione più volte spiegata dalla stessa prof sulle pagine di Avvenire: era tutta una montatura.
A darne notizia ieri sera il preside della scuola, Stefano Fava, e l'ufficio scolastico regionale in una nota congiunta. Adele Caramico era finita al centro di una bufera quando un suo studente l'aveva accusata di aver detto che «l'omosessualità è una malattia da cui ci si può curare». O, secondo altre versioni cavalcate dai media, che lui stesso «doveva curarsi in quanto gay».
Ora si scopre che quelle frasi non solo non sono state fraintese, ma addirittura non sono state nemmeno pronunciate. E che quella vita buttata sui giornali, messa all'indice su Facebook e persino nei negozi e per le strade della città piemontese, può tornare alla normalità.
«Difficile, difficilissimo – commenta la prof, dopo un sacrosanto sfogo di rabbia per aver appreso la notizia dal sito di un giornale e non direttamente dal "suo" preside –. Ora si suppone che tutto torni come prima, ma gli sguardi d'odio nei corridoi e perfino al supermercato non potrò mai dimenticarli». Per il resto «c'è la grande gioia per aver camminato nella verità, per essermi affidata». Nell'ultimo mese, a Moncalieri, c'è stata solo quella: la sua parola. Mentre nelle aperture dei giornali e dei tg Adele diventava una integralista, una fanatica delle controverse teorie riparative dell'omosessualità, un mostro di intransigenza e discriminazione.
Per quell'ora di lezione, raccontata a suo modo dal ragazzo omosessuale (che l'ha denunciata prima all'Arcigay di Torino e poi ai media), è stata avviata un'indagine interna: la prof rischiava delle procedure disciplinari fino anche alla sospensione. Nello stesso tempo, era cresciuta la solidarietà – manifestata più volte anche su questo giornale – da parte di docenti e studenti che hanno persino lanciato una raccolta firme in sua difesa. Ora, la nota congiunta dice che «la professoressa ha affrontato in modo appropriato il tema dell'omosessualità».
La "sentenza" arriva dopo la ricostruzione dell'accaduto, fatta sentendo tutti gli studenti presenti in classe nel momento del confronto: «Il clima era assolutamente sereno, la docente non ha detto nulla che potesse offendere i ragazzi» spiega Fava, preside dell'istituto tecnico che conta all'incirca 1.500 studenti. Nel comunicato si afferma che «la lezione di religione è iniziata regolarmente, con la richiesta agli studenti di scrivere delle riflessioni sulla bioetica». Il dialogo «è proseguito con un gruppo di due o tre ragazzi, mentre il resto della classe procedeva con lo svolgimento del compito assegnato. Le diverse posizioni emerse durante la conversazione rispecchiano il dibattito corrente nella società italiana circa il tema in discussione» e «dalle testimonianze dei ragazzi si riscontra che il dialogo si è svolto con serenità, con toni e termini propri di un ambiente scolastico e della sensibilità degli studenti». Di più ancora: la prof «non ha abusato del suo potere, né ha fatto proselitismo, ma ha svolto la sua funzione educativa». Insomma, tanto rumore per nulla.
Non è d'accordo il ragazzo, l'accusatore, che ha confermato la sua posizione e proprio in questi giorni ha fatto richiesta di non seguire più l'ora di religione. «Io sono solo dispiaciuta per lui – commenta la Caramico –, credo che sia stato strumentalizzato. In ogni caso mi comporterò come sempre ho fatto, anche in questi giorni di durissime accuse: entrerò a testa alta in classe certa che il mio mestiere, quello dell'insegnante, deve lasciare qualcosa ai ragazzi». Loro, i suoi studenti, in queste mattine sono stati la sua forza: «Mi hanno aspettato fuori dalle aule, mi hanno cercato, scritto. Senza questi gesti di solidarietà non avrei sopportato questa gogna».
Quanto al tema dell'omosessualità «è delicato e coinvolge tutta la società. La scuola non può restare fuori dal contesto sociale, ma deve essere teatro di democrazia nel quale questi temi devono essere affrontati e dibattuti», conclude la nota di ieri. Per questo verrà organizzato un seminario formativo «per affrontare nel modo più adeguato i temi della diversità». Come, d'altronde, è già stato fatto.
====
Le slot e la lotteria della «giusta» distanza
Da 300 a 500 metri da scuole e chiese. Manca la norma. Enti in ordine sparso. VAI AL DOSSIER
Messico, silenzio contro la violenza
?Il Movimento dei Focolari chiede ai messicani di pregare un minuto, alle 12 di ogni giorno, per fermare la sporca guerra dei narcos. La storia di Josè e della sua famiglia.
Presentato un appello al console messicano a Milano
Neonata nel cassonetto, indagata la mamma
L'accusa è d'infanticidio. «Pensavo fosse morta» ha detto la donna, che si è presentata in ospedale con un'emorragia. Ha altri tre figli e vive in Friuli.
Carlo Casini: persone che sappiano dire parole di vita
Ebola, allo Spallanzani il medico contagiato
?Rientrato martedì mattina dalla Sierra Leone l'italiano che lavora per Emergency. Il ministro Lorenzin: è in buone condizioni.
