antropocrazia 7

PER SALVARE IL PIANETA

Per salvare gli USA dalle conseguenze del dissesto del Sistema Bancario si potrebbe procedere nel modo seguente:
1° - Conversione dei Dollari dei Cittadini e delle Aziende USA in una moneta elettronica chiamata e-Dollar (circolante solo negli USA), mettendo i precedenti Dollari in un conto bancario, a servizio dei rapporti con l’Estero.
2° . Istituzione di una Imposta Monetaria Unica dell’8% annuo da applicare sulla Massa Monetaria di e-Dollars – senza scarico sui prezzi - da depositare in un Conto Bancario da cui prelevare sia i Redditi di Cittadinanza mensili - da versare in Conti di Cittadinanza - sia per le Spese Pubbliche degli USA,
3° - Totale Detassazione del Settore Produttivo e di Consumo USA da ogni Imposizione Statale (Fiscale e Previdenziale), ottenendo con ciò il dimezzamento dei prezzi dei prodotti interni.
* * *
Con l’attuazione dei precedenti 3 paragrafi, i Cittadini USA integrerebbero i loro precedenti ricavi, riprendendo i pagamenti dei loro debiti ( mutui e carte di credito), rinsanguando i conti delle Banche in difficoltà, con ripresa dei finanziamenti per lo sviluppo.
Inoltre la Detassazione porterà al dimezzamento dei Costi di Produzione, rendendo internazionalmente competitiva l’Economia Usa, inducendo inoltre le altre Economie ad imitarli nell’attuazione della Riforma descritta.
L’essenziale di tale Riforma consiste nel dare la precedenza alla Sicurezza Economica dei Cittadini, cioè alla Solidarietà Sociale, resa possibile dall’alta produttività della moderna Produzione Industriale largamente automatizzata.
Con ciò scompaiono le cause che hanno portato alle delocalizzazioni.
L’adeguamento annuale dell’ammontare del Reddito di Cittadinanza in funzione dell’andamento della Bilancia Commerciale, porta automaticamente a che ciascuna Comunità Sociale ripartisca prioritariamente il benessere prodotto ai propri Cittadini.
Si creeranno così delle Comunità Monetarie a diverso livello di sviluppo, con spinte emulative per la crescita di ciascuna Comunità.
I rapporti di cambio delle monete saranno tali che non consentano scambi svantaggiosi per le singole Comunità.
Vi saranno delle Comunità dotate di Risorse Naturali ed altre che suppliranno alla mancanza di Risorse Naturali sviluppando il settore della ricerca, del turismo ecc.
Nei rapporti internazionali il benessere di una Comunità non sarà realizzato a scapito di altre Comunità, ma dipenderà dal proprio sviluppo culturale.
La Solidarietà goduta, per l’esistenza del Reddito di Cittadinanza, si estenderà ai rapporti tra le varie Comunità, nelle forme che di volta in volta verranno poste in essere, nel rispetto delle reciproche convenienze.

Nicolò Giuseppe Bellia
Tarquinia, 1° ottobre 2008

www.bellia.info
www.bellia2.com