LA SCHEDA Alcune cose da sapere sul virus
Il Papa ad al-Sisi: dialogo unica opzione
Il Pontefice ha ricevuto in udienza il presidente egiziano, che ha poi incontrato anche il segretario di Stato, cardinale Pietro Parolin. La necessità di affrontare i problemi del Medio Oriente con l'ascolto reciproco e la diplomazia.

Martedì Francesco parla al cuore politico dell'Europa
Usa, si dimette il ministro della Difesa
L'annuncio di Obama. Dietro la decisione, probabilmente, l'esito del voto di midterm e l'urgenza della guerra all'Isis.
Tunisia, vota (senza incidenti) il 64%
??Si profila il ballottaggio tra il presidente uscente Marzouki e il più votato Essebsi. L'incognita del partito islamico.
Sahel, il dramma degli sfollati
?Milioni a rischio per fame e guerre. L'Onu taglia le razioni nei campi. I jihadisti sfruttano l'indigenza arruolando i disperati.
INTERVISTA Padre Armanino, missionario in Niger: «Frontiere violente: il deserto inghiotte i migranti»
=====================
 La libertà di religione diritto umano inalienabile
Ernesto Preziosi, deputato Pd*, 22 novembre 2014, Si è concluso nei giorni scorsi, ad Oslo, l'incontro internazionale su «libertà di religione o di credo», cui ho partecipato con la collega Marina Berlinghieri. L'incontro, promosso dalla Commissione degli Stati Uniti sulla libertà religiosa internazionale, che tra l'altro pubblica un Rapporto annuale sul tema, ha visto riuniti parlamentari provenienti da vari Paesi. Un confronto reso ancora più attuale da quanto va accadendo in numerosi Stati. Si pensi al terribile omicidio consumato in Pakistan e alla persecuzione dei cristiani. I modelli tra Stati e confessioni religiose possono essere diversi: libertà, uguaglianza, separazione tra confessioni religiose e Stati, secondo il modello della libertà religiosa americana, oppure lo schema basato su intese come in Italia o in Germania. Decisiva in ogni caso è una corretta laicità che dovrebbe essere acquisizione di ogni ordinamento costituzionale.
Così non è. Assistiamo a fenomeni che portano a ignorare e a relativizzare il fattore religioso dei popoli o a piegarlo a una funzione strumentale, in una sorta di "religione civile". In altri casi si assiste al risorgere di forme di intolleranza che distruggono la pacifica convivenza.
Per contribuire a contrastare le violenze legate all'appartenenza religiosa, è stata firmata, significativamente al Centro Nobel per la Pace di Oslo, la "Carta per la libertà di religione o di credo", con l'obiettivo di attuare l'articolo 18 della Dichiarazione universale dei diritti umani in cui si afferma che "ogni individuo ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione", e la libertà di manifestare la propria religione "nell'insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell'osservanza dei riti".
Non è l'unica iniziativa, altre ne esistono e vanno sostenute. Nel documento si ribadisce come questa libertà sia un diritto umano inalienabile e unico, che per essere pienamente goduto richiede che vengano rispettati altri diritti, come la libertà di espressione, riunione, educazione e movimento.
I firmatari si impegnano, attraverso l'azione parlamentare, a promuovere questa libertà per tutte le persone, a incrementare la cooperazione globale, condividendo le informazioni e favorendo le risposte. Da parte nostra, inoltre, intendiamo presentare sul tema una risoluzione in Parlamento.
Insieme alla sottoscrizione della Carta, dall'incontro in Norvegia sono partite tre lettere: al Primo ministro della Repubblica islamica del Pakistan e al Presidente della Repubblica dell'Unione del Myanmar, con la richiesta di impegni concreti per il rispetto della libertà religiosa e di credo nei rispettivi Paesi; la prima firmata anche da una parlamentare del Pakistan, pur appartenente al partito al governo. L'altra lettera, indirizzata al Santo Padre, perché – nello spirito di Assisi – si faccia promotore di un incontro tra i governanti e i leader religiosi per promuovere la pace. La prospettiva è quella di lavorare, a tutti i livelli, per la conoscenza e l'integrazione.
Da parte sua l'Italia può svolgere un ruolo importante nell'ampliare i contatti del gruppo informale agli Stati arabi del sud del Mediterraneo, del Mashrek e fino all'Iran.
In questo quadro, va intensificata la sensibilizzazione all'interno del Parlamento italiano e nel contesto europeo, anche sulla scorta delle normative comunitarie, in particolare l'art. 22 della carta di Nizza e l'art. 17 del Trattato sul funzionamento dell'Unione Europea ( Tfue) che declinano la libertà religiosa sia come diritto individuale e come rispetto del pluralismo in questa materia, che come diritto collettivo in riferimento alle differenti confessioni religiose.
L'Europa ha un ruolo culturale e politico da spendere con efficacia maggiore quanto più la sua politica estera sarà comune. È necessario che essa recuperi la sua "vocazione" originaria, la sua storia, le sue radici culturali, nel nuovo ruolo che può svolgere sulla scena planetaria. http://www.avvenire.it/Commenti/Pagine/LA-LIBERT-DI-RELIGIONE-DIRITTO-UMANO-INALIENABILE-.aspx
=